Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Latest

Vladimir Luxuria com’era, la foto da uomo su Instagram: i fan apprezzano ma il dettaglio non sfugge

vladimir_luxuria_foto_uomo_instagram_17195346

Vladimir Luxuria com’era. Una foto da uomo, adolescente in realtà. Moro, con gli occhiali grandi. Prima del cambiamento. Un’immagine condivisa su Instagram per celebrare la giornata mondiale contro l’omofobia. I fan hanno apprezzato il gesto e la foto. Tanti i messaggi di affetto e i complimenti. «Eri bellissimo», scrivono in molti. Ma un dettaglio colpisce e non passa inosservato. Gli occhi, spenti, cupi, tristi. Questo hanno visto i numerosi follower.

«Mai dimenticare chi ero ieri per capire meglio chi sono oggi – ha scritto nel posto Vladimir Luxuria – mai dimenticare i lividi delle botte sul viso e le ferite del dolore sul cuore per gli insulti e le porte sbattute in faccia: queste cicatrici sono medaglie alla resistenza di chi non si arrende e continua a credere nella principale libertà: essere se stessi. #giornatamondialecontrolomofobia#omofobia #transfobia».

Tra i numerosi commenti anche quello di Alessandro Cecchi Paone che ne approva il coraggio: «Bravissima tesoro e complimenti sempre». E quello di Alessia Marcuzzi, un’emoticon che applaude. «Eri un bel bruchetto, ora sei una splendida farfalla», scrive invece qualche fan. «Essere se stessi è difficile per tutti, per te lo è stato sicuramente di più. Ma ne è venuta fuori una bellissima persona, complimenti per tutto», aggiunge un altro follower. E ancora: «Bellissimo ragazzo, tra l’altro, sbocciato in una donna affascinante e, non da ultimo, intelligente e cazzuta».

Poi però emerge quel dettaglio, quello sguardo triste che ora si è trasformato in un grande sorriso: «Bel ragazzo ma quanta tristezza in questi occhioni. Oggi brillano dunque hai vinto, sono felice x te».

Da Giulia a Taylor: star pazze per il verde fluo

trend-fluoC’è un colore che sta conquistando le star di tutto il mondo: il verde fluo. In una eterna lotta per apparire, con questa nuance le bellissime possono essere certe di non passare inosservate. Sul palco per un concerto, in tv o in prima fila a una sfilata, non c’è evento mondano dove questo trend non faccia capolino.

Eleonora Pedron, stupenda e solare nel tubino in pizzo Alcoolique, lancia addirittura la #fluochallenge. Minidress fasciante per Taylor Mega che però sceglie il verde fluo anche per un completo shorts e top, tutto firmato Fashion Nova. Giulia De Lellis punta invece su un sensuale tailleur Sol Wears Women abbinato a un reggiseno Tezenis che svela le forme perfette.

Oltreoceano, Ashley Graham abbina l’abitino A.L.C. alle pump Stuart Weitzman mentre Charlize Theron è svolazzante nel peplo Off-White. Infine, durante un concerto, Cardi B opta per un ibrido composto da body a tanga e leggings coi buchi che, tra corpo burroso e mosse provocanti, è impossibile non notare.

Antonella Barbieri assolta «incapace di intendere»: uccise i 2 figlioletti soffocandoli.

4498251_1830_antnella_barbieri_assoltaL’hanno assolta. Ha ucciso i suoi due figli, ma Antonella Barbieri è stata considerata incapace di intendere. una sentenza che farà molto discutere. Tutto avvenne nel dicembre di due anni fa, quando Antonella Barbieri uccise i suoi bambini nati dal matrimonio con Andrea Benatti, Kim di 2 anni, soffocata in casa a Suzzara, e Lorenzo Zeus di 5, accoltellato nella golena di Luzzara (Reggio Emilia). Antonella Barbieri è stata assolta per l’omicidio dei suoi due figli perché ritenuta «totalmente incapace di intendere e volere al momento dei fatti», come risultato dalle perizie psichiatriche. È la sentenza emessa dal giudice per le indagini preliminari di Mantova, Matteo Grimaldi. Antonella Barbieri, 40 anni, è residente a Suzzara (Mantova).

Antonella Barbieri, sposata al coetaneo Andrea Benatti, di Viadana (Mantova), cinque presenze nella nazionale di rugby, aveva tentato di togliersi la vita dopo il delitto. Il giudice l’ha assolta ma ha disposto il ricovero in una Rems, una Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza, per un periodo di dieci anni. La donna è già detenuta in una struttura psichiatrica di Castiglione delle Stiviere (Mantova).

Sandra Milo a Storie Italiane: «Ridotta sul lastrico a causa del papà di Debora. Mi sono venduta a un amico che mi amava. Non avevo scelta»

4493136_1252_sandra_milo_storie_italiane (1)Sandra Milo torna a confessarsi davanti a telecamere di Storie Italiane dopo la rivelazione choc di ieri. L’attrice aveva dichiarato in chiusura di trasmissione: “Per pagare i miei debiti mi sono concessa a un uomo”. Oggi Eleonora Daniele è tornata sull’argomento per chiarire alcuni aspetti. “A quale periodo della tua vita risale quello che hai raccontato? “- chiede la Daniele.

“Debora era piccola – ha raccontato Sandra Milo-. Siamo negli anni sessanta. Il padre di mia figlia Moris Ergas voleva portarmela via perché all’epoca risultavo sposata con un altro. Allora ho deciso di rinunciare a tutto pur di avere mia figlia con me. Avevo una bella casa in via Stoppani, gioielli, beni. Gli dissi che se mi lasciava l’affidamento di Debora gli avrei dato tutto. Naturalmente mi sono trovata senza più niente. Ma successivamente sono sopraggiunte le tasse che Moris non aveva pagato e che però erano intestate a me”. A questo punto la decisione: “Un amico gentile – prosegue l’attrice – si offrì di pagare tutto. Mi disse: ‘Io ti amo’. Ma io non l’amavo. E però mi sono concessa perché ha saldato tutti i debiti”. Eleonora Daniele dice di non condividere la scelta ma di comprenderla, poi chiede: “Ti sei mai pentita?”. La Milo risponde: “Non mi sono mai pentita. Ammetto però che mi sono concessa a causa dei debiti. L’amore lo concepisco solo per amore”. Infine la domanda: “Perché hai sentito di raccontare questa storia?” – chiede Eleonora.

“C’è stato chi ha pensato a me come una cicala che ha sperperato i suoi soldi – dichiara Sandra-. E invece volevo dimostrare che ho sempre pagato le tasse . Le ho pagate anche con la mia persona”.
La Daniele stringe le mani di Sandra Milo poi si rivolge a don Antonio Coluccia uno degli opinionisti della trasmissione presente in studio: “Nessuno ha il diritto di giudicare – dice don Antonio-. Spesso ci si ritrova a fare scelte non sempre consapevoli. L’importante – prosegue rivolgendosi alla Milo- è che lei oggi abbia trovato la pace e stia bene con se stessa. Dio vuole il bene dei suoi figli. Dio non discrimina, ma accoglie tutti”.

Ilary Blasi, la figlia Chanel Totti compie 12 anni. Foto su Instagram, il dettaglio impossibile da nascondere

ilary_blasi_compleanno_chanel_totti_14122835Ieri è stata una giornata di festa in casa Totti. Chanel, la secondogenita di Francesco e Ilary Blasi ha compiuto 12 anni e i genitori le hanno regalato una festa in grande stile in uno dei ristoranti romani più rinomati. Su Instagram entrambi hanno pubblicato gli scatti più belli del party. La conduttrice ha optato per un look molto casual e ha incantato i followers sfoggiando una semplice salopette di pelle nera su una camicia di jeans.

In una delle foto pubblicate sui social, Ilary ha i capelli raccolti in uno chignon e siede al fianco della figlia mentre le dà un bacio sulla fronte. Il momento è presumibilmente quello del taglio della torta, un bellissmo dolce a forma di cuore con fiori, macarons, fragole e candeline che riproducono il numero 12. «Auguri piccola donna. I love you», ha scritto la mamma nella didascalia. Non sono mancati gli scatti con il papà. Anche l’ex capitano della Roma ha fatto gli auguri alla sua principessa su Instagram.

Tra i regali, anche una composizione di rose rosse e bianche che riproduce una C, l’iniziale del suo nome, Chanel ha scelto di festeggiare il suo compleanno indossando una t-shirt bianca e legandosi i capelli in una coda di cavallo alta. Un dettaglio non è passato inosservato ai followers: la somiglianza incredibile tra mamma e figlia.

Uccide il marito con un cocktail di Viagra per fuggire con l’amante: la figlia 16enne la scopre e denuncia la mamma

carabinieri-arresto-donnaVoleva fuggire con l’amante per vivere con lui il suo nuovo amore. Per farlo, invece di tentare la strada del divorzio, ha scelto di uccidere il marito. Lo ha fatto con un cocktail di Viagra, dodici pillole sciolte nel cibo e nelle bevande insieme a due sonniferi. Per tre giorni la donna ha avvelenato l’uomo che alla fine è morto a causa di una forte pressione arteriosa e insufficienza cardiaca.

Per la coppia di El Cairo (Egitto), che ha orchestrato insieme il delitto, il piano sembrava perfetto. Ma non avevano fatto i conti con la figlia 16enne che ha notato qualcosa di strano e ha denunciato tutto alla polizia.

L’autopsia ha infatti rivelato la causa di morte escludendo il semplice malore ipotizzato all’origine e inchiodato la moglie con il suo amante di fronte all’evidenza dei fatti. Entrambi sono stati arrestati e dovranno affrontare il processo con l’accusa di omicidio sulle spalle.

Ignazio Moser, il padre Francesco: «Non vedo l’ora che tutto questo finisca, deve tornare a lavorare in azienda»

ignazio_moser_francesco_moser_cecilia_rodriguez_14153422-768x432Ignazio Moser, dopo la partecipazione al Gf Vip e la fama ottenuta anche grazie all’amore nato con Cecilia Rodriguez, ha cambiato radicalmente vita. Se lui è felice, però, altrettanto non si può dire di suo padre. Francesco Moser, ex campione di ciclismo, si è infatti lasciato andare ad un vero e proprio sfogo nello studio di Storie Italiane, dove è stato ospite della conduttrice Eleonora Daniele.

Ignazio Moser, come ribadito anche dal padre, fino all’ingresso nella Casa del Grande Fratello Vip era stato un ciclista semiprofessionista e lavorava nell’azienda vinicola di famiglia. La sede si trova a Trento e oggi Francesco Moser ha espresso il desiderio di veder tornare il figlio al lavoro, anche se Ignazio Moser, per ora, è felice accanto a Cecilia Rodriguez, tra post di successo sui social e partecipazioni a eventi mondani di ogni genere.

«Spero che finisca presto tutto questo e torni a casa, che abbiamo molto da fare in azienda. Dovrebbe tornare a vivere e lavorare nell’azienda di famiglia» – ha spiegato Francesco Moser – «Lì ha tutto, ha la casa e deve occuparsi del vino. Prima di un anno e mezzo fa si occupava della commercializzazione dei nostri prodotti e dovrebbe tornare a farlo». Lo riporta anche Gossipetv.

Difficile sapere se il desiderio di Francesco Moser sarà realizzato. Al momento, Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez convivono e sono più innamorati che mai. Che si avvicini anche l’annuncio delle nozze tra i due?

Lady Diana, la giovane nipote Kitty Spencer innamorata di un miliardario di 60 anni

kitty-spencer-instagram-tHa incantato tutti in occasione del Royal Wedding tra il principe Harry e Meghan Markle. Oggi sembra aver trovato l’amore. È lady Kitty Spencer, nipote di Lady Diana. È stata una delle più fotografate durante le nozze dei duchi del Sussex conquistando l’attenzione dei social network. Ventotto anni, un master in economia, ha sfilato per Dolce e Gabbana ed è una delle protagoniste dell’alta società britannica. Lady Kitty Spencer si è innamorata di un miliardario di 60 anni.

Il magnate si chiama Michael Lewis ed è stato immortalato al fianco della giovane nipote di Lady D all’uscita dell’hotel newyorchese The Mark. L’uomo vanta un patrimonio personale superiore agli 80 milioni di sterline ed è proprietario della catena britannica dei negozi Whistles. Si tratterebbe di un nuovo amore per Kitty Spencer dopo la love story con l’italiano Niccolò Barattieri. I due interessati però non hanno ancora confermato il gossip che gira tra i tabloid.

Lady Kitty Spencer è molto amata dal popolo britannico. In molti rivedono in lei lo stile, l’eleganza e soprattutto la bellezza dell’indimenticata principessa Diana. E anche per il suo carattere, avendo sfidato la famiglia sulla sua volontà di intraprendere la carriera della moda nonostante i pareri negativi.

Al via la stagione dei topless: Cristina Parodi ma non solo

C_2_articolo_3208643_upiFoto1FE’ finalmente iniziata la stagione calda. Non c’è primavera che possa avere inizio senza il topless di Cristina Parodi. La giornalista apre le danze delle vip sulla spiaggia col seno al vento e anche nell’edizione 2019 non si smentisce e a Formentera regala il suo siparietto hot, prontamente immortalato dai paparazzi del Settimanale Nuovo. Ma non è la sola. Ecco la moglie di Kledi Kadiu con le forme in libertà.

C’è chi osa sui social e posta immagini mozzafiato senza reggiseno, chi si scopre al mare mostrando la pelle nuda al sole e chi viene immortalata dai fotografi in agguato dietro l’ombrellone. Una splendente 54enne Cristina Parodi sorride al topless e mostra le sue curve al vento. Ma la scia delle belle con il décolleté nudo è molto lunga. Sfoglia la gallery e guarda le vip in topless.

Scambia foto hard e viene ricattato: «Ha pagato ottomila euro». Quella donna in realtà era un 18enne

4473227_1349_ricatto_hard_ottomila_euroI carabinieri hanno avviato le indagini e hanno individuato, dietro al ricatto con estorsione, un 18enne della provincia di Macerata: la vittima a gennaio si era iscritta ad un gruppo di incontri e aveva iniziato la relazione virtuale con un utente che affermava di essere una donna, con la quale aveva scambiato foto piccanti. Dietro l’utente c’era però proprio il 18enne.

Poco dopo l’uomo ha però incominciato a ricevere minacce: «Diffonderò le tue foto», diceva il contatto. Impaurito, inizialmente la vittima ha ceduto, pagando a più riprese importi da 50-100 euro, in tutto 146 pagamenti. Ma i ricatti non sono terminati e allora l’uomo ha trovato la forza di rivolgersi ai carabinieri. Attraverso gli accertamenti i militari hanno scoperto che il ricattatore non era una donna, ma proprio il 18enne maceratese ora denunciato per estorsione continuata.