Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Latest

Uccide la figlia di 11 anni a coltellate: «Le ho impedito di fare sesso, ora è in Paradiso»

orlando3_12145508Aleyda aveva 11 anni, stava per entrare nell’adolescenza e come tante ragazzine della sua età avrebbe iniziato ad avere le prime cotte e le prime delusioni. La mamma, Rosa Alcides Rivera, 28enne di Orlando – in Florida – l’ha colpita a pugnalate a quattro giorni dal suo compleanno per impedirle di fare sesso con gli uomini. Una “precauzione” che ha avuto un epilogo terribile: la bimba è morta per mano della madre.

Dopo averla accoltellata quindici volte, ha portato il suo corpo al pronto soccorso, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. «La mia piccola se n’è andata», avrebbe detto ai sanitari al suo arrivo. A quel punto ha confessato di averla assassinata per evitare che andasse a letto con gli uomini. Pochi giorni prima aveva accompagnato Aleyda a casa del fidanzato accusandolo di aver consumato un rapporto sessuale con lei.
«Vedevo che sorrideva in modo diverso e ho pensato che tra di loro ci fosse qualcosa. Ora sono convinta che ora lei sia in paradiso», ha dichiarato agli inquirenti.

La donna si sarebbe arrabbiata al punto da aggredire la bambina. La polizia sta indagando sulla veridicità delle sue parole, ma al momento non ci sono prove sull’attività sessuale della bambina. Prima di essere arrestata, Rosa Rivera ha anche aggredito con un coltello i sanitari per poi essere fermata e resa inoffensiva, come riporta la stampa locale.

Sara con l’abito da sposa sulla tomba del fidanzato ucciso pochi giorni prima del matrimonio

4358722_1019_ragazza_tomba_fidanzato_assassinato_sposaUn’immagine straziante di un pianto disperato sulla tomba del fidanzato ucciso pochi giorni prima del matrimonio. Il dolore di Sara immortalato al cimitero, vestita con l’abito da sposa, mentre immagina ciò che il futuro avrebbe potuto regalare a lei e al suo Mohammad, assassinato mentre cercava di vendere l’Xbox a un cliente contattato online. Una vita spezzata da un crimine senza senso, un amore distrutto tre settimane prima delle nozze che li avrebbe legati uno all’altra per il resto dei loro giorni.

Sara Bulach sta affrontando il suo dramma a soli 22 anni. Ha indossato l’abito che aveva scelto per salire sull’altare da Mohammad Sharifi, 24 anni, per un ultimo saluto al Memory Gardens di Harpeth Hills, in Tennessee, dove è sepolto. «Dovevamo stare insieme», ha detto di fronte alla tomba prima di scoppiare in lacrime con le mani sul volto. Al suo fianco ci sono i genitori della giovane e del ragazzo che avrebbe sposato.

«Mi dispiace così tanto. Gli hanno sparato. Non ce l’ha fatta», le parole pronunciate dall’infermiera in ospedale dopo l’agguato. «È come se il mondo mi fosse stato strappato dalle mani», ha raccontato ripercorrendo quei momenti. «Sono svenuta e quando mi sono svegliata credevo fosse solo un incubo, lo avevo visto la sera prima. Mi proteggeva ogni giorno e io non sono riuscita a proteggere lui», dice ancora Sara che non si dà pace.

Flora Canto, bikini esplosivo alle Maldive

C_2_fotogallery_3096180_1_imageVacanze tra coccole e relax per Flora Canto, che ha scelto gli scenari paradisiaci delle Maldive per trascorrere qualche giorno di riposo insieme al compagno Enrico Brignano e alla figlia Martina. In acqua si lascia andare alle tenerezze con il marito, poi posa in bikini come una sirena sexy sfoggiando delle curve da urlo. Certo il mare è incantevole e le spiagge bellissime, ma quello che lascia davvero senza fiato è il suo fisico perfetto.

In vacanza da sole, guarda le “bikinate” vip

C_2_articolo_3195769_upiImagepp (1)Oman, Bali, Bahamas, Goha, Sudafrica e non solo. Le belle di casa nostra sono partite per una vacanza al caldo. E da sole. Ne sa qualcosa Valentina Allegri, che fresca di laurea e di addio dal fidanzato, è volata in Oman, da cui spedisce scatti mozzafiato. Elena Morali regala cartoline paradisiache da Bali, mentre Michela Coppa è approdata a Goha. La Cioni è in Sudafrica, la Canalis si gode il mare delle Bahamas, mentre la Palmas si accontenta di una fuga a casa in Sardegna.

La prova bikini l’hanno già superata tutte a pieni voti. La location è da sogno e il relax è assicurato. E così ecco spuntare sui social le immagini delle vacanze al mare delle vip. Alena Seredova è volata al caldo con i figli Louis e David Lee e, pur postando scatti meravigliosi, sente la mancanza del compagno Alessandro Nasi.

Ha voltato pagina e si gode il sole da single Valentina Allegri. Pochi giorni dopo la laurea ha preso il volo con un’amica e ora invia “bikinate” da far perdere la testa, proprio mentre papà Massimiliano è concentrato sui prossimi impegni bianconeri.

E poi ci sono Elena Morali a Bali, Elisabetta Canalis alle Bahamas, Michela Coppa a Goha e l’ex velina Irene Cioni in Sudafrica. E’ rimasta nel Belpaese Giorgia Palmas, che di rientro da Parigi dove ha festeggiato il compleanno con Filippo Magnini e la figlia Sofia, è tornata nella sua Sardegna. Guarda le foto delle “bikinate” da vip…

Ex Miss Universo Lotte van der Zee muore d’infarto: aveva solo 20 anni

Lotte-van-der-Zee-dead-764374Lotte van der Zee, modella tedesca e Miss Teen Universe del 2017, è morta per un attacco di cuore in Austria, dove si trovava con la famiglia in vacanza sulla neve per festeggiare il suo 20esimo compleanno. A trovarla senza conoscenza nella sua stanza sono stati i genitori: «La nostra perla non ce l’ha fatta. È incredibilmente surreale che non sia più accanto a noi» ha detto la famiglia.

Nel ricordarla, i genitori hanno voluto pubblicare sul social l’ultima foto di Lotte: è sulla neve, con un sorriso smagliante, ignara della tragedia che da lì a poco l’avrebbe travolta. “La nostra perla non ce l’ha fatta – hanno scritto il padre e la madre della ragazza – tutto è morto mercoledì 6 marzo alle 22:47. È incredibilmente surreale che la nostra amata Lotte non sia più accanto a noi. I nostri cuori sono veramente spezzati. Vorremmo ringraziarvi ancora tutti per i messaggi di sostegno e di buon cuore”.

Il giorno in cui ha avuto l’infarto, la bellissima Lotte van der Zee già si era svegliata dicendo di non sentirsi molto bene, qualcosa non quadrava, e non era neanche andata a fare colazione. Poi la tragedia.

Cecilia Rodriguez contro Soleil Sorge: «Non crede all’amore per Jeremias, sembra reciti un copione»

Jere_Soleil_6Cecilia-Rodriguez-parla-con-Jeremias-e-Soleil-allIsola-dei-FamosiJeremias Rodriguez è stato eliminato nell’ultima diretta dell’Isola dei Famosi, programma seguito da Leggo.it, dove però ha trovato l’amore con l’ex concorrente di “Uomini e donne” Soleil Sorge. Soleil di certo non va molto d’accordo con gli altri concorrenti e sembra non piacere a Cecilia Rodriguez, sorella di Jeremias.

L’amore fra i due, che sono naufragati insieme in Honduras, è nato praticamente subito e la coppia si è isolata dal resto del gruppo. Un colpo di fulmine a cui però qualcuno della famiglia Rodriguez non crederebbe.

Cecilia infatti non avrebbe particolare simpatia per Soleil: “Pare che Cecilia Rodriguez non sopporti Soleil Sorge – fa sapere la rubrica “Sussurri e Grida” di “Novella2000” – la ragazza che si è innamorata di suo fratello Jeremias all’Isola dei Famosi. Cecilia non crederebbe all’interesse di lei per il fratello, perché la ragazza pare stia recitando un copione”.

Spavento per Alessia Marcuzzi, la figlia Mia cade dall’altalena e batte le testa

4346211_1825_alessia_marcuzzi_figlia_mia_cadeAlessia Marcuzzi cerca un po’ di relax in famiglia dopo le numerose critiche per l’Isola dei Famosi ma alle preoccupazioni professionali si aggiungono quelle da mamma con la figlia Mia, nata dalla sua passata relazione con Francesco Facchinetti, che cade dall’altalena e batte la testa.

Quest’edizione dell’Isola dei Famosi non brilla negli ascolti, con risultati di audience molto sotto le aspettative, e dopo il video di Fabrizio Corona che ha rivelato a Riccardo Fogli il tradimento della moglie è stata travolta da una pioggia incessante di critiche che hanno coinvolto anche la conduttrice.

In cerca di pace Alessia ha trascorso una giornata a Maccarese, sul litorale romano, assieme al marito Paolo Calabresi Marconi e la figlia Mia. Proprio la piccola spaventa la mamma, come testimoniano le foto pubblicate da “Nuovo”, cadendo dall’altalena e battendo la testa. La Marcuzzi accorre spaventata, consola la figlia in lacrime e la tranquillizza con del ghiaccio sul capo dolorante…

Lorella Cuccarini ammette: «Ho detto una cretinata». Nuova frecciatina a Heather Parisi

Torna a parlare Lorella Cuccarini, dopo la gaffe commessa a Otto e Mezzo su La7 dove ha detto che in Italia non si vota alle politiche «da nove o dieci anni». In un’intervista al quotidiano la Repubblica, la ex showgirl afferma di aver «sbagliato, non mi sono saputa spiegare, ho detto una cretinata: si può sbagliare nella vita?».

Sulla valanga di insulti ricevuti, dice: «Lo metto nel conto. Ogni volta che faccio qualcosa mi domando: avrò detto qualcosa che può essere utilizzato contro di me? Fa parte del gioco. Rimango colpita dal fatto che non ci siano notizie più interessanti». «La Dc mi offrì di candidarmi – dice – ma non ho mai pensato di sfruttare la popolarità. Voglio rassicurare gli italiani non ho intenzione di buttarmi in politica, nei prossimi 20 anni».

La Cuccarini respinge al mittente l’accusa di sovranismo: «Non ha senso. Per come lo intendo io, il sovranismo è credere nella democrazia e che la sovranità appartiene a noi, al popolo. Se poi al sovranismo uno dà altri significati, mi arrendo». La ‘più amata dagli italiani’ parla anche del suo rapporto con Heather Parisi, che in questi giorni ha criticato la ‘nemica amatissima’ su twitter: «Heather non è mai stata un’amica e neanche una nemica. Anche nell’inimicizia ci devono essere contrasti forti. Credo sia proprio una seccatura periodica».

Miliardario morto a 65 anni dopo un’operazione per allungare il pene

ehud_laniado_re_diamanti_morto_operazione_allungare_pene_07121257In quasi 50 anni, era riuscito a diventare uno dei massimi esperti diamanti al mondo, creando anche un impero miliardario. Ehud Arye Laniado, 65 anni, considerato il ‘re dei diamanti’, è morto per le complicazioni sorte durante un’operazione per allungare il pene, svoltasi in una clinica di Parigi.

Ehud Laniado, di origini ebraiche, da tempo era residente nel Principato di Monaco e aveva deciso di farsi allungare il pene, facendosi sottoporre ad un intervento chirurgico in una clinica specializzata della capitale francese. Durante l’operazione, però, il 65enne miliardario è stato vittima di un infarto, che non gli ha lasciato scampo. Lo riporta anche Fanpage.it.

L’intervento si è svolto sabato scorso e le complicazioni sarebbero sorte in seguito all’iniezione di una sostanza che avrebbe potuto causare uno shock anafilattico. Per stabilire le reali cause del decesso, tuttavia, sarà necessario attendere l’autopsia.

Corona chiede scusa a Riccardo Fogli: «Mi sento una me**a. Tra Marcuzzi e Ilary Blasi scelgo 100 volte Alessia»

4345829_1528_fabrizio_corona_30Fabrizio Corona chiede scusa a Riccardo Fogli durante la conferenza stampa straordinaria indetta dopo l’umiliazione subita all’Isola dei Famosi dal cantante in seguito al video del presunto tradimento da parte della moglie: «chiedo scusa a Riccardo Fogli. Penso di aver fatto la cosa peggiore della mia vita», ha detto il re dei paparazzi. «Di solito me la sono presa con i potenti – ha continuato – ma questa volta mi sento una merda perché ho attaccato un uomo che non si può difendere».

ll videomessaggio di Fabrizio Corona, tramesso nella puntata di lunedì scorso dell’Isola dei Famosi, «è stato giusto dal punto di vista lavorativo». Lo afferma lo stesso ex fotografo dei Vip, durante la conferenza stampa organizzata a Milano dopo il caso che ha visto protagonista Riccardo Fogli.

«Dal punto di vista umano – spiega Corona – ho sbagliato e prima di rifare cose di questo tipo dovrò riflettere di più; ma dal punto di vista lavorativo, è stata la risposta ad una accusa e quindi è stato giusto». «Oggi – osserva – leggo sui giornali che due giornalisti, Renato Franco e Aldo Grasso, mi chiedono a che titolo l’ho fatto: per me è stato rispondere a una accusa su una notizia data dal sito del quale sono responsabile. Il titolo ce l’avevo ed era giustificato».

E poi «se questa cosa non fosse successa a Riccardo Fogli, il cantante dei Pooh, il cantante dei sentimenti, un uomo di una certa età, che si è messo a piangere in maniera straziante, non sarebbe successo niente». Del resto, «a me dispiace, ma se a 70 anni decidi di metterti in gioco in un reality, devi anche mettere in conto che una cosa del genere può succedere».

Corona ha parlato anche del suo rapporto con Belen: «Aveva ragione, ma, dato che lo ha fatto pubblicamente e non in privato, non mi sento di chiederle scusa».

«Penso che adesso anche Alessia Marcuzzi debba prendere una posizione e schierarsi. Gli eventi televisivi di quest’anno oltre a Meghan Markle e al Principe Harry, sono stati i casi Corona-Blasi e Corona-Fogli. Comunque tra Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi, scelgo cento volte la Marcuzzi», ha detto Corona nel corso della conferenza stampa.

Su Parpiglia, uno degli autori messo fuori dal programma, Corona ha detto: «Su Parpiglia devo dire che lui è completamente estraneo a questa vicenda, dato che questo lavoro è stato fatto è stato fatto esclusivamente con Mediaset e Magnolia. I miei unici rapporti sono stati con la capoprogetto Cristiana Farina. È stata lei ad avere l’idea, a venirmi a cercare e ad occuparsi del video».