Marisa Laurito a Verissimo: “Mi dissero che avevo bisogno di un vibratore”

3627281_1809_marisa_laurito_verissimo (1)Marisa Laurito parla nel salotto di Verissimo con quell’ironia e allegria che l’hanno sempre contraddistinta. L’attrice racconta tutta la sua vita: da quando era bambina e sognava il mondo dello spettacolo, il teatro di Eduardo e il cinema di Fellini fino al successo in televisione al fianco di Renzo Arbore. Un aneddoto in particolare diverte il pubblico e riguarda la sua famosa erre moscia.
Marisa Laurito era andata da un logopedista che le aveva consigliato alcuni esercizi con una macchina molto costosa. Riusciva a mantenersi a fatica e non poteva permettersela. Lo specialista le suggerì a quel punto di procurarsi un vibratore per muovere la lingua: “In farmacia ero imbarazzatissima, così decisi di lasciarmi la erre moscia”.
C’è anche tempo per raccontare gli amori e la vita privata. Il matrimonio è durato solo un anno e la fine dell’amore è stata vissuta come un lutto. Alla domanda sulla mancata maternità, Marisa risponde: “Non mi manca essere mamma, quando ho avuto un’età in cui sapevo che non avrei più potuto non ho voluto perché avevo una responsabilità esagerata nei confronti di questo ruolo. Non volevo che dei figli crescessero senza un padre e quindi non l’ho fatto. Quando c’è stato il ‘giro di boa’ ho pensato che me ne sarei pentita e invece ora sono contenta”.

Cristina Chiabotto, nuovo fidanzato dopo Fabio Fulco? “Sta cedendo a un corteggiatore insistente…”

chiabotto-mattino5Cristina Chiabotto ha un nuovo amore? Per ora resta solo una voce, o meglio, un’indiscrezione di Alberto Dandolo su Oggi. La showgirl torinese, infatti, si è lasciata alle spalle la lunga storia con Fabio Fulco e avrebbe una nuova fiamma. Intanto, però, di certo c’è una nuova avventura televisiva.
Scrive Dandolo: «Gira voce che la bella Cristina Chiabotto, archiviata la lunga relazione con lo storico fidanzato attore Fabio Fulco, stia cedendo all’insistente corteggiamento di un giovane uomo, benestante e influente». Al momento si tratta solo di una voce, non confermata dalla diretta interessata, ma c’è molta curiosità sull’identità di questo corteggiatore misterioso. Cristina, 31 anni, aveva spiegato a Verissimo di essere riuscita a ripartire dopo la fine della storia con Fulco: «Mancava l’incastro perfetto e alla fine è stato un lungo esaurirsi, perché faccio molta fatica a chiudere porte e portare cambiamenti radicali nella mia vita».

Estremamente riservata nella vita privata, Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004, prosegue invece la propria attività professionale e da domenica prossima sarà protagonista su Canale 5. Ogni domenica, alle 10, la conduttrice affiancherà lo chef Davide Scabin in un programma culinario, I menù di Giallo Zafferano. La giusta occasione per rifarsi gli occhi e farsi venire un grande appetito prima del pranzo della domenica.

Katia Pedrotti e il nuovo reality, dal Grande Fratello a “#Riccanza”: “Ho rifiutato le altre proposte”

katia-pedrotti-prima-dopo“Stavolta è diverso: al Grande fratello ho vissuto centosei giorni sotto l’occhio delle telecamere accese ventiquattro ore su ventiquattro”. Leggo.it torna a parlare di Katia Pedrotti che 12 anni fa durante il Grande Fratello ha conosciuto il suo attuale marito, Ascanio Pacelli, con cui ha due figli, Tancredi e Matilde.
Ora Katia è pronta per un nuovo reality, “Mamma che #Riccanza, in onda su Mtv dal 13 marzo: “Qui – ha spiegato a “Novella2000” – non sono stata seguita nella totalità delle mie giornate. Ai di là di questo, sono sempre io. Ma è vero che sono cambiata, cresciuta. Ho trentanove anni e sono mamma. Sono sicuramente più sicura di me, non solo per una questione di età; ma di vissuto. So di essere una donna fortunata: come mamma, ho degli aiuti e non lo nascondo. Ma sono molto presente. Ho una bellissima vita e un bellissimo marito. Chi non mi conosce scoprirà una donna divertente. Anche se so di essere una mamma”.
Il reality lo avrebbe seguito lo stesso (“Avevo già seguito le due edizioni di #Riccanza e mi avevano divertito. Io considero la televisione come intrattenimento. Può essere profondo o semplice; l’importante è che strappi un sorriso. Tra l’altro non ho avuto modo di conoscere le altre protagoniste se non in modo superficiale quando abbiamo scattato delle foto insieme, ma la prima impressione è stata ottima e dunque sono anche curiosa di conoscerle meglio proprio grazie al programma”), anche se nel corso degli anni ha detto no a molte proposte: “Faccio prima a dire perché ho rifiutato gli altri. Perché ho fatto il Grande fratello, tra l’altro nell’edizione che ancora viene ricordata come quella che ha fatto parlare di più dopo la prima. Oggi un’esperienza simile non la rifarei. Del resto, ho già vinto. In quell’occasione ho conosciuto mio marito, che poi è diventato il padre dei miei figli e non potrei rivivere la stessa perfezione”.

Claudia Galanti e la scelta di vita: “Senza farlo sapere a nessuno ha detto addio all’Italia”

3591381_0908_claudia_galanti_si_trasferisce_in_franciaDopo un lungo periodo di permanenza in Italia, dove era anche tornata a vivere con l’ex marito, Claudia Galanti lascia l’Italia. Sempre seguita da Leggo.it, la modella paraguaiana ha preso parte a due edizioni dell’Isola dei Famosi per poi sposarsi (e separarsi) con il finanziere Arnaud Mimran, finito in carcere.
Ora Claudia avrebbe deciso di trasferirsi in Francia con la famiglia: “Ha fatto le ultime valige – fa sapere “Chi” – ha salutato gli amici più cari senza party né lunghe cene e ha lasciato l’Italia in silenzio.
La showgirl Claudia Galanti torna a vivere a Parigi. E torna nella casa dove ha convissuto con-il suo ex (?) Arnaud Mìmran, insieme con i loro figli. Scelta di vita definitiva”.

“Cara prof che vuoi la morte di mio padre”: la lettera è virale

3577653_1959_prof_torino (1)È diventata virale la lettera destinata alla professoressa che ha augurato la morte ai poliziotti intervenuti durante gli scontri a Torino. A scrivere è la figlia di uno degli agenti.
“Cara professoressa, ti parla la figlia di un appartenente alle forze dell’ordine”: inizia così la lettera pubblicata dalla pagina Facebook di ex agenti e simpatizzanti delle forze dell’ordine ‘Noi poliziotti per sempre’. Centinaia le condivisioni e oltre 14mila like.
“Tu che gli urli ‘dovete morire’ – si legge nel post -, vedi ogni volta che mio padre si allaccia gli anfibi e si chiude il cinturone ho davvero paura che qualcuno lo faccia morire. Forse tu non sai cosa vuol dire. Tu non sai cosa vuol dire vivere di turni, vivere di imprevisti, di compleanni in cui nelle foto ci sono tutti: tranne lui. Del pranzo di Natale che diventava freddo a forza di aspettarlo. Del cuscino vuoto accanto a mia madre. Del freddo, del sonno, del sangue sulla strada, degli insulti che gente come te ogni giorno rivolge a chi indossa una divisa”.
“Cara professoressa – scrive ancora la pagina -, hai mai provato ad accarezzare la stoffa della giacca di un poliziotto o di un carabiniere? Sai non è di un cotone morbido, non è il lusso che tutti credono che lo Stato regali a quegli uomini e a quelle donne in divisa. Cara professoressa, tu sai che mentre auguravi a quei ragazzi la