Rihanna cerca inquilini per la sua villa a Hollywood: ecco quanto costa l’affitto

b5b9dec2-ab99-11e9-9767-ab5e06dfb58eQuattro camere da letto, una grande piscina e persino una sala cinema. La casa di proprietà di Rihanna a Hollywood è una villa da sogni, eppure la popstar non ci ha mai abitato. Preferisce, invece, cercare gli inquilini perfetti, che abbiano le giuste credenziali e un adeguato conto in banca. Per viverci, infatti, è necessario sborsare 31mila euro al mese.

La villa per cui cerca inquilini è composta da quattro camere da letto, quattro bagni, un cancello elettrico, un’alta siepe e una guesthouse per lo staff. Diverse stanze sono arredate con pavimento in marmo e lampadari d’oro e c’è anche una palestra in cui potersi allenare. La proprietà era stata messa in vendita alla fine del 2018 perché Rihanna era rimasta colpita da un episodio spiacevole: un fan era riuscito a introdursi in casa indisturbato e a trascorrere 12 ore tra le sue cose prima di essere arrestato dalla polizia. Senza acquirenti, la cantante ha optato per l’affitto.

Rihanna è stata eletta da “Forbes” la cantante più ricca del mondo. Il magazine economico ha stabilito che la ricchezza della star raggiunge i 600 milioni di dollari (circa 531 milioni di euro). Non sono un mistero neanche le sue capacità imprenditoriali. La popstar ha fatto una serie di investimenti immobiliari nell’ultimo periodo: possiede un’abitazione alle Barbados da 20 milioni di euro, una casa a Londra da 8 milioni di euro e infine un appartamento di lusso a Westwood, in California da oltre 800 mila euro. Contribuiscono al bilancio l’attività di stilista di lingerie e quella di ideatrice di una linea di make up.

Jim Carrey e Alessandra Mussolini, volano ancora stracci. L’attore risponde: «Sta abbracciando il male»

4398523_1452_carreycombo«Non sapevo della sua esistenza. È un po’ sconcertante che lei sia al governo, non perché è al governo, ma perché sta ovviamente abbracciando il male. Se vuole vederla diversamente può sempre capovolgere il mio disegno. E sembrerà che suo nonno stia saltando di gioia. C’è la sua soluzione proprio lì. Basta capovolgere il disegno». Volano ancora stracci tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini. Dopo il primo botta e risposta nato dal disegno pubblicato dell’attore che immortalava Benito Mussolini e Claretta Petacci appesi a testa i giù in piazzale Loreto, l’attore ha risposto nuovamente alla parlamentare.

«Se state pensando a cosa porta il fascismo, chiedete a Benito Mussolini e alla sua amante Claretta», aveva scritto Jim Carrey. La risposta della Mussolini non si era fatta attendere: «You are a bastard». Ma il divo di Hollywood non l’ha lasciata passare e ha ribadito le sue posizioni definendo la Mussolini una donna che «sta abbracciando il male» sostentendo di non sapere «della sua esistenza».

Johnny Depp e il divorzio da Amber Heard: «Uno schifo, non sono violento. Trasformato in una bestia»

Johnny-Depp-Amber-Heard_04164915“Fa male. La cosa che mi fa più male è essere presentato come qualcosa lontanissimo da me. Far male a qualcuno che ami, come una specie di bullo? No, non potevo essere io. Non sono un uomo violento”. Per la prima volta Johnny Depp parla della tormentata fine del suo rapporto con la moglie Amber Heard: “All’inizio ho tenuto la bocca chiusa. Sapevo che questa cosa mi sarebbe rimasta addosso, ma ho cercato di andare avanti. Non ho mai parlato di questo schifo”.
Scatti di Amber con i lividi, pettegolezzi, avvocati e l’immagine dell’attore è cambiata: “In breve tempo questa versione di Cenerentola – per dirla in breve – si è trasformata in una bestia – ha fatto sapere in un’intervista a”GQ” – E’ Quasimodo. Sentivo che le persone mi guardavano in modo diverso per via delle accuse. Poi hanno cominciato a scrivere cose come “E’ pazzo. Deve fare un test per la sanità mentale”…”.
I due si sono accordati e Amber ha ritirato le accuse: “So la verità e se dovessi lasciare tutto oggi, il lavoro, la carriera, tutto, se dovessi sparire, bene così”.
Di certo è sempre stato estraneo ai meccanismi di Hollywood: “Questo vile fottuto circo. Ha forse fermato tutti i mercanti di Hollywood che volevano farmi chiudere la bocca? C’era in ballo un bel po’ di soldi. Le persone mi hanno denunciato ogni volta che ne hanno avuto l’opportunità, è così ovvio”.

Demi Lovato, spuntano le foto prima dell’overdose: esce barcollando dalla discoteca

3877289_2132_demilovatoDemi Lovato esce barcollando da una discoteca nella parte Ovest di Hollywood, aiutata da due amici tra cui il rapper G-Eazy. Sono le ultime foto, pubblicate dal Mirror, prima dell’overdose di eroina che ieri l’ha costretta al ricovero.
La cantante, 25 anni, era stata paparazzata verso le 2:30 del mattino, malferma sul suo tacco 12: solo tre giorni dopo è collassata in casa. A salvarla, riportano i tabloid, un amico che le ha dato subito il Narcan, antidoto contro l’eroina, dopo averla trovata priva di coscienza per terra. La ragazza starebbe però migliorando, sarebbe sveglia e le sue condizioni sarebbero stabili. La famiglia ha chiesto di rispettare la privacy della cantante, negando in un primo momento l’ipotesi dell’overdose.

Simone Coccia Colaiuta, cena con Brooke di Beautiful. E la Pezzopane?

3871268_simone_coccia_colaiuta_booke_beautifulSimone Coccia Colaiuta non ha mai nascosto di sognare una carriera nel mondo del cinema, magari ad Hollywood. E dopo la sua partecipazione al 3871268_simone_coccia_colaiuta_booke_beautiful_pezzopaneGrande Fratello sembra che le porte dello spettacolo si stiano aprendo per il compagno di Stefania Pezzopane. Simone è stato fotografato a cena con l’attrice Katherine Kelly Lang, la mitica Brooke di Beautiful.
Ma niente paura per la Pezzopane, a quella cena vip al ristorante “La casetta nel parco” a l’Aquila c’era anche lei, come dimostrano le foto pubblicate su Facebook.

Tom Cruise non vede la figlia Suri da 5 anni, ecco perché

tomcruise_non_vede_figlia_da_5_anni_03211000Tom Cruise, la star di Top Gun che ha fatto sognare intere generazioni, non vedrebbe la figlia Suri da 5 anni. Ovvero dal giorno del divorzio dall’ex moglie Katie Holmes. Ma come mai tanta distanza?
Come riporta il sito di Radio105, inizialmente sarebbe stata la Holmes a tenere lontana la bambina dal papà per evitare che la plagiasse, facendola avvicinare a Scientology. Ma non sarebbe l’unico motivo. Anche Scientology avrebbe scoraggiato l’incontro tra la bambina – oggi 12enne – e l’attore di Hollywood.
Ma 5 anni sono lunghi e pare che ora papà Tom voglia riavvicinarsi alla figlioletta. Secondo il sito, infatti, l’attore starebbe contrattando con l’organizzazione perché ci sia finalmente questo incontro.

Corona, rissa fuori dall’Hollywood: «Ti vengo a prendere, pezzo di m…». Libertà vigilata di nuovo a rischio?

3649693_1215_corona_video_minacce (2)Uscito da poco dal carcere, Fabrizio Corona non riesce davvero a non combinarne una al giorno, e adesso rischia di tornarci ancora: l’ex fotografo dei vip torna a far parlare di sé per una lite avvenuta la scorsa notte davanti a un locale del centro di Milano. Corona, in un video pubblicato in esclusiva dal sito «MilanoToday», inveisce contro un altro uomo di cui non si riesce a capire l’identità che si trova all’ingresso di una discoteca, circondato da un capannello di persone che fa da muro.
Le immagini partono dal momento in cui Corona si sta allontanando dal luogo urlando «ti vengo a prendere a costo di tornare in galera». Pochi secondi dopo attraversa la strada, raggiunge l’ingresso e continua a rivolgersi con toni violenti all’interlocutore dicendogli «devi chiedermi scusa in ginocchio, pezzo di m…». In un passaggio sembra che sferri un calcio, sottolineato da un verso di sorpresa dei presenti. Il filmato si interrompe mentre l’azione è ancora in corso.
È l’ennesima intemperanza dell’ex fotografo dei vip, che si trova in una delicata posizione costantemente monitorata dalla magistratura di sorveglianza. Le forze dell’ordine, per quanto comunicato finora, non hanno ricevuto segnalazioni per l’episodio. Corona è in affidamento terapeutico dal 21 febbraio scorso, quando ha potuto lasciare il carcere di San Vittore. Si attende di capire se la lite avrà ripercussioni sul suo percorso giudiziario e se comporterà l’annullamento della misura.

Ashton Kutcher e Mila Kunis: “I nostri soldi in beneficenza, ai figli non lasciamo nulla”

3592047_1731_fullsizerender_2_ (2)Anche i ricchi piangono. Stiamo parlando di Wyatt Isabelle e Dimitri, 3 e 1 anno, i figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis che non erediteranno il patrimonio di mamma e papà. Irremovibile la decisione della coppia Made in Hollywood, la quale ha recentemente dichiarato che i pargoli dovranno imparare a cavarsela da soli. Insomma, loro ancora non lo sanno ma crescendo dovranno fare i conti con il denaro come tutti i comuni mortali, nonostante siano nati in una famiglia a sei zeri.
A differenza dei figli di tante celebrities, infatti, i piccoli a quanto pare non potranno fare stravizi. Lo ha detto pubblicamente l’attore ospite del podcast dell’amico Dax Shepard: «I miei figli stanno vivendo una vita molto privilegiata e non se ne rendono conto. Non metterò in piedi un fondo per loro, alla fine daremo i nostri soldi in beneficenza». L’ex di Demi Moore, quindi, ha deciso insieme alla dolce metà sposata nel 2015 di non lasciare né fondi fiduciari né la fortuna accumulata grazie ai set. «Se i miei figli volessero iniziare un’attività e se mi presentassero un buon business plan, allora ci investirei, ma non prenderanno un fondo per niente», ha aggiunto Kutcher. Una mano sì ma soltanto se servisse a rimboccarsi le maniche: «Spero che così saranno motivati a riavere ciò che avevano».

Elisabetta Canalis a passeggio per Hollywood: “Finalmente il sole”

Dai quattro mori alle stelle e strisce: Elisabetta Canalis ormai è sempre più californiana d’adozione.

2166281_elisabetta_canalis_hollywood_sunset_strip

L’ex velina, ormai, è di casa a Los Angeles e Hollywood. Anche in questi giorni si trova in California e su Instagram ha postato lo scatto di una passeggiata lungo la celebre ‘Sunset Strip’: «Finalmente il sole!». Anche lo stile, con il giubbotto di pelle, sembra ormai essersi adattato al mondo statunitense.

Oscar Generale: “Le mie nozze segrete con Denny Mendez”

Il colpo di fulmine era scattato a Cannes (il fratello di Anna Falchi li aveva fatti incontrare) e proprio sul red carpet del Festival lui si era inginocchiato per chiederle la mano. A 5 anni da quel giorno Oscar Generale, agente delle star, è sempre più pazzamente innamorato di Denny Mendez, ex Miss Italia. “Chi vi dice che non ci siamo sposati in gran segreto?” confida a Tgcom24 e annuncia: “Vogliamo allargare la famiglia”.

99-272109-000010h

Quando le nozze con Denny?
Denny è un persona unica, merita di essere sposata in ogni Stato e in ogni paese. E’ semplice, una persona pulita e genuina. Il matrimonio? Chissà… bisogna essere pronti soprattutto spiritualmente e chi vi dice che noi non ci siamo sposati in gran segreto!
Non ci sarà una cerimonia sontuosa in stile hollywoodiano?
Siamo legati molto alle tradizioni, siamo credenti, abbiamo delle famiglie numerose, e quindi vorremmo avere i nostri cari vicino quel giorno. Hollywood va bene per il lavoro. Due potrebbero essere le opzioni: Belize a Puerto Azul perché è ancora un posto incontaminato, o la Puglia perché Denny sogna di ballare a piedi scalzi con me il tipico ballo del Salento, la Pizzica Salentina.
Pensate di allargare la famiglia?
Ovvio , la vita è cosi bella. I figli sono il frutto dell’amore, ma anche i futuro delle nostre famiglie, perché non continuare a far sentire queste emozioni anche hai nostri figli?