Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Rubano un’auto, dentro c’è un bimbo: i ladri lo accompagnano a scuola e scappano

Quando si sono messi in testa di rubare un’auto parcheggiata fuori all’ufficio posta della città di Ghent, in Virginia, non immaginavano che all’interno si trovasse il figlio di otto anni della proprietaria.

1135824-furto-auto

Il bambino, la cui mamma lavora alle poste e comincia il turno mezz’ora prima che suoni la campanella della scuola, è abituato ad aspettare che arrivi l’orario per entrare in classe seduto in auto ad ascoltare musica. Quando i ladri si sono accorti della sua presenza, però, non si sono fatti prendere dal panico e gli hanno chisto quale fosse la sua scuola, ce lo hanno accompagnato dicendo di essere stati incaricati dalla madre, e sono andati via. Quando la signora si è accorta della scomparsa dell’auto, ma soprattutto di suo figlio, ha chiamato la polizia e denunciato l’accaduto. Non poteva immaginare, invece, che suo figlio fosse sano e salvo seduto nel suo banco.  Inoltre, anche il furto si è concluso nel migliore dei modi poiché la donna aveva lasciato in macchina il suo iPhone e così non è stato difficile rintracciare il veicolo, mentre i ladri non sono stati individuati.

Rubano un’auto, dentro c’è un bimbo: i ladri lo accompagnano a scuola e scappanoultima modifica: 2015-11-23T00:21:04+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo