Juliana Moreira: “Sono la Beyoncé de noantri e vi faccio ballare tutti!”

C_2_fotogallery_3089771_3_imageUn’altra estate nel segno di Juliana Moreira. E non solo per il consueto appuntamento con “Paperissima Sprint”, ma anche per un’inedita avventura musicale. La showgirl ha infatti pubblicato “Zu Zu”, uno scatenato brano tutto ritmo accompagnato da un coloratissimo video che richiama gli anni 80. “Sono diventata la Beyoncé de noantri! – ci dice lei ridendo -. Ho sempre amato cantare, volevo mettere un po’ di ritmo in questa estate”.
Per Juliana l’ultimo anno è stato davvero di quelli da ricordare. Sul fronte personale il matrimonio con Edoardo Stoppa, dopo 10 anni di amore e due figli. Su quello professionale, mentre proseguono gli appuntamenti televisivi, per lei è arrivato il teatro, con il musical “Il libro della giungla”, e adesso un’avventura da cantante, che le ha permesso di realizzare un sogno che aveva da sempre. “Io adoro cantare – ci dice -. Quando facciamo i nostri viaggi in macchina con la famiglia cantiamo sempre a squarciagola. In passato ho preso lezioni di canto e adesso riprenderò sicuramente. Insomma, questo è un punto di partenza.
Poi vediamo come reagisce il pubblico…”.

Come è arrivata l’idea di questa canzone?
E’ partito tutto come un gioco. Adesso, a risultato finito, devo dire che sono molto contenta di come è venuto. Volevo mettere un po’ di ritmo nelle giornate di tutti.

Hai anche firmato il pezzo.
In realtà questa è una canzone che aveva Tony Labriola. Con lui avevo fatto “il libro della giungla” in teatro. Facendo il musical mi hanno fatto ascoltare una versione iniziale del brano. Aveva un testo che però in portoghese non aveva molto senso e così io l’ho modificato un po’.

Il brano mette insieme la zumba, che va molto di moda, mentre il video ha coloratissimi riferimenti agli anni 80. E’ fatta per piacere a più generazioni?
Sì, almeno lo spero. Sicuramente se l’ascolti sentirai un po’ delle mie origini. Essendo brasiliana, quello che mi manca di più quì è il senso continuio di festa, il ballare sempre.

E come fai a sopperire a questa mancanza?
Alla fine io e la mia gang di amiche brasiliane abbiamo deciso di organizzare una serata portoghese, almeno una volta al mese. Mariti a casa e noi a ballare tutte insieme!

Edoardo non balla?
In realtà non è proprio così. Devo dire che adesso anche lui è diventato un ballerino provetto.

Che progetti hai ora?
Sul fronte della tv ho un piccolo progetto ma al momento è ancora top secret. In compenso a settembre riprenderò “Il libro della giungla” in teatro.

Come è stato debuttare in teatro?
E’ stata un’esperienza bellissima perché lì hai la rezione immediata del pubblico. La data più emozionante per me è stata quella di Milano, perché non c’erano solo amici e parenti ma sono venute anche tutte le amiche di Lua… e non potevo far fare brutta figura a mia figlia!

Marica Pellegrinelli scatenata, balla e cucina per il suo Eros

Jeans stracciati, maglietta nera e tanta voglia di ballare. Marica Pellegrinelli si scatena sulle note di una celebre hit, non di Eros Ramazzotti, ma di Whitney Houston “I Wanna Dance With Somebody”. Con lo smartphone in mano accenna dei passi sensuali, ride un po’ imbarazzata e intona la canzone davanti ad alcuni amici. Poi di corsa a casa a preparare le lasagne per il marito, Aurora e il fidanzato Goffredo.

C_2_articolo_3105142_upiImagepp (1)

Scatenata, come (forse) non l’avevamo mai vista, Marica Pellegrinelli non pone freni al suo desiderio di muoversi. Apparentemente sempre molto tranquilla, la modella condivide il video della sua performance danzante su Instagram con grande successo. Sono tanti i follower che le chiedono di replicare…
A casa la moglie di Eros, ancora carica di entusiasmo, cambia genere e si dedica ai fornelli ancheggiando a ritmo di musica latinoamericana. Sui social mostra le sue lasagne mentre Aurora documenta una serata trascorsa in allegria tra chiacchiere e buon cibo…