Temptation Island: la tentatrice Antonella Fiordelisi deride Sara, la ragazza di Nicola

La sfida è già stata lanciata, ma non mancano le provocazioni, piuttosto velenose, sui social. La giovane schermidora italiana Antonella Fiordelisi è tra le tentatrici di questa edizione di Temptation Island ed è chiamata a sedurre Nicola Panico, il fidanzato di Sara Affi Fella.

2553744_0953_fiordelisi_affi_fella-1

Antonella ha lanciato una frecciata social alla ragazza, che due giorni fa ha postato su Instagram una foto senza veli ricevendo parecche critiche dai follower.
Per gli utenti di Instagram, infatti, quello scatto sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti del fidanzato Nicola. E intanto la sua tentatrice, la sexy olimpionica azzurra, stando a quanto riportato da LaNostraTv.it, avrebbe commentato così: «Meglio con i veli…».

Michelle Obama, per la prima volta con i capelli al naturale

Niente trucco, look balneare e trasandato e capelli al naturale: una Michelle Obama così non l’avevamo mai vista.

2362284_1149_c8lnns9xuaa8b2z

Durante gli otto anni da First Lady degli Stati Uniti, Michelle si è sempre distinta come icona di eleganza e aveva sempre prestato molta attenzione alle proprie acconciature: capelli lisci o mossi, ma mai al naturale. Lei, però, ancora prima di essere stata la moglia del presidente Usa dichiara orgogliosamente di essere “una ragazza del South Side”. Quindi, ben venga la naturalezza della quotidianità. In questa foto, che ha fatto il giro di Twitter, la moglie di Barack Obama compare con i ricci ben in vista durante una vacanza nella Polinesia Francese.

Caso Maddie, ragazza bionda avvistata a Roma: “Parla solo inglese, potrebbe essere lei”

Una ragazza vestita con abiti vecchi e strappati e in evidente stato di difficoltà è stata avvistata negli scorsi giorni nelle strade di Roma.
La giovane parla solo in inglese e non sembra essere abituata alla vita di strada, non chiede né accetta soldi e mangia in modo molto educato, per cui si pensa possa essere una studentessa proveniente dall’Inghilterra o da un paese dell’Est Europa.

girl-e1479798280250_22112014

Le foto della ragazza, che ha detto di chiamarsi Maria ma ha poi fornito ai carabinieri nomi differenti, sono state pubblicate da Lorena Kollobani all’associazione Missing Persons of America, e molte sono le toerie fatte sulla probabile identità della giovane.
Del caso si è occupato anche “Chi l’ha Visto?”, che ha informato anche la polizia olandese, che aveva pubblicato un appello per una ragazza scomparsa e poi ritrovata ad Amsterdam. Alcuni avevano pensato potesse trattarsi di Maddie McCann, la bambina britannica scomparsa nel 2007 durante le vacanze in Portogallo con la famiglia e che oggi avrebbe 13 anni. Se la ragazza avesse nella sua pupilla destra la macchia che aveva anche la bambina, potrebbe riaccendersi la speranza.
L’associazione americana ha contattato anche la famiglia Pipitone, che però ha escluso possa trattarsi di Denise: “Abbiamo visionato l’immagine della ragazza, ma non è Denise, troppo diversa nel colore degli occhi e la fisionomia del viso. Grazie per l’attenzione”.

Arrestata Sharbat, la ‘ragazza afghana’ del National Geographic: aveva i documenti falsi

La polizia ha arrestato oggi a Peshawar (Pakistan nord-occidentale) Sharbat Bibi, la famosa rifugiata con gli occhi verdi immortalata in un celebre copertina del National Geographic come ‘La ragazza afghana’ e diventata una delle foto più famose al mondo. Lo riferisce la tv DawnNews.

sharbat_gula_retouch_by_kostelinho

Agenti della Agenzia federale di indagini (Fia) si sono recati a casa della donna e le hanno contestato il reato di falsificazione del Documento nazionale di identità computerizzato (Cnic) pachistano. Alla fine di febbraio 2015 i documenti di identità concessi a Sharbat Bibi e a due suoi presunti figli erano stati annullati perché ritenuti falsi.
Nel 1984 il fotografo Steve McCurry scattò la celebre immagine di Sharbat, allora 12enne, in un campo profughi di Peshawar dove era appena arrivata. La ragazza divenne famosa come la «Monna Lisa della guerra afghana». Diciassette anni dopo, nel 2002, il reporter ritornò in Pakistan per cercare la giovane, rimasta anonima. La ritrovò sposata e con tre figli nel campo profughi di Nasir Bagh. Nel nuovo scatto, pubblicato sul National Geographic, comparve con gli stessi occhi verdi magnetici che la resero famosa in tutto il mondo.

La stripper è troppo ubriaca e combina due disastri in pochi secondi

Un video esilarante per chiunque, tranne per la malcapitata protagonista. La ragazza bionda che vedete in questo filmato è una stripper professionista del Texas, probabilmente giunta alla fine del proprio turno.

1739595_bionda1

La giovane è ubriaca, fa fatica a parlare e fa la pipì in piedi, bagnandosi gli shorts, le gambe e i piedi. Quello che non calcola è che tutto finisce a terra, e complici i tacchi alti scivola dopo pochi istanti, cadendo rovinosamente a terra tra le risate dei presenti.