Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Valeria Mazza: «Pippo Baudo voleva conoscermi, ho detto: non mi interessa»

VALERIA-MAZZA-A-DOMENICA-LIVE (1)«Venivo a Milano per le sfilate. Pippo Baudo vide un’intervista che feci a Fuego e mi volle conoscere. Io non conoscevo Pippo Baudo e dissi: “Non mi interessa”. Quando lo conobbi, lo vidi talmente convinto che decisi di seguirlo. Ho fatto bene».
Valeria Mazza, che ha compiuto 46 anni il 17 febbraio, racconta a Domenica Live gli esordi della sua carriera e soprattutto la sua storia d’amore con il marito Alejandro Gravier, insieme a lei da 28 anni e sposato nel 1998, e i loro quattro figli Balthazar, Benicio, Tiziano e Taìna.
«Ho sempre sognato una famiglia numerosa, anche nelle interviste dicevo di volere quattro o cinque figli, mi sono fermata a quattro. Non stavo cercando la figlia femmina, volevo semplicemente avere un quarto figlio ma sono contenta che sia arrivata una femmina. Quando sono rimasta incinta, eravamo fuori a una serata, io l’ho detto alla mia amica, lo aspettavamo, pensavo a come dirglielo e alla fine, quando l’ho visto, ho detto solo: sono incinta. Ci avevo pensato tanto ma non sono riuscita a dire nulla».
Felice della maternità?
«I miei parti sono stati bellissimi, non dico non siano dolorosi, ma sono stati esperienze bellissime. E poi… è divertente cercare un bambino perché… si sta bene!».

Valeria Mazza: «Pippo Baudo voleva conoscermi, ho detto: non mi interessa»ultima modifica: 2018-03-05T01:16:18+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo