Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Latest

Francesca De André: «Mio padre Cristiano mi ha denunciata, ecco perché». Per la prima volta con lei il fratello Filippo

3977323_1558_de_andre_figli (1)Francesca De André torna a Domenica Live a parlare del rapporto con il padre Cristiano. Stavolta, però, ad accompagnarla c’è il fratello gemello, Filippo.
«Io con mio padre purtroppo non ho un rapporto», esordisce Filippo, che con Cristiano non parla da ormai tre anni. Prima i due erano legati, poi il rapporto si è spezzato. «I rapporti si sono interrotti perché io ero molto ferito da alcune cose successo e ci ho messo un punto perché non potevo fare il padre di mio padre».
Nel suo libro, Cristiano De André parla anche di Filippo. «Dice che sono un fannullone – commenta Filippo – io inizio a lavorare alle 9 del mattino e torno alle 23. Gli ho parlato di tante cose che volevo fare. Avevo il sogno di fare teatro. Sono un barman. Ho iniziato come cameriere, poi barman, ora mi occupo di cucina. Mi dedico a questo settore. Quando ho detto a mio padre che avrei voluto fare teatro mi ha risposto: “continua a fare il barman, è un bel lavoro”».
Se la storia tra Filippo e il padre si è chiusa nel silenzio tra i due, quello tra Francesca e il padre, invece, è arrivata in tribunale.
«Mi ha denunciata per diffamazione per delle cose che ho raccontato qui e di tutte ho portato le prove – dichiara Francesca – Mio padre non si è mai fatto vedere in tribunale, ha mandato l’avvocato. Lui aveva da fare, le vacanze con la fidanzata, comprare la jacuzzi, il cane ecc…». E ancora: «Abbiamo parlato qui del fatto che la fidanzata fosse stata picchiata, lui ha pensato bene di fare una denuncia per diffamazione anche per questo. C’erano testimoni, che non si conoscevano, e hanno visto tutti calci e pugni. Mio padre è un uomo violento. Va per vie legali anche il rapporto tra mio padre e mia sorella Alice. La cosa assurda è che, nonostante siano tutti aneddoti evidenti, io devo sempre spiegare. Io spero che la legge in cui confido ci darà le risposte che aspettiamo».
«Mio padre perde il controllo – aggiunge Filippo – molti uomini lo fanno ma non fino a quel punto. Io pure posso perdere il controllo, ma non vado certo a prendere a pugni e calci una persona.
In tribunale, intanto la causa va avanti.
«C’è stata una richiesta di archiviazione che lui non ha voluto accettare – commenta Francesca – perché evidentemente vuole farmela pagare in tutti i modi, anche perché sa che le spese legali hanno un costo. Mi chiedo io, invece di spendere soldi in avvocati, perché gli stessi soldi non vengono spesi per la famiglia?».
Cosa dice la madre dei due ragazzi?
«Nostra madre – dichiara Filippo – cerca sempre di farsi vedere più forte, di non mollare mai. Io vivo con lei, la vedo tutti i giorni, lo vedo quanto fa fatica, ho una compagna ma non riesco ad andare via di casa, non me la sento, non vorrei lasciarla da sola, ha bisogno ancora di me, di qualcuno su cui contare ancora tanto».
Al padre, Francesca e Filippo non vogliono mandare alcun messaggio.
«Sinceramente – conclude Filippo – ho perso l’iniziativa».

Caduta in diretta per Barbara D’Urso nella prima puntata di Domenica Live

evidenza-durso-780x450Era stata annunciata una prima puntata con il botto per Domenica Live. Ed è stato un inizio di trasmissione con “caduta”. Barbara D’Urso ha anmunciato l’entrata in scena «sui tacchi» di Cristiano Malgioglio, che ha cantato e ballato sulle note del suo ultimo successo, accompagnato da un corpo di danza.
La conduttrice non ha resistito al richiamo della musica e si è avvicinata a Malgioglio. Il passo a due, però, non è stato fortunato. Malgioglio è caduto e ha portato con sé anche Barbara D’Urso.

« Non ci posso credere che hai fatto questo», dice Barbara D’Urso, che poi rivela la causa dell’accaduto, mostrando un piccolo patch all’interno dei tacchi di Malgioglio.
«Le scarpe mi stavano larghe – replica lui – porto 41 e quelle sono 44. Mi sono fatto male, c’è l’assicurazione?».

Diletta Leotta sogna le nozze con Matteo in riva al mare

C_2_articolo_3163068_upiImageppGiornalista sportiva di successo, star di Instagram, speaker radiofonico e tra pochi giorni pure conduttrice del concorso di bellezza più famoso d’Italia. E’ un momento d’oro per Diletta Leotta e non solo dal punto di vista professionale. Fidanzata da quasi due anni con il top manager Matteo Mammì, più grande di lei di 14 anni, sogna le nozze su un’isola in riva al mare…
Ha le idee chiare Diletta Leotta che, a chi la definisce l’erede di Ilaria D’Amico, risponde “Io cerco la mia strada”. Ed effettivamente di strada ne ha fatta e la sua carriera è inarrestabile. Preparata e sorridente si gode il suo successo mentre quotidianamente sui social fa incetta di like regalando ai follower scatti sexy, sorrisi, siparietti sportivi e immagini a bordo campo.

Ma il lavoro non è tutto e Diletta, 27 anni, su “Diva e Donna” parla pure di matrimonio. Sì perché la giornalista, siciliana doc, sogna di celebrare le nozze su un’isola in riva al mare. E se questa è una frecciatina rivolta al compagno, lo è anche la notizia che è troppo presto per pensare alla maternità: “Per il momento è appagato dai miei 7 nipotini. Ma in futuro la maternità sarà sicuramente la dimensione centrale della mia vita”.

Paola Cortellesi, coccole in costume con Riccardo Milani

C_2_articolo_3163037_upiImageppPare un film, ma questa volta per Paola Cortellesi e Riccardo Milani si tratta di vita vera. La coppia, che spesso condivide il set, si coccola negli ultimi giorni di vacanza in Sardegna, come mostrano le foto del Settimanale Nuovo. Con loro anche la figlia Laura.
L’attrice romana e il regista sono uno accanto all’altra come in una delle più belle scene del grande schermo, ma qui non si tratta di una pellicola. Paola, 44 anni, in bikini nero mostra un fisico perfetto e si lascia accarezzare sul lettino dal marito, 60 anni. Accanto a loro la figlia Laura, 5 anni, gioca sulla sabbia. Paola e Riccardo si sono conosciuti nel 2001, sono stati fidanzati per 9 anni e ora sposati da 7.

Romina Power a “Domenica In”: «Tutti mi vogliono e nessuno mi prende. Al Bano? Deve lavorare per mantenere tutta la famiglia»

3977269_1500_mara_venier_romina_power_domenica_inRomina Power sceglie “Domenica In” e l’amica Mara Venier  per raccontarsi. Se da sempre Loredana Lecciso preferisce la concorrenza e si affida a “Domenica Live” di Barbara D’Urso per chiarire la sua posizione con Al Bano, Romina dimostra ancora una volta un attaccamento alla rete ammiraglia.
La prima domanda riguarda il suo nipotino di quattro mesi. Romina Power è diventata nonna dopo che la figlia Cristel ha dato alla luce il suo primo bambino. «È un’emozione fortissima – ha detto parlando del parto – non c’è quel dolore fisico, ma soffri lo stesso e partecipi. Il nipote ti fa credere di nuovo nel miracolo dell’amore e della vita. Al Bano è arrivato dopo qualche giorno perché sai deve lavorare per mantenere tutta la famiglia».
Romina, figlia d’arte, racconta anche il rapporto con la sua famiglia e la prematura scomparsa del padre Tyrone Power: «Non ho ricordi di mio padre, ho ricordi di sogni fatti con lui. Per 25 anni sono andata alla ricerca dei ricordi degli altri e ho scritto un libro… La presenza paterna mi è mancata, è come dire a un albero se gli sono mancate le radici.

Qualche parola anche su Cellino, il paese dell’ex marito dove ha vissuto gran parte della vita: «La Puglia è un luogo di sensazioni molto forti. Sono ancora alla ricerca del mio posto ideale dove essere in sintonia con la natura e tranquilla. Io spero di vedere la mia vita con poco lavoro. Facendo la cantante mi mantengo come scrittrice e pittrice. Non mi sarei mai aspettata di tornare a cantare, ma mi hanno fatto un’offerta che non potevo rifiutare. Ora sono quattro anni che cantiamo».

