Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Latest

Elena Morali, dall’Isola al set di Beautiful: «I produttori stanno creando un ruolo per me. Vogliono anche Barbara d’Urso»

elena-morali-sul-set-di-beautifulElena Morali non era a Los Angeles per caso. L’ex Pupa e naufraga all’Isola dei Famosi infatti sarebbe pronta a entrare nel cast di “Beautiful” dopo essere stata notata dai produttori durante le sue incursioni sul set. Elena era in California durante la lavorazione della soap opera come inviata per il programma di Barbara d’Urso e, dopo aver provato alcune scene con gli attori principali della serie americana i produttori, avrebbero deciso di creare un personaggio appositamente per lei: “A breve ritornerò in America, – ha spiegato la bionda soubrette – i produttori stanno creando un piccolissimo ruolo per me. Mi sono trovata benissimo con loro”.

Con Elena però i grandi capi a stelle e strisce vorrebbero anche Barbara d’Urso, come svelato la stessa Morali, lasciando senza parole la conduttrice: “Ti hanno invitata, vogliono farti recitare nella soap”. La Morali, se la notizia venisse confermata farebbe compagnia a un altro ex isolano della quarta edizione, Luca Calvani, che ha vestito i panni di Padre Fontana nel 2012, quando il set della sopa si è spostato in Puglia, per poi riprendere il personaggio l’anno successivo a Los Angeles.

Per Emma un amore Mondiale

4102828_1437_emma_marroneEssere qui non è mai scontato. Non per Emma Marrone. Non per chi continua a inseguire qualcosa di nuovo, per chi non si accontenta. Essere qui – BooM Edition, giura, «è l’atto finale di un progetto che ho voluto portare avanti in prima persona». Quattro canzoni d’amore (Mondiale, Incredibile voglia di niente, Nucleare e Inutile Canzone, brano che segna il ritorno di Emma come cantautrice) e ora anche una rivista. Boom, un’esplosione di emozioni, racchiusi in otto racconti dove Emma si racconta nel profondo, senza segreti. La musica resta al centro, il resto ruota intorno.
«L’amore muove tutto: muove la voglia di farcela nella vita».

Non si rischia mai di essere banali scrivendo d’amore?
«Si può risultare banali parlando anche di politica. Sono sempre i modi a fare la differenza. Ascolto un sacco di brani di denuncia, che di intelligente e di interessante non hanno niente».

Per Emma cos’è l’amore?
«È saper aspettare. Perché quando dai amore, lo ricevi anche. Magari ci mette un po’ più di tempo, fa tutti i giri che vuole, ma quando torna, arriva in una maniera così potente, che ci fa ripaga di tutti i sacrifici che abbiamo fatto, delle battaglie che abbiamo perso, di tutte le volte che siamo cascati per terra. Io aspetto, aspetto da tanto…».

Quando è il momento migliore per scrivere una canzone?
«Io do sempre il meglio di me quando sono nella merda. Anche questa rivista, questi 8 capitoli, tutto il lavoro che ho fatto, è uscito quando mi sono sentita alle strette».

A gennaio disse che Essere qui era il lavoro più bello della sua carriera.
«Continuo a pensarlo, continuo a credere che sia il disco più ispirato. Perché devo cambiare idea? Mi devo omologare per dire che va tutto bene? Voglio continuare a fare quello che sogno di fare, a modo mio…».

Se ne frega ancora di tutto come ha scritto sul suo braccio?
«Tutto ciò che ho addosso mi rappresenta. Sono un’impunita, lo dico sempre, ma quel me ne frego (je m’en fous, ndr) non significa essere una persona arrogante e fregarsene di quello che dicono gli altri. Io ascolto, ma me ne frego nella forma in cui non mi faccio piegare dall’opinione degli altri, anche se so che è difficile quando fai questo mestiere. Con il tempo ho imparato a leggere tutto, ma a mantenere il mio equilibrio e la mia coerenza».

In Mondiale scrive che: Esiste un’altra vita, esiste un’altra strada. Qual è la sua?
«Ci potrebbero essere tante strade, bisogna solo avere il coraggio di imboccarle. Ormai scegliamo quelle che sappiamo dove vanno a finire. Abbiamo smesso di desiderare e di rischiare. Io sono nata storta e l’autostrada mi annoia: l’abitudine è la tomba dei sentimenti per questo non mi voglio accontentare. Se una si lascia andare all’abitudine, vuol dire che ha perso la voglia di riscoprirsi».

Tante strade, ma la direzione è sempre la stessa?
«La direzione non cambia mai. Il rispetto per il mio lavoro, la voglia di fare musica, di collaborare con i migliori musicisti, portare la qualità sul palco. Per quella che è uscita dai talent e non avrebbe fatto molta strada, queste sono grandi soddisfazioni…».

I grandi vecchi della musica credono che venga premiato più il personaggio che la musica…
«Io voglio ricordare ai grandi vecchi della musica, che per fortuna non sono tutti, che alla loro epoca c’era il Cantagiro, Castrocaro e Sanremo che era l’Amici di oggi. Prima i cantanti per diventare famosi passavano da Sanremo, non dimentichiamocelo…».

Ha qualche insicurezza?
«Da morire. Però è giusto che la gente pensi che non ne abbia. Quando la gente si fa un’idea di te, da una parte è un limite, dall’altra hai tante possibilità di stupirla magari con una canzone, con un racconto».

Indossa mai maschere?
«Non porto maschere. Le mie fragilità le tiro fuori quando voglio, quando sono pronta a farlo e con chi voglio io».

Che cos’è la felicità?
«Non lo so. Non l’ho ancora toccata. A volte magari ti sembra di averla raggiunta, ma è una cosa talmente effimera, che nemmeno te ne rendi conto. La felicità potrebbe essere anche quello che ho mangiato poco fa, ma è già passato. Credo di più nella serenità».

E come va con quella?
«Ci sto lavorando. Quando si è abbastanza turbolenti come me, è abbastanza normale avere degli alti e bassi, però fondamentalmente sono molto serena, perché so di essere una persona fortuna a cui non manca niente».

Fortunata?
«Ci sono tanti giovani che non hanno nemmeno più la forza e il coraggio di sognare. Io invece no, ho un sogno nella vita, l’ho sempre avuto e non smetterò di averlo soprattutto ora che l’ho portato a casa…».

Grazie alla pubblicità abbiamo scoperto anche un lato sexy di Emma…
«La femminilità è una cosa che ho scoperto negli anni con la maturità e con la consapevolezza e anche iniziando ad amare di più il mio corpo. A 34 anni mi vedo più bella di come mi vedevo a 20, quindi adesso mi faccio molto meno problemi a mostrarmi».

Si aspettava di piacere?
«In realtà no. Avevo molta paura del giudizio delle donne che spesso sono più cattive degli uomini e spesso con me non sono mai molto carine. Per fortuna hanno apprezzato l’aver visto in me una ragazza normale. In ogni caso, anche nel tempo dei like, non ho paura di non piacere».

Lorella Cuccarini mano nella mano a Firenze con un giovane sconosciuto misterioso

4104681_lorella-cuccarini-1Le immagini esclusive di Lorella Cuccarini con un giovane misterioso sul settimanale “Chi” in edicola da domani, mercoledì 14 novembre. Nelle foto di “Chi” si vede la Cuccarini con un uomo sconosciuto che le tiene la mano in un locale di Firenze e poi la abbraccia teneramente a spasso per le vie del centro della città.

L’entourage della showgirl “più amata dagli italiani” ha dichiarato: «È solo un conoscente, per l’esattezza un suo fan con cui nel tempo è nata una bella amicizia. Lei e il marito sono talmente uniti che di certo lui non sarà geloso vedendo queste immagini».

Vieni da me, Giuliana De Sio e quella battuta su Gabriel Garko: come l’ha definito in diretta

giuliana-de-sio-e-gabriel-garkoOspite di Vieni da me, Giuliana De Sio ha scambiato quattro chiacchiere con la padrona di casa Caterina Balivo a cui ha raccontato della sua lunga carriera sul grande e sul piccolo schermo, dell’esperienza a Ballando con le Stelle, dell’importanza di andare in analisi o di poter essere madre, ma anche di Gabriel Garko. La 62enne ha chiarito una uscita di qualche tempo fa quando aveva dichiarato che recitare col collega è stata un’esperienza del terzo tipo. “Avevo fatto solo una battuta. Garko è un ragazzo simpatico e per bene” ha puntualizzato a Vieni da me Giuliana De Sio senza scendere troppo nei particolari.

Costanza Caracciolo incinta, la foto col pancione in intimo attira le critiche: «Quanto sei ingrassata»

4104742_1453_costanza_caracciolo_incinta (1)La gravidanza di Costanza Caracciolo è stata super social e non poteva essere altrimenti considerando che ha quasi 1 milione di followers su Instagram e che sta insieme a Christian Vieri, lo scapolo d’oro per eccellenza! Sappiamo che l’ex velina 28enne è incinta di una bambina e che a giudicare dal pancione che mostra quasi quotidianamente sia quasi giunta alla fine del tempo.

Diversi i followers che hanno notato e commentato le vistose forme sottolineando di essere ingrassata troppo: addirittura qualcuno l’ha paragonata a un cocomero pronto a scoppiare… Per fortuna, non mancano i fan che la ricoprono di complimenti: “Eri già una bella ragazza, ma la gravidanza ti ha reso ancora più bella”.

Maria De Filippi irrompe nella diretta di Che Tempo che fa e fa sbottare Costanzo: «Rottura di p…e»

8_20181112130114Siparietto davvero divertente quello di cui si sono resi protagonisti Maurizio Costanzo e Maria De Filippi a Che tempo che fa con Fabio Fazio: il conduttore Rai stava intervistando il baffo di Canale 5 dallo studio di casa a proposito del libro ‘Il tritolo e le rose’, quando ha fatto irruzione la moglie e ha dato vita a uno sketch esilarante in diretta. Queen Mary, in abito domestici, ha preso le redini della chiacchierata tra i due conduttori e ha tirato fuori un argomento particolarmente scomodo a Maurizio: i dolci. Così Costanzo, parlando della sua insana passione per il gelato, ha sbottato in diretta: “Solo una di quelle vaschette è mia e non è nemmeno gelato, ma una cosa senza zucchero che somiglia più a un sorbetto e, come si sa, il sorbetto è una rottura di pa**e”

Temptation, Patrick Baldassari contro Valeria Marini: «Superato il confine tra realtà dei sentimenti e tv»

valeria-marini-e-patrick-baldassari-falò-temptation-island-vipHanno partecipato insieme a Temptation Island Vip, programma seguito da Leggo.it, ma la storia fra Patrick Baldassari e Valeria Marini non ha retto alle prove del reality condotto da Simona Ventura. Patrick, nonostante non abbia approvato il comportamento dell’ex, non sembra covare rancori: “Ci siamo scambiati qualche messaggio … Ci conosciamo in modo approfondito da tanti anni. E una donna intelligente e anche sensibile, a modo suo. Le vorrò sempre bene. E non metto in dubbio che anche lei provi cose belle nei miei confronti”.

Una riconciliazione però sembra impossibile (“Il problema – Ha spiegato in un’intervista a “Vero” – è che ho visto che ha superato il confine tra la realtà dei sentimenti e il percorso televisivo. Ha esagerato. C’è stata una mescolanza di fattori e ci sono stati alcuni eccessi da parte sua”), anche per via del suo comportamento: “Non è stato rispettoso nei miei confronti. Poteva comunque vivere lo stesso l’esperienza televisiva, ma con più eleganza e riguardi verso di me”.

L’avvicinamento di Valeria al tentatore Ivan è stato anche causato dal suo comportamento antecedente al programma: “In estate ci siamo, visti poco, soprattutto a causa dei miei impegni di lavoro sulla riviera romagnola. Probabilmente lei era “carica” a livello emotivo anche per questo, magari aveva un po’ di rabbia in corpo. Ma mi spiace che mi abbia messo in una situazione difficile. Dopo Temptation Valeria avrebbe dovuto chiamarmi e dire: “Ho esagerato, me ne sono resa conto, ti chiedo scusa”.

Incendi in California, Kim Kardashian e Kanye West assumono una squadra di vigili del fuoco e salvano tutto il quartiere

kim_kanye_533790434Anche loro sono scappati, come avevano ordinato i vigili del fuoco. Ma Kim Kardashian e Kanye West hanno deciso di non arrendersi alle fiamme. Per difendere la loro villa, hanno assunto una squadra privata di vigili del fuoco, i quali non solo hanno bagnato tutta la zona con una valanga d’acqua, ma hanno anche a ritmo record scavato delle trincee rompifiamma. La villa, valutata intorno ai 60 milioni di dollari, è rimasta intatta. Ma salvando la propria casa, le due star hanno salvato l’intero loro quartiere: la villa era la più esposta all’avanzare del fuoco, e da lì le fiamme si sarebbero subito propagate alle altre case.

I vicini di Kim e Kanye non hanno nascosto la loro gratitudine. Il sito TMZ ha raccolto le loro parole di ringraziamento verso le due star.

Altre star non sono state altrettanto fortunate, nel senso che non hanno avuto il tempo di intervenire davanti al muro di fuoco. La cantante Miley Cyrus ha perso la sua villa sulla spiaggia di Malibu, e così l’attore Gerard Butler: «La mia casa non c’è più – ha twittato Miley -. Ma le memorie dei momenti che vi ho condiviso con la mia famiglia e i miei amici resistono. E sono grata per quel che mi resta».

Due feroci incendi stanno devastando da vari giorni due aree della California, una a sud, fra Malibu e le colline che vi stanno alle spalle, e uno a nord, che ha totalmente raso al suolo la cittadina di Paradise.

Michael Schumacher, la moglie Corinna rompe il silenzio: ecco cosa ha detto sulle sue condizioni

michael_schumacher_come_sta_corinna_rompe_silenzio_13113232.jpg.pagespeed.ce.Y5ZM0ikgSTPoche parole, scritte in una lettera. Corinna Betsch, la moglie di Michael Schumacher, ha rotto il silenzio e ha parlato, seppur senza entrare nei dettagli, di suo marito. Sono passati quasi cinque anni dal tremendo incidente che nel dicembre del 2013 ha costretto il campione tedesco della Ferrari a lottare tra la vita e la morte. Cinque anni di silenzi, di misteri attorno alle sue condizioni. Una privacy richiesta dalla stessa famiglia che ha mantenuto un assoluto riserbo sullo stato di salute del pilota.

Il musicista tedesco Sascha Herchenbach ha scritto una canzone per Michael Schumacher intitolata Born to Fight (Nato per combattere) e ha inviato una copia del cd in regalo alla signora Schumacher. Inaspettata è arrivata la risposta di Corinna Betsch, con una lettera scritto direttamente di suo pugno. «È bello ricevere così tanti auguri e tante altre belle parole, che rappresentano un grande sostegno per la nostra famiglia. Sappiamo tutti che Michael è un guerriero e che non si arrenderà». Poche parole, nessun dettaglio, ma una certezza. Michael Schumacher sta ancora lottando e non ha intenzione di arrendersi. E così la sua famiglia che gli sta accanto ogni giorno.

«Non mi aspettavo di ottenere una risposta e ne sono rimasto sorpreso – spiega il musicista – La lettera è stata scritta a mano e firmata da Corinna. Ha scritto che è molto grata per il dono ricevuto e che ha aiutata lei e la sua famiglia in questo momento difficile».

Fabrizio Corona e la foto con la maglia della Lazio: frecciatina a Ilary e Totti?

4102640_1829_corona_maglia_lazio (1)La saga di Fabrizio Corona contro Ilary Blasi e (indirettamente) Francesco Totti prosegue. Poche ore fa l’ex paparazzo, tra le sue stories di Instagram, ha postato una foto molto particolare, che certamente non sarà passata inosservata agli occhi dell’ex capitano della Roma e della moglie showgirl, che già con Corona ha avuto uno scambio al veleno in diretta al Grande Fratello Vip qualche settimana fa.

Corona in questa foto posa infatti con la maglia biancoazzurra della Lazio, l’odiata rivale della Roma per cui Totti per tanti anni ha militato e per cui Ilary fa il tifo. Perché questa foto? Una spiegazione non è ancora stata data dallo stesso Corona, ma oggettivamente sa molto di frecciatina alla Blasi, dopo che qualche giorno fa aveva postato il video integrale della sua lite con tanto di «ricordati cosa facevi quando avevi 16 anni». D’altronde secondo i bene informati la fede calcistica di Corona sarebbe nerazzurra (è dell’Inter).