Maddalena Corvaglia innamorata, dichiarazione dʼamore social per Ale

C_2_articolo_3218905_upiImagepp (1)Maddalena Corvaglia e Alessandro Viani sono pazzi l’uno dell’altra e si vede. Nella serie di scatti che l’ex velina pubblica sui social si abbracciano stretti e con lo sguardo sognante in riva al mare, poi si regalano un brindisi con gli occhi negli occhi. Belli, complici e innamorati, la coppia condivide con i follower la propria gioia: “Quando l’anima si prosciuga le foglie secche cadono e rimane solo l’amore vero”, scrive lei. “Semplicemente… ti amo”, risponde lui.

Il post di Maddalena è un concentrato di tenerezza: “Non amo le sviolinate, le frasi smielate, le autocelebrazioni e le ostentazioni. Un po’ avete imparato a conoscermi. Ma quando in un momento triste e buio della vita si incontra una persona che sa capire, amare, aspettare, supportare e sopportare… si può solo ringraziare il cielo. È facile essere circondati d’amore quando si è forti e si è in grado di dare agli altri. Ma quando l’anima si prosciuga le foglie secche cadono e rimane solo l’amore vero. Un po’ come la neve no?” e conclude con i versi di “Sei nell’anima” di Gianna Nannini. Per loro, che fanno coppia fissa ormai da un anno, è come se fosse ancora il primo giorno.

Belen Rodriguez, lato B da urlo in Argentina: scatti hot al mare

belen-rodriguez_04194754Belen Rodriguez e un lato B da urlo in spiaggia. Di nuovo vacanze in costume per la bella Belen che ha fatto ritorno in Argentina. Alcuni parlano di un viaggio per un nuovo flirt, ma fatto sta che la bella showgirl è tornata nella sua terra natia a distanza di un mese, trascorrendo qualche giorno anche nel vicino Uruguay, regalando diversi scatti hot ai suoi follower.

Belen infatti, sempre molto attiva sui social, ha postato diverse foto che la vedono al mare in costume mentre si diverte sulla spiaggia assieme agli amici. Nelle stories poi ha regalato diversi momenti hot, con alcuni scatti, assolutamente non casuali, che mettono in evidenza il suo lato b. Le foto naturalmente hanno fatto il pieno di like e di commenti di “ammirazione” da parte dei fan che si sono congratulati per l’ottima forma della Rodriguez…

Emiliano Sala, ritrovati nella Manica i resti dell’aereo scomparso: morti calciatore e pilota

emiliano-sala-incidente-aereo-1I team di ricerca hanno trovato l’aereo scomparso del calciatore Emiliano Sala e del pilota durante il primo giorno di un’indagine finanziata privatamente. Il relitto si trovava sul fondo del Canale della Manica. A ritrovarlo dopo una ricerca guidata dal cacciatore di naufraghi, David Mearns. “Il relitto dell’aereo che trasportava Emiliano Sala e pilotato da David Ibbotson è stato localizzato stamattina dal FPV MORVEN. Come concordato con l’AAIB hanno spostato il GEO OCEAN III sulla posizione che gli abbiamo fornito per identificare visivamente l’aereo da ROV. ”

L’aereo era stato individuato in un’area di mare a circa 24 miglia a nord di Guernsey. Dopo aver confermato la ricerca, Mearns ha aggiunto: “Le famiglie di Emiliano Sala e David Ibbotson sono state informate dalla polizia, l’AAIB farà una dichiarazione domani, i nostri pensieri sono rivolti alle famiglie e agli amici di Emiliano “.

Emiliano Sala, la fidanzata choc: «Non credo a un incidente, indagate sulla mafia del calcio»

emiliano_sala_fidanzata_mafia_incidente_23111917

«Non credo a un incidente, indagate sulla mafia del calcio». Parole scritte da Berenice Schkair, fidanzata di Emiliano Sala, il calciatore disperso dopo che domenica notte l’aereo che lo stava portando da Nantes e Cardiff è scomparso dai radar mentre sorvolava il canale della Manica. Un’accusa forte lanciata tramite un tweet, poi cancellato, che getta ombre sul destino del 28enne italoargentino.

Berenice Schkair è andata all’attacco dei soccorritori, colpevoli secondo la bionda fidanzata di Emiliana Sala di aver sospeso le ricerche (in realtà riprese questa mattina alle 7,30) troppo presto: «Incredibile che abbiano sospeso le ricerche proprio al momento del ritrovamento dei primi detriti».

La modella argentina resta comunque aggrappata alla speranza di ritrovare il suo Emiliano. «So che sei da qualche parte», scriveva ieri sempre su twitter. Oggi una sola parola, una preghiera: «Esperanza».

LE RICERCHE

Nel frattempo «Sono riprese questa mattina alle 7.30 le ricerche del Piper scomparso a bordo del quale c’erano il pilota ed Emiliano Sala, neo acquisto del Cardiff. Le condizioni sono migliorate e vengono utilizzati due aerei da ricerca». Lo ha fatto sapere la polizia di Guernsey. «La zona su cui si concentrano ora le ricerche è quella di Alderney, un’area mirata che riteniamo abbia la più alta probabilità di trovare qualcosa, in base alla revisione delle maree e del tempo da quando il velivolo è scomparso», ha proseguito la polizia, che ha spiegato in alcuni tweet come «e ricerche aeree si svolgeranno anche sulle aree costiere intorno a Alderney e le rocce e le isole poco distanti».

I soccorritori si stanno muovendo in base a quattro possibilità: che il Piper sia atterrato altrove, che sia atterrato sull’acqua e sia stato soccorso da una qualche barca ma in nessuno dei due casi ci sia stata la possibilità di mettersi in contatto; che i due passeggeri, una volta atterrati sull’acqua, abbiano abbandonato il velivolo sulla zattera di salvataggio che era a bordo, ed è l’ipotesi principale sulla quale si stanno basando le ricerche; che il Piper si sia schiantato in acqua, lasciando il pilota e Sala in mezzo al mare.

Sea Watch, accordo Ue raggiunto con Malta: distribuiti in 8 paesi, Italia compresa

4219581_1225_sea_watch_12 (1)Il premier maltese Joseph Muscat ha annunciato il via libera all’accordo europeo sui migranti delle navi delle ong Sea Watch e Sea Eye, da settimane in mare con 49 migranti. Malta trasferirà sulle proprie navi i migranti che saranno redistribuiti tra otto paesi Ue, tra cui l’Italia. «L’operazione per trasferire i migranti sulle navi delle nostre forze armate – ha detto Muscat – inizierà il prima possibile».

Gli 8 paesi che contribuiranno al ricollocamento dei migranti a bordo della Sea Watch sono, secondo quanto riferito da Muscat, «Germania, Francia, Portogallo, Irlanda, Romania, Lussemburgo, Olanda e Italia». «In segno di buona volontà da parte di coloro che hanno riconosciuto le missioni di salvataggio effettuate da Malta nei giorni scorsi – ha aggiunto Muscat -, altri 131 migranti già a Malta saranno trasferiti in altri Stati membri». «Accogliamo con favore questa dimostrazione di solidarietà – ha concluso il premier maltese – a riconoscimento del fatto che Malta ha fatto molto di più di ciò che gli spettava». «Alle barche delle ong Seawatch 3 e Albrecht Penck – ha aggiunto Muscat – sarà chiesto di lasciare le nostre acque territoriali immediatamente dopo il trasferimento dei migranti».

Luca Marin su Federica Pellegrini e Filippo Magnini: li ho sorpresi a letto insieme in hotel

3O1A7487_15145720Luca Marin, nuotatore della nazionale italiana, rivela un partitocolare della sua storia d’amore con Federica Pellegrini assolutamente inedito. Luaca Mari beccò Federica Pellegrini con Filippo Magnini in camera d’albergo. La confessione arriva durante la puntata di “Rivelo”, il talk condotto da Lorella Boccia in onda su Real Time ogni venerdì.

Ma andiamo con ordine. Il nuotatore – ha spiegato Marin intervistato da Lorella Boccia – di per sé ha paura del mare. In occasione di un week end sono stato vittima di uno shock. Avevo la paura di morire annegato, sono uscito ed ho guardato l’acqua in maniera diversa.

Poi Marin ha ripercorso la propria carriera agonistica, svelando i suo rimpianti per quanto concerne le Olimpiadi di Pechino 2008

In passato mi sono sentito accusato dalla mia ex Laure di una cosa che non avevo fatto; non ho mai diffuso foto. Lei non ha mai accettato la fine della nostra storia e l’inizio di quella con Federica Pellegrini. Non rimpiango la mia vita con Federica. L’ho beccata insieme a Filippo nella camera dell’hotel. Le avevo chiesto di sposarmi. Mia madre è la persona più importante della mia vita ed è amore incondizionato. Stavo per diventare padre…”

Valeria Marini pazza di Ivan: “Andrò in Spagna da lui”

C_2_articolo_3169518_upiImageppValeria Marini era entrata a “Temptation Island” con il fidanzato Patrick, per testare il loro amore. La showgirl dentro al docu-reality ha trovato però Ivan Gonzales, affascinante tentatore spagnolo di 26 anni per cui ha perso la testa. “Lo chiamo il toro di Siviglia, anche se è di Madrid. Sto vivendo il periodo più bello della mia vita grazie a lui e presto andrò in Spagna” ha dichiarato a “Chi”.

Inizialmente Valeria si è avvicinata allo spagnolo per provocare il fidanzato, ma poi è scattata la passione: “Volevo una reazione da parte di Patrick, che però non c’è stata. Appena l’ho visto sono rimasta colpita. Io parlo perfettamente la sua lingua perché ho lavorato in Spagna, ci siamo trovati subito. Mi ha saputo prendere con le risate”.

A “Temptation Island” i due si sono divertiti parecchio, tra massaggi, cenette in riva al mare e week-end da sogno. La Marini, però, ci scherza su: “Le cose più eccitanti sono stati i gargarismi con il limone e la condivisione delle cotolette!”. I due vivono il rapporto giorno per giorno, senza pensare troppo al futuro: “Ivan mi piace e io mi nutro d’amore. Non so cosa ne sarà di noi, ma oggi è una bella frequentazione. Ivan è molto giovane, vedremo cosa succederà…”.

Veronica Gentili e la lite con Vittorio Feltri: «Non capisco la reazione. Un costume non toglie autorevolezza»

veronica-gentile-contro-vittorio-feltri_02144109 (1)“Non capisco però la sua reazione: ci sono rimasta malissimo. Un costume non toglie certo autorevolezza”, continua il botta e risposta fra Veronica Gentili e Vittorio Feltri. La giornalista e conduttrice di “Stasera Italia” in un fuorionda aveva dato dell’ubriacone al direttore di “Libero” e lui per tutta risposta aveva pubblicato sul suo giornale alcuni scatti presi dai social in cui Veronica appariva in costume.
La sua reazione per Veronica è stata eccesiva: “Non capisco però la sua reazione – ha spiegato a “Chi”, in edicola domani – ci sono rimasta malissimo. Sono cresciuta a pane e politica, la mia professionalità non va certo in crisi per una foto al mare. In generale mi ostino a credere che una donna per dimostrare autonomia non debba negare la propria femminilità. Trovo anacronistico che in un’epoca in cui gli adolescenti si definiscono gender fluid, la mia autorevolezza possa venire mortificata da una foto in costume! Altro che “#MeToo”…”.

Valeria Golino, passione in alto mare con il nuovo amore e in barca spunta Favino

C_2_fotogallery_3090533_7_image (1)E’ la loro seconda estate insieme. E a giudicare dalle foto pubblicate dal settimanale “Chi” l’amore tra Valeria Golino e Fabio Palombi procede a gonfie vele. Eccoli infatti in barca, al largo di Formentera, più felici e uniti che mai. Tra baci, abbracci, sorrisi e sguardi d’intesa. L’attrice 52enne e il compagno 28enne avvocato sono letteralmente travolti dalla passione.

In barca l’attrice è stata raggiunta dagli amici Pierfrancesco Favino con la moglie e da Serena Rossi con Davide Devenuto. Gli attori sono stati ospiti per un giorno della Golino tra tuffi, chiacchiere e tanto divertimento.

Marica Pellegrinelli, spogliarello su Instagram

C_2_box_70507_upiFoto1F (1)Spogliarello social per Marica Pellegrinelli che, con ironia e grazia, si lascia fotografare mentre lentamente toglie il copricostume, giocando con l’obiettivo e stuzzicando la curiosità. Al mare, a piedi nudi su un muricciolo, lascia che il vento giochi con il suo abito leggero e che le scompigli i capelli, prima di togliere l’abito e scoprire un fisico statuario.

Nella prima delle foto postate su Instagram, Marica Pellegrinelli indossa un minidress in lamè arcobaleno che sottolinea la curva del seno e lascia scoperte le gambe. Scatto dopo scatto, ammiccando sorridente alla fotocamera, toglie l’abito per scoprire… un delizioso costume La Revêche, verde e con delicate applicazioni floreali rosa. Niente di osé, insomma, anche se la sensualità della moglie di Eros Ramazzotti è innegabile.

Con il tempo, Marica Pellegrinelli si è fatta conoscere e apprezzare per la sua raffinatezza ed eleganza, oltre che per la sua straordinaria bellezza. E anche stavolta ha saputo condurre il gioco con classe, dando vita a un siparietto intrigante e seducente senza mai essere volgare.