Grande la commozione quando mostra la foto dei suoi quattro figli. «Non avrei mai pensato di averne quattro. Io ho fatto del mio meglio e anche Al Bano ci ha messo del suo».
Alle domande su Al Bano fa dell’ironia: «C’è un’interferenza nello studio, l’audio non mi arriva. Tutti mi vogliono ma nessuno mi prende e sono io che non voglio nessuno».
E sui recenti avvenimenti si limita solo a dire: «Cerco di non focalizzarmi sulle cose, passo avanti. Non bisogna continuare a rimuginare sulle cose negative».

Antonio Candreva, l’ex moglie attacca a Domenica Live: «Dal mio ex marito continue azioni legali»

3977405_1720_valentinaValentina, ex-moglie del calciatore di Inter e Lazio Antonio Candreva, a Domenica Live, racconta il difficile rapporto con l’ex-marito e tra lui e la figlia, con cui, secondo lei, passa poco tempo.
«Ci siamo conosciuti nel 2006 quando ancora non era famoso come oggi. Io ho lasciato tutto, studi, famiglia, amici per seguirlo. Nel 2010 ci siamo sposati. Nel 2011 è nata Bianca. Nel 2013 la nostra storia è finita per colpa mia, io non lo amavo più. È stata una decisione sofferta da parte mia e ovviamente lui ha sofferto, ci siamo lasciati con la speranza di poter ricucire il rapporto, ci abbiamo anche riprovato per un periodo ma non ha funzionato, lui mi ha detto che non era più innamorato».
Fin qui, una storia come molte altre.
«Sono cinque anni che ci siamo lasciati e subisco continue azioni legali da parte sua, abbiamo l’affido condiviso, mi ha chiesto per tre volte che la bambina viva da lui da Milano, senza motivazione. Lo chiede per dispetto. La settimana scorsa ho ricevuto una denuncia per calunnia. La denuncia precedente, a giugno scorso, è stata perché avevo mandato mia figlia a dormire da un’amichetta e io conosco benissimo la famiglia. Ha chiesto l’annullamento alla Sacra Rota del nostro matrimonio, portando avanti come motivazione, la sua incapacità di intendere nel momento del sì».
Valentina ha denunciato che il calciatore passa poco tempo con la figlia e ora che l’uomo sta per diventare nuovamente padre chiede che la figlia abbia le stesse possibilità economiche del figlio che deve nascere.
«Io non chiedo nulla per me, lo chiedo per la bambina. Io prendo circa 4000 euro, pago mille euro di tasse. Uso quei soldi per pagare un affitto, vivo a Roma ma sono umbra, e pago le spese legali. Io non ho un lavoro. Ho provato a cercarlo, ma lo devo cercare in determinati orari, perché poi devo stare con la bambina. E nessuno mi offre nulla, perché non ho mai lavorato e ho interrotto gli studi, non ho un curriculum».
Il consiglio della D’Urso è parlare con la compagna del calciatore, poi invita Valentina a lanciare un appello.
E Valentina alla telecamera affida il suo messaggio per l’ex-marito e la sua nuova compagna: «Andiamo a mangiare una pizza tutti insieme?».

“Pomeriggio Cinque”, Elena Morali: “Io e Scintilla siamo tornati insieme”

1525246019_5ae96842be173La presunta infatuazione per il modello Marco Ferri, suo compagno di avventura all’Isola dei Famosi, è ormai acqua passata per Elena Morali. Nello studio di “Pomeriggio Cinque” l’ex Pupa non ha degnato di uno sguardo il modello e ha confermato di essere tornata dall’exScintilla: “Stiamo insieme… ufficiosamente”. Intanto però l’anello di fidanzamento è di nuovo all’anulare e sui social è apparso uni video in cui si baciano sul divano.
Con l’ex “amico” Marco Ferri, invece è calato il gelo. Il ragazzo, seduto vicino a lei in studio, le ha chiesto spiegazione di tanta freddezza e lei ha replicato seccata: “Non dirmi siamo amici se poi non ti sento mai. Per favore… poi vieni qui a far credere che rimaniamo tutti amici. Adesso deve fare la vittima perché sennò non è contento. Impara a fare l’uomo come qualcun altro e poi puoi parlare”.

Fabiana Britto, bagarre a Pomeriggio 5. L’ex di Playboy contro tutti: «Le mie te*** sono vere»

fabianabritto_lemietettesonovere_pomeriggio5_11184206Fabiana Britto, coniglietta di Playboy ed ex gieffina, è andata su tutte le furie durante la puntata di Pomeriggio 5. Fabiana sarebbe stata presa di mira per le sue curve hot «esibite con disinvoltura», in un minidress rosso che non lasciava nulla all’immaginazione. La discussione accesa sarebbe nata con Patrizia Groppelli, ospite fissa di Barbara D’Urso. La Groppelli avrebbe detto alla sexy curvy che il suo abbigliamento, troppo succinto a suo dire per le 5 del pomeriggio, la farebbe apparire volgare. Per poi chiederle: «Ma il seno è vero?». E da lì sarebbe scoppiata la bagarre.
Fabiana va su tutte le furie e arriva la replica al vetriolo: «Le mie te*** sono vere, le tue sono calate». E quando l’opinionista le avrebbe fatto notare di avere il seno rifatto, la coniglietta avrebbe risposto secca: «Allora è rifatto male. Sei invidiosa perché sei brutta».
Ci avrebbe pensato la padrona di casa a calmare gli animi: «Una donna curvy – conclude Barbara – non è mai volgare». E la bagarre sul seno esplosivo è sedata.

Justine Mattera, la foto hot su Instagram fa impazzire i fan: «Breakfast in the park»

498x312Non è nuova a post che la vedono in déshabillé ma stavolta Justine Mattera ha deciso di stupire i suoi fan sulla rete con una foto in cui è completamente nuda che ha messo online su Instagram. Un bel gruzzolo di like e cuoricini per sottolineare l’ammirazione che i suoi follower hanno per lei.
La showgirl, ex moglie di Paolo Limiti, ha postato un suo nudo sulle pagine di Instagram, che la vede sdraiata su un prato, con solo un quadrifoglio a coprire una zona hot accompagnato dalla didascalia: “Breakfast in the park”. Justine, in gran forma a 46 anni e due figli, aveva già lasciato a bocca aperta con il suo nuovo per Playboy dello scorso mese. Naturalmente, tranne qualche eccezione, i commenti dei follower sono tutti postivi. Alcuni, ironici, si lamentano della presenza della foglia che impedisce la totale visuale…

Fabrizio Frizzi, l’omaggio di Miss Italia che non piace a Rita Dalla Chiesa

WCCOR_0GZ3GZTA-002-kYVB-U43090736242862OL-593x443@Corriere-Web-Sezioni-k0yC-U43460661460560ReD-593x443@Corriere-Web-SezioniL’omaggio a Fabrizio Frizzi che non piace a Rita Dalla Chiesa. Sul palco di Miss Italia il conduttore scomparso lo scorso 26 marzo conobbe, nel 2001, Carlotta Mantovan, concorrente che chiuse al secondo posto. Nei mesi successivi iniziò la relazione culminata con la nascita della figlia Stella nel 2013 e le successive nozze. In occasione della finale di lunedì 17 settembre sul palco della trasmissione, che per la prima volta sbarca a Milano, Frizzi verrà omaggiato con una fascia a lui dedicata che dovrebbe essere consegnata proprio dalla Mantovan.
La notizia ha provocato la reazione di Rita Dalla Chiesa che non ha voluto dire la sua, puntando il dito contro Fabrizio Del Noce, direttore di Rai 1 ai tempi di Frizzi conduttore. «Una domanda che NON vuole essere polemica. Ma perché, invece di omaggiarlo oggi, non gli hanno affidato le altre manifestazioni di Miss Italia quando ancora c’era? Ricordo un certo Del Noce… Giusto per sapere», ha commentato un post su Instagram l’ex moglie di Frizzi.
Nel 2002 Del Noce definì la conduzione di Fabrizio Frizzi a Miss Italia «noiosa» e fu accusato di essere il responsabile dell’allontanamento di Frizzi dalla Rai verso Mediaset.

Del Noce si difese dalle accuse e dopo la morte del conduttore in un’intervista a Il Giornale disse che «Ci fu una diversità di vedute su Miss Italia» ma sottolineo come non «fu quello il motivo per cui Fabrizio decise di andare a Mediaset. Erano questioni burocratiche e contrattuali. In tv i conduttori si muovono, provano altre esperienze». E concluse ricordando come «tutto finì lì, poi la cosa si ricompose e i nostri rapporti restarono buoni».