Rosa Perrotta, nuovo attacco a Giulia De Lellis: «Deve stare al suo posto, non sa niente»

pietro-tartaglione-e-rosa-perrotta-contro-giulia-de-lellis-e-andrea-damante-scontro-social-volano-gli-insulti-l-avvocato-ma-la-smettete-di-fidanzarvi-solo-per-le-copertine-e-scoppia-il-caos__730__000181154Qualche giorno fa c’era stata una lite social che aveva coinvolto Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta da una parte e Giulia De Lellis assieme al ritrovato fidanzato Andrea Damante dall’altra. Tutto era iniziato per una battuta di Pietro sulle coppie che tornano insieme per le copertine e poi era partito il botta e risposta sulla rete.

Tutto sembrava archiviato ma ora Rosa è tornata sull’argomento Giulia De Lellis. L’ex tronista ed isolana ha difeso il fidanzato: “È stata offensiva nei nostri confronti – ha fatto sapere in un’intervista a “Nuovo Tv” – io sono dovuta intervenire: non deve permettersi. Ha detto a Pietro che era un disperato perché è andato in tv a raccontare della gravidanza, facendo credere che tra noi ci fosse una crisi, cosa non vera. Lei non sa niente di noi, deve stare al suo posto”.

Poi ha parlato anche di Andrea Damante: “Si è intromesso, ha insultato Pietro via messaggio. Il mio fidanzato gli ha detto di darsi una ridimensionata, perché non è il caso di offendere le persone e di credersi chissà chi. Ognuno ha il diritto di esprimere la propria opinione ma con rispetto”.

Ex Miss Universo Lotte van der Zee muore d’infarto: aveva solo 20 anni

Lotte-van-der-Zee-dead-764374Lotte van der Zee, modella tedesca e Miss Teen Universe del 2017, è morta per un attacco di cuore in Austria, dove si trovava con la famiglia in vacanza sulla neve per festeggiare il suo 20esimo compleanno. A trovarla senza conoscenza nella sua stanza sono stati i genitori: «La nostra perla non ce l’ha fatta. È incredibilmente surreale che non sia più accanto a noi» ha detto la famiglia.

Nel ricordarla, i genitori hanno voluto pubblicare sul social l’ultima foto di Lotte: è sulla neve, con un sorriso smagliante, ignara della tragedia che da lì a poco l’avrebbe travolta. “La nostra perla non ce l’ha fatta – hanno scritto il padre e la madre della ragazza – tutto è morto mercoledì 6 marzo alle 22:47. È incredibilmente surreale che la nostra amata Lotte non sia più accanto a noi. I nostri cuori sono veramente spezzati. Vorremmo ringraziarvi ancora tutti per i messaggi di sostegno e di buon cuore”.

Il giorno in cui ha avuto l’infarto, la bellissima Lotte van der Zee già si era svegliata dicendo di non sentirsi molto bene, qualcosa non quadrava, e non era neanche andata a fare colazione. Poi la tragedia.

Isola dei Famosi 2019, Alessia Marcuzzi in onda in reggiseno. Fan al vetriolo: «Pure oggi tet*** al vento»

Alessia Marcuzzi supersexy per la settima puntata dell’Isola dei Famosi. La conduttrice del reality di Canale 5 si è presentata ancora una volta in un outfit Versace, che non lascia spazio all’immaginazione. Miniskirt e reggiseno in vista. Fan al vetriolo: «Pure oggi con le t*** al vento».alessiamarcuzzi_settimapuntata_diretta_27221456

Alessia Marcuzzi è da qualche tempo “sotto attacco” degli haters per i suoi outfit da capogiro. E dopo il top con «capezzoli in vista» indossato ieri per le Iene, oggi la conduttrice sfoggia un total black da capogiro. Minigonna e giacca che lascia vedere il reggiseno in nuance.

Haters ancora una volta all’attacco: «Trovo di cattivo gusto questo outfit». E c’è anche chi fa dell’ironia: «Il reggiseno che hai dimenticato alle Iene». E ancora: «Preferivo i capezzoli di ieri». Ma ad onor de vero, sono tanti i fan che si complimentano con Alessia Marcuzzi: «Sei bellissima». Boom di like.

Belen Rodriguez, l’attacco di Roberto Cavalli: «Cominci ad invecchiare, fai meno la stupida»

8_20190220124442A 78 anni Roberto Cavalli non perde la voglia di provocare: se prima erano le sue creazioni a parlare per lui, adesso lo stilista fiorentino preferisce dire la sua direttamente sui social, senza timore di essere a sua volta aggredito.

A farne le spese dopo Chiara Ferragni è Belen Rodriguez attaccata per una castissima foto su Instagram che evidentemente Cavalli non ha gradito. “Sei una bella donna… incominci ad invecchiare quindi… dovresti fare meno la stupida… sono finiti i tempi della farfallina!” ha commentato così uno scatto social provocando la reazione dei fan.

Ultimo, furia a Sanremo contro i giornalisti: «Avete rotto il ca**o. Me l’avete tirata»

4290639_0853_ultimo_sanremo_giornalistiAttacco a sorpresa da parte di Ultimo, il secondo classificato al Festival di Sanremo 2019 dietro il vincitore Mahmood, rivolto ai giornalisti. Nella sala stampa del Festival, immediatamente dopo la proclamazione del rivale, il romano Ultimo ha tuonato: «La mia vittoria, al contrario di tanti giornalisti che hanno rotto il ca… tutta la settimana, con la presunzione di giudicare la carriera nei prossimi vent’anni di tanti artisti, sentendosi importanti, non è la vittoria al festival, è la gente che si riconosce in quello che scritto».

«Non ce l’ho con voi, ce l’ho con me stesso. Sono amareggiato», ha poi aggiunto l’artista 22enne, visibilmente scosso, sottolineando di essere «contento della vittoria di Mahmood». Poi ha spiegato con più serenità il suo punto di vista: «Io punto all’eccellenza, quindi è normale che ci sono rimasto male. E’ normale che se una persona si crea aspettative e poi non le realizza non è contento. La mia vittoria sono i live e le persone che si riconoscono in quello che scrivo».

LA CONFERENZA CON IL VINCITORE DEL FESTIVAL SU LEGGO.IT

01.59 I giornalisti chiedono a Mahamood se parteciperà all’Eurovision, la sua risposta è stata: «Avoja, ma che scherzi! Sto già là. Grazie a tutti e ovviamente grazie a mamma»

01.56 A proposito delle polemiche sui migranti ha detto: « Io sono un ragazzo italiano, nato e cresciuto a Milano. Sono italiano al 100%. Sono fan di tutto e di niente. Ascolto qualsiasi cosa. Quando mi chiedono che genere faccia rispondo ‘Marocco-pop’». 01.53 Entra Mahamood: «Io la percezione mia di crescita a livello mediatico non ce l’ho mai. da quando ho vinto Sanremo giovani fino ad ora , ho lavorato ancora a “soldi”».

01.50 Arriva anche Daniele Silvestri super sorridente che conferma quanto detto da Ultimo, e cerca di smorzare un po’ i toni: «La prima parola è grazie. Vale per tutti, quando il risultato arriva, non si può che essere felici».

01.48 Ultimo: «Io vi sembro incazzato? Sono sincero, non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti. Qui gli artisti vengono con un’idea ben precisa. Non son arrabbiato, ce l’ho con me stesso, sono amareggiato perchè io punto all’eccellente».

01.45 gli chiedono del tweet di Salvini che tifava per lui: «per me è indifferente, io scrivo canzoni poi le lascio andare».

01.42 Ultimo: «Non ho mai avuto la pretesa di venire qui e vincere come invece avete scritto voi. Mi sono sempre grattato, ma non è servito. La mia vittoria sono i live, le gente che mi vuole bene e che si riconosce in ciò che scrivo, al contrario di tanti giornalisti che in questa settimana hanno avuto la presunzione di giudicare tramite un’esibizione la carriera degli artisti per iprossimi 20 anni . Sono contento per il “ragazzo” Mahmood» , la sala stampa rumoreggia per l’uso del termine ragazzo «di quello che dite voi non me ne frega un ca**, io sono contento per lui».

01.35 inzia la conferenza stampa con i tre vincitori. Si parte con il Volo che commentano così il loro terzo posto «Siamo arrivati senza aspettative, siamo felici per Mahmood, non siamo venuti al festival con la presunzione di vincere. Per noi è una grande vittoria essere arrivati terzi».

Melissa Satta, l’attacco di Daniele Interrante: parole grosse tra i due ex fidanzati

satta-boateng-maxw-654Melissa Satta ospite di Chiambretti a ‘La Repubblica delle Donne’, parla della sua storia con Daniele Interrante. E i toni sono tutt’altro che laconici. L’ex fidanzato non ci sta, e risponde per le rime alle affermazioni della bella Melissa. Interrante le ricorda che se è diventata velina è stato merito suo e aggiunge: ‘Vederla strabuzzare gli occhi con aria schifata, beh, porta me a dire: che vergogna.’

Chiara Ferragni, l’attacco di Potere al Popolo: «La bionda svuota di contenuto le nostre battaglie»

carofalo-ferragniChiara Ferragni in questo periodo sembra sotto attacco da diversi avversari. Ancora una volta sembra essere in guerra. In realtà, il più delle volte è presa di mira da altri e non vicevarsa. In questo caso l’attacco arriva dal fronto politico addirittura. Infatti, Potere al Popolo attacca Chiara Ferragni e lo fa attraverso le dichiarazioni del suo leader Viola Carofalo. Con un post apparso sul suo profilo Facebook, l’attivista ha preso di mira la fashion blogger perché sarebbe simbolo della cosiddetta «spettacolarizzazione (o peggio ancora la “mercificazione”) della lotta antisessista e contro modelli definiti dall’altro, che rischia di svuotare di contenuto le nostre battaglie». La Ferragni, infatti, ha fatto da testimonial per una campagna della Pantene contro l’hair shaming, ovvero «una campagna per accettarsi, per non sentirsi obbligate ad adeguarsi ai modelli vigenti in materia di capelli».
Viola Carofalo, concentrata sulle battaglie per i diritti sociali, ritiene stavolta opportuno e prioritario sollevare pubblicamente questa polemica scrivendo: «La testimonial non è una ragazza con gli afro, o, per fare un altro esempio, una donna con pochi capelli perchè sta facendo la chemio. È Chiara Ferragni: lunghi capelli biondi sempre in piega (fatti suoi, ma mi sembra una testimonial surreale)». Per la leader di Potere al Popolo il coinvolgimento di personaggi come la Ferragni è da evitare in certe battaglie, per non sminuirle e, così, riuscire a «battere la destra populista, che oltre a instillare odio, sessismo e razzismo si appropria e stravolge continuamente i nostri contenuti (il reddito, la lotta alla povertà, la critica alle istituzioni europee)».

Rita Schillaci sfrattata, assurdo attacco a Barbara D’Urso a Domenica Live: «Sei parte del Sistema»

4007844_1548_rita_schillaci_bonaccorso«Sono piegata ma non spezzata». Rita Bonaccorso, ex-moglie del campione Totò Schillaci, in videocollegamento, torna a parlare a Domenica Live dello sfratto per debiti cui si è opposta invano per anni, dichiarandolo ingiusto – come vi abbiamo raccontato su Leggo.it.
E subito le parole sono forti. Rita Schillaci attacca «tutti quelli che si sono appropriati della mia casa, che sono stati fetenti e morti di fame». E poi, evidentemente scossa: «Siamo arrivati al Terzo mondo, fate dei campi di concentramento e ci sterminate tutti».

Dove vive oggi?, domanda Barbara D’Urso.
«Non ho ancora una casa, non voglio fare pietà all’Italia, a me è stato fatto un atto ingiusto. La Giustizia si è impossessata delle mie cose ingiustamente. Se il mio sacrificio è servito per aiutare altra gente, va bene».
Barbara D’Urso cerca di spiegarle che non può accusare le persone di essersi appropriate ingiustamente della casa, vista la sentenza del Tribunale. E Rita Schillaci attacca anche lei.
«Barbara tu fai parte del Sistema», le strilla.
«Quale sistema?» chiede la conduttrice.
«Del Sistema – replica Rita Schillaci, senza dare spiegazioni – del Sistema».
Calmati gli animi, l’ex-moglie del campione accusa: «La Giustizia In Italia non funziona, vedi il mio caso. Le fatture erano false».
Totò Schillaci ha cercato di aiutarla. Voleva pagare il debito.
«La controparte non si è mai voluta accordare – dichiara Rita Schillaci – non volevano essere pagati, volevano la mia casa, i miei mobili».
A fine collegamento, Rita Schillaci, più calma, chiude dicendo: «Ti voglio bene Barbara».

Belen Rodriguez, foto di Santiago su Instagram. Piovono gli insulti: «È brutto» e inizia la guerra tra i fan

3925191_1454_santiago_attaccato_sui_socialUn vero e proprio attacco da parte degli “haters” sull’account instagram di Belen Rodriguez. La showgirl argentina, molto attiva sui social, non ha fatto nulla di male se non postare, come d’abitudine, uno scatto del figlio Santiago. La foto vede il piccolo sorridente in primo piano, seguito dalla didascalia: “Sorridi sempre”.
Tutto nella norma se non per il fatto che il post alcuni internauti si sono scagliati contro il piccolo, definendolo “orribile” e aggiungendo commenti cattivi sul piccolo. I fan si sono divisi tra chi difende il figlio di Belen e Stefano De Martino e chi rimprovera la mamma di esporre troppo il figlio sulla rete rendendolo bersaglio di critiche: “Belen – ha scritto una follower – è libera di mettere le foto di Santy quanto vuole, ma non deve essere attaccata da voi, dicendole che è brutto. Ma tacete”.
“Premetto – ha aggiunto un altro – che non trovo giusto postare foto di bambini (OPINIONE assolutamente personale), in ogni caso chi giudica l’aspetto fisico di una persona, specialmente di un bimbo, è INCOMMENTABILE”. Per ora Belen non ha risposto direttamente agli insulti, almeno dai suoi account ufficiali sui social.

Luigi Favoloso, il video della lite con Mariana Falace a Pomeriggio 5: «Mi hai rotto…»

3768034_1849_mariana_falace_luigi_favoloso_lite_videoParole forti a Pomeriggio 5 dove gli ospiti, reduci dal Grande Fratello, Luigi Favoloso e Mariana Falace continuano a battibeccarsi. Che non si sopportino non è una novità, ma in diretta hanno dovuto spiegare i motivi del litigio avvenuto dietro le quinte dello studio del reality e finito per errore in un video pubblicato da Angelo Sanzio.
Il “Ken” italiano aveva filmato Danilo Aquino all’uscita dalla casa. In sottofondo la discussione tra gli altri due ex concorrenti. «Mi hai rotto il ca***, devi stare calmo, sei un piccolo mostro», l’attacco della bella napoletana, convinta che Favoloso l’avesse definita “faccia di m***”.
A Barbara D’Urso l’ex di Nina Moric ha spiegato che l’appellativo era rivolto a Matteo Gentili: «Mariana soffre di manie di protagonismo, ‘spero che non vinca quella faccia di m’ non era riferito a lei, ma a Matteo. Sei analfabeta funzionale, ammettilo ti piaccio ma non ci sto e soffri”.