Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Il sex toy resta incastrato, va in ospedale e fa un selfie. Poi lo posta su Facebook

Usa un sex toy ma qualcosa va storto, così si ritrova in ospedale. Emma Claire Rowlands, una ragazza inglese, ha avuto un piccolo incidente mentre giocava con il dildo mentre era sola in casa. Il sex toy le è rimasto incastrato ed è stata costretta ad andare in ospedale.

emma-hospital-dildo-stuck

La ragazza ha voluto ironizzare sul piccolo incidente e ha pubblicato su Facebook un selfie mentre è sul lettino dell’ospedale in cui dice chiaramente: «Il caso del dildo mortale: quando divertirsi durante un Sabato mattina ti porta a trascorrere la giornata in ospedale con un bel vibratore rosa chirurgicamente rimosso dalla tua aree intestinali … mentre è ancora vibrante». La foto è stata condivisa su diversi social e la sua storia è divenuta virale. Non tutti i mali vengono per nuocere però, e forse mai come in questo caso il detto popolare è calzante. Una società che pubblicizza giocattoli e articoli erotici, infatti, la Scandals, ha visto il post di Emma e le ha offerto un dildo gratuito per sostituire quello che era rimasto bloccato dentro di lei.

Il sex toy resta incastrato, va in ospedale e fa un selfie. Poi lo posta su Facebookultima modifica: 2016-10-06T00:44:41+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo