Fabrizio Corona torna in carcere: «Ha violato le disposizioni del tribunale, è insofferente alle regole»

4384927_1530_arrestato_fabrizio_coronaAncora guai per Fabrizio Corona, che oggi è tornato in carcere. L’ex paparazzo dei vip nel pomeriggio di oggi è stato prelevato dagli agenti della questura di Milano, che gli hanno notificato il decreto del Tribunale di sorveglianza che ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli aveva permesso di lasciare il carcere di San Vittore.

Corona, che si trovava nel suo appartamento in centro, alla vista dei poliziotti non avrebbe fatto alcun commento. La decisione è stata presa dal magistrato Simone Luerti: l’affidamento terapeutico gli era stato assegnato per curarsi dalla dipendenza dalla cocaina, ed è ora stato sospeso per le plurime violazioni negli ultimi mesi delle restrizioni che Corona doveva rispettare, dopo i numerosi guai giudiziari avuti.

Per Fabrizio, assistito dall’avvocato Ivano Chiesa, si riaprono dunque le porte del carcere milanese. Sarà ora lo stesso tribunale a decidere, nelle prossime settimane, se revocare del tutto l’affidamento terapeutico. Proprio ieri sera l’ex agente fotografico era stato ospite di Massimo Giletti a Non è l’Arena, dove aveva snocciolato rivelazioni choc su Imane Fadil, la modella marocchina 34enne testimone chiave del processo Ruby Ter (nel quale è imputato l’ex premier Silvio Berlusconi) e morta qualche giorno fa a Milano in circostanze ancora poco chiare.

L’AFFIDAMENTO Alla fine di gennaio i giudici avevano infatti stabilito che Corona potesse continuare a scontare la pena residua per le sue condanne in affidamento terapeutico ‘definitivo’ per curarsi dalla dipendenza dalla cocaina: a fine novembre i magistrati avevano valutato come «positivo» il suo percorso di recupero. Nelle scorse settimane però il giudice Luerti aveva emesso una ‘diffida’ (una sorta di cartellino giallo) per Corona, imponendogli tra le prescrizioni di non uscire dalla Lombardia, a differenza del periodo precedente quando poteva anche recarsi fuori dalla regione previa autorizzazione.

LA SOSPENSIONE L’Avvocato generale Nunzia Gatto, per la Procura generale, ha fatto ricorso fino in Cassazione per chiedere la revoca dell’affidamento, presentando alla Sorveglianza una nuova istanza: su questa si era in attesa della fissazione di un’udienza per la discussione (anche in Cassazione). Tra i vari punti, il pg aveva elencato le numerose violazioni dell’affidamento, compreso il fatto che, lo scorso 10 dicembre e poi anche successivamente, Corona andò nel ‘boschetto della droga’ di Rogoredo, alla periferia sud di Milano, a fare «l’agente provocatore», a fingere di acquistare stupefacenti, malgrado tra le prescrizioni del suo programma ci sia il divieto di frequentare tossicodipendenti.

“INSOFFERENTE ALLE REGOLE” Secondo quanto emerge dal provvedimento, oltre ad una serie di violazioni delle prescrizioni «territoriali» ed «orarie», ci sarebbero anche una serie di affermazioni da parte di Corona di essere insofferente alle regole dell’affidamento terapeutico: con un video su Instagram e partecipando ad una puntata della trasmissione televisiva Non è l’arena, a fine febbraio, aveva in sostanza fatto capire che non ne poteva più e di volersene fregare. Per il giudice quelle dichiarazioni di insofferenza alle regole sono in contrasto con il percorso di recupero che deve intraprendere un condannato che sta scontando una pena in affidamento, fuori dal carcere. Inoltre avrebbe violato più volte la prescrizione di non lasciare la Lombardia e di non frequentare determinati luoghi, violando anche in alcune occasioni gli orari stabiliti per il rientro a casa.

Pamela Anderson torna in spiaggia

C_2_box_73749_upiFoto1F (1)E’ impossibile dimenticare Pamela Anderson nei (pochi) panni di C. J. Parker, la bagnina protagonista della serie cult Baywatch. Con quel costume sgambato rosso, i capelli biondissimi e le forme prorompenti, l’immagine di Pamela in azione di salvataggio sulle spiagge californiane è per sempre entrata nell’immaginario collettivo.

A più di vent’anni dall’inizio della serie tv, Pamela Anderson è tornata in spiaggia. Ora però la star canadese è una signora borghese tutta di Chanel vestita. Chissà se Karl Lagerfeld, l’iconico stilista del brand francese, ha invitato Pamela alla sfilata primavera-estate 2019 proprio per i suoi trascorsi televisivi. Fatto sta che sulla spiaggia ricreata al Grand Palais nel centro di Parigi la Anderson si è subito sentita a suo agio, decidendo anche di togliersi i tacchi per passeggiare a piedi nudi nell’acqua.

Sotto al tailleur bianco, elegantissimo e bon ton, si intravede il corpo bombastico e famosissimo di Pamela Anderson, che riporta tutti in un attimo agli anni Novanta.

Caterina Balivo torna su Rai Uno con un nuovo programma. Cambiano anche Domenica In e La Vita in Diretta

3750831_1454_caterina_balivo_rai_unoCaterina Balivo torna su Rai Uno. La conduttrice napoletana di Detto Fatto trasloca sul canale principale della tv nazionale a 8 anni di distanza dall’ultima sua apparizione con un nuovo programma.
Ad anticiparlo è il sito specializzato www.davidemaggio.it. Lo show, ideato su misura per lei, è prodotto da Magnolia e avrà spazio dal lunedì al venerdì subito dopo il Tg1 delle 13,30 e anticiperà la soap opera Il Paradiso delle Signore. La Balivo intervisterà personaggi famosi e gente comune sulla scia del modello americano dell’Ellen Show.

Ma non è l’unica novità del palinsesto Rai che proporrà Tiberio Timperi nel ruolo di conduttore de La Vita in Diretta al fianco di Francesca Fialdini in sostituzione di Marco Liorni che, a quanto pare, pagherebbe gli scarsi ascolti di questa stagione.
Cambia anche Domenica In che verrà suddivisa in due parti. La prima, la principale con durata maggiore, vedrà Mara Venier al timone. La seconda sarà invece affidata a Cristina Parodi.

Fabrizio Frizzi, stasera torna l’Eredità: a condurre l’amico Carlo Conti

conti-frizzi-eredita_03174238 (1)Dopo più di una settimana questa sera torna l’Eredità. La trasmissione riprende la programmazione normale per la prima volta dopo la scomparsa di Fabrizio Frizzi e a condurre ci sarà Carlo Conti.
La trasmissione è stata interrotta in segno di lutto per la prematura scomparsa di Frizzi. Conti, coautore e conduttore per oltre dieci anni della trasmissione, si è alternato con il collega scomparso negli ultimi tre anni. Una staffetta naturale con Fabrizio.
Il programma ‘Techetechetè’ è andato in onda fino a ieri lunedì 2 aprile per sopperire allo stravolgimento del palinsesto preserale. Conti era molto legato a Frizzi ed è intervenuto durante i funerali leggendo la poesia degli artisti in coppia con Antonella Clerici.

Morto Frizzi, L’Eredità torna in onda martedì 3 aprile: alla conduzione Carlo Conti

Carlo Conti e Fabrizio Frizzi brindano alla conclusione della trasmissione L'Eredita'Show must go on: dopo la tragica interruzione de L’Eredità per la morte di Fabrizio Frizzi, la trasmissione di RaiUno riprenderà la normale programmazione da martedì 3 aprile, alle ore 18.45. A condurre la trasmissione sarà, ovviamente, Carlo Conti.
Il conduttore toscano è infatti coautore e conduttore per oltre dieci anni della trasmissione e negli ultimi tre si è alternato con l’amico e collega scomparso. Il ritorno di Carlo Conti al timone, si legge in un comunicato Rai, «è una staffetta naturale con Fabrizio (“professore e supplente”, come amavano scherzare tra loro) e di nuovo un passaggio (ideale, purtroppo) di quelle chiavi dello studio per regalare ai telespettatori ancora dei momenti di serenità e sorrisi».
La Rai ha fatto sapere che il programma Techetechetè andrà in onda fino a lunedì 2 aprile.

“Cherry Season”, su Canale 5 torna la soap rivelazione

Su Canale 5 torna “Cherry Season – La stagione del cuore”, la soap opera turca rivelazione del 2016 accolta da numeri record nella scorsa stagione: una media di oltre 2 milioni di telespettatori con puntate che hanno superato il 25% di share. A partire dal 5 giugno, dal lunedì al venerdì alle ore 14.45, saranno in onda i nuovi episodi in prima visione. Le vicende girano intorno alla tormentata storia d’amore tra la stilista Öykü Acar e l’architetto Ayaz Dinçer.

C_2_articolo_3075115_upiImagepp

Il fenomeno dalla televisione si è allargato anche on-line. La soap è stata, infatti, uno tra i prodotti seriali più seguiti anche sul portale “Mediaset on demand”. Online sono nati centinaia di blog dedicati alle vicende dei protagonisti, tra migliaia di like sulle pagine Facebook e le discussioni nate sui social riguardo alla serie.
Lo scorso anno abbiamo lasciato i due protagonisti, Oyku e Ayaz, durante una vera e propria fuga d’amore destinata alle nozze. Riusciranno i due ragazzi a coronare il loro sogno d’amore?

“Striscia la Notizia”, Michelle Hunziker torna dietro al bancone

Michelle Hunziker torna dietro al bancone di “Striscia la Notizia”. A partire da lunedì 25 gennaio, per due settimane, la showgirl svizzera, che proprio oggi compie 39 anni, affiancherà Ezio Greggio alla conduzione del tg satirico di Canale 5, prendendo il posto di Enzo Iacchetti, impegnato in teatro.

C_4_foto_1387184_image

Dall’ 8 febbraio, poi, nuovo avvicendamento, con il ritorno al timone di Ficarra e Picone. Michelle Hunziker torna dietro al bancone di “Striscia la Notizia”. A partire da lunedì 25 gennaio, per due settimane, la showgirl svizzera, che proprio oggi compie 39 anni, affiancherà Ezio Greggio alla conduzione del tg satirico di Canale 5, prendendo il posto di Enzo Iacchetti, impegnato in teatro. Dall’ 8 febbraio, poi, nuovo avvicendamento, con il ritorno al timone di Ficarra e Picone.