Wanda Nara cancella Icardi e surriscalda i fan in bikini

C_2_articolo_3199146_upiImageppStrana successione di eventi in casa Nara-Icardi. Al di là delle vicende sportive-professionali del calciatore tornato ad allenarsi con l’Inter dopo oltre un mese di stop, a dare nell’occhio sono i rapporti social tra marito e moglie. Wanda posta scatti mozzafiato in bikini sulla spiaggia argentina, disattiva i commenti e lascia i follower senza respiro. Ma decide anche di non seguire più nessuno, nemmeno il suo Maurito. Unico profilo seguito (al momento) è quello di Erica Viana Lima, moglie di Hernanes. Che succede?

Va bene disattivare i commenti alle foto bollenti in bikini, ma perché decidere di cancellare anche Mauro? A ben guardare altri indizi social lasciano dubbi sulle intenzioni di Wanda Nara che scrive:
A los que juegan a perderte , déjales ganar (Quelli che giocano per perderti, lascia che vincano);
Tu sexto sentido sueño conmigo (Il tuo sesto senso sogna me);
No seré una mujer libre mientras siga habiendo mujeres sometidas (Non sarò una donna libera finché ci saranno ancora donne);
No permitas que nada ni nadie dicte tus pasos a seguir. La gente que nunca ha logrado nada hará todo lo posible para que tú no lo hagas (Non lasciare che niente o nessuno dettino i tuoi passi da seguire. Le persone che non hanno mai realizzato nulla faranno tutto il possibile per impedirti di farlo);
Verificato Lo que la oruga ? llama el fin, el resto del mundo le llama mariposa (Ciò che il bruco chiama la fine, il resto del mondo lo chiama farfalla);
Me callo por que es más cómodo engañarse (Sto zitto perché è più comodo illudersi);
Una scelta è come un salto:ti spaventa,lo rimandi ma se ti butti è LIBERTÀ;
Yo no deseo que las mujeres tengan poder sobre los hombres, Sino sobre ellas mismas (Non voglio che le donne abbiano potere sugli uomini, ma su se stesse);
non ti curàr di lór, ma guarda e passa;
Lo que no te mata , te hace más fría ,más mala y más guapa (Ciò che non ti uccide, ti rende più freddo, più cattivo e più carino);
caminando por la vida comprendí que lo importante no es que sepas cuanto tienes , es que entiendas cuánto Vales (camminando attraverso la vita ho capito che l’importante non è che tu sappia quanto hai, è che capisci quanto tu vali);
Tu non vinci l’argento, tu perdi l’oro. L’ultima foto social di coppia risale a un mese fa. Poi Wanda è partita per Dubai con i bambini, ora è impegnata in uno shooting mozzafiato e di Maurito neanche l’ombra…

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

4193400_1110_nainggolan_minacce_figlieRadja Nainggolan è finito al centro del mirino. Prima la sospensione per motivi disciplinari e la conseguente esclusione per la partita dell’Inter contro il Napoli, poi il presunto audio choc dove il belga, la cui veridicità non è stata confermata, dichiarava di voler tornare alla Roma. Ora lo sfogo della moglie Claudia Nainggolan: «Insulti e minacce alle nostre figlie sul mio profilo».

«Permettetemi di dire una cosa», scrive nelle stories di Instagram la moglie di Nainggolan. «Consideranto tutti gli insulti e le minacce che arrivano sul mio profilo. Io sono Claudia e tutto ciò che scrivete lo leggo io e nessun altro. Per quanto riguarda le minacce a me e alle mie figlie, è veramente disgustoso!». Gli haters hanno rivolto tutta la loro rabbia sul profilo personale della moglie anche in seguito alla chiusura dell’account ufficiale del centrocampista dell’Inter.

Da ieri sui social stanno impazzando tre brevi audio di una voce che parrebbe essere quella dell’interista: sembra un messaggio vocale watsapp, nel quale Nainggolan si rivolge a un interlocutore imprecisato. «Mamma mia, sto a fà un macello qua… Voglio tornà», si sente dire nell’audio attribuito al giocatore belga, che sembra essere un riferimento al desiderio di tornare nella Roma. «Boh, mò da quanto sò amico di Totti, magari spingerà lui… Ma poi dovrei fare un casino qui per potermene andare, capito?». «Mi danno tutti per finito… Ma va bene – prosegue un altro audio – tanto ho sempre dimostrato sul campo e poi alla fine sono sempre stati zitti. Ma, se tra un pò mi vengono a leccare il c**o, alcuni interisti, ti giuro che gli rompo il c**o a tutti».

Processo Wanda Nara-Maxi Lopez, chiesti 4 mesi di carcere per la moglie di Icardi

C_2_articolo_3169545_upiImageppQuattro mesi di carcere per Wanda Nara, moglie e manager dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi. E’ la richiesta formulata dal pm secondo il quale la showgirl argentina è colpevole di avere condiviso su Facebook e Twitter il numero di cellulare dell’ex marito, il calciatore argentino Maxi Lopez, causandogli un danno durante le operazioni di calciomercato del 2015. L’udienza è stata aggiornata al 29 ottobre per la lettura della sentenza.

La 31enne, che proprio in queste ore ha aperto gli armadi di casa sua mostrando borse e scarpe di lusso sui social, era attesa in aula, a Milano, per riferire la sua versione dei fatti davanti ai giudici della seconda sezione penale. Ma ha preferito non presentarsi.

L’avvocato Giuseppe Di Carlo, suo difensore, ha chiesto, invece, l’assoluzione in quanto “non vi è la prova della responsabilità” della donna. “Non c’è la prova che sia stata lei l’autrice dei post sui social network – ha sottolineato – e nemmeno che abbia creato un danno al calciatore”.

Antonio Candreva, l’ex moglie attacca a Domenica Live: «Dal mio ex marito continue azioni legali»

3977405_1720_valentinaValentina, ex-moglie del calciatore di Inter e Lazio Antonio Candreva, a Domenica Live, racconta il difficile rapporto con l’ex-marito e tra lui e la figlia, con cui, secondo lei, passa poco tempo.
«Ci siamo conosciuti nel 2006 quando ancora non era famoso come oggi. Io ho lasciato tutto, studi, famiglia, amici per seguirlo. Nel 2010 ci siamo sposati. Nel 2011 è nata Bianca. Nel 2013 la nostra storia è finita per colpa mia, io non lo amavo più. È stata una decisione sofferta da parte mia e ovviamente lui ha sofferto, ci siamo lasciati con la speranza di poter ricucire il rapporto, ci abbiamo anche riprovato per un periodo ma non ha funzionato, lui mi ha detto che non era più innamorato».
Fin qui, una storia come molte altre.
«Sono cinque anni che ci siamo lasciati e subisco continue azioni legali da parte sua, abbiamo l’affido condiviso, mi ha chiesto per tre volte che la bambina viva da lui da Milano, senza motivazione. Lo chiede per dispetto. La settimana scorsa ho ricevuto una denuncia per calunnia. La denuncia precedente, a giugno scorso, è stata perché avevo mandato mia figlia a dormire da un’amichetta e io conosco benissimo la famiglia. Ha chiesto l’annullamento alla Sacra Rota del nostro matrimonio, portando avanti come motivazione, la sua incapacità di intendere nel momento del sì».
Valentina ha denunciato che il calciatore passa poco tempo con la figlia e ora che l’uomo sta per diventare nuovamente padre chiede che la figlia abbia le stesse possibilità economiche del figlio che deve nascere.
«Io non chiedo nulla per me, lo chiedo per la bambina. Io prendo circa 4000 euro, pago mille euro di tasse. Uso quei soldi per pagare un affitto, vivo a Roma ma sono umbra, e pago le spese legali. Io non ho un lavoro. Ho provato a cercarlo, ma lo devo cercare in determinati orari, perché poi devo stare con la bambina. E nessuno mi offre nulla, perché non ho mai lavorato e ho interrotto gli studi, non ho un curriculum».
Il consiglio della D’Urso è parlare con la compagna del calciatore, poi invita Valentina a lanciare un appello.
E Valentina alla telecamera affida il suo messaggio per l’ex-marito e la sua nuova compagna: «Andiamo a mangiare una pizza tutti insieme?».

Ronaldinho, che doppietta: «Sposerà le sue due fidanzate». Convivono in tre dal 2016

Legendary-Ronaldinho-Set-To-Marry-Two-Fiancees-Priscilla-Coelho-Beatriz-Souza-At-The-Same-Time-KOKO-TV-NGOltre alle sue doti da di fantasista sul campo, e nei suoi anni migliori anche di bomber, mezzo mondo è consapevole delle doti fuori dal campo di Ronaldinho, l’ex Pallone d’oro, campione del mondo nel 2002 col Brasile e d’Europa nel 2006 col Barcellona e visto anche in Italia con la maglia dello stellare Milan di Ancelotti prima, Leonardo e Allegri poi.
Ciò che non tutti sanno però è che Dinho sta per mettere a segno una clamorosa doppietta. Ma stavolta non si tratta di un derby con l’Inter o di un Clasico contro il Real Madrid, ma di un doppio matrimonio: il brasiliano sposerà infatti, secondo O Dia, le sue due fidanzate Priscilla Coelho e Beatriz Souza. Ebbene sì, Ronaldinho avrebbe due fidanzate (sebbene lui e le interessate non abbiano mai confermato) e vivrebbero tutti insieme in una casa di Rio.
I media brasiliani hanno poi ricostruito questo amore a tre: la relazione con Priscilla sarebbe iniziata diversi anni fa, mentre Beatriz avrebbe fatto l’ingresso nella vita di Ronaldinho solo nel 2016. Da lì sarebbe iniziata la convivenza, che però la sorella dell’ex campione non vedrebbe di buon occhio, tanto da non essere invitata alle nozze. Se si parlasse di un calciatore a caso, nessuno avrebbe dubbi a pensare che si tratti probabilmente di una bufala: ma conoscendo Ronaldinho e la sua esuberanza, non si può davvero escludere nulla.

Gigi Buffon e Ilaria DʼAmico al mare, che coccole materne!

C_2_fotogallery_3087718_upiFoto1FPonte del primo maggio in Versilia per Ilaria D’Amico e Gigi Buffon. Dopo la vittoria contro l’Inter a Milano sabato sera, il portiere della Juventus è partito con la compagna e i figli, Mattia Leopoldo (terzogenito del calciatore) e Pietro (figlio della D’Amico e Rocco Attisani) diretto in Toscana. Eccoli sulla spiaggia a Marina di Massa: lei in total look nero è uno spettacolo e Pietro le si avvinghia in cerca di coccole.

Wanda Nara e Mauro Icardi: pausa gustosa a Milano. Peccato per il loro Suv…

Wanda Nara e Mauro Icardi a passeggio per Milano, gustano un appetitoso panino al Caffè Armani.

MAURO ICARDI E WANDA NARA A PRANZO

Ma la coppia non si fa problemi di parcheggio e lascia il grosso suv in doppia fila. Icardi si è appena infortunato e ha tanto tempo libero da trascorrere con la sua bella mogliettina. Di sicuro, il capitano dell’Inter, sarà costretto a saltare l’attesissima sfida di sabato con la Roma ma il suo sostegno non mancherà alla squadra. Sarà presente allo stadio con la sua famiglia al gran completo pronto a tornare in campo al più presto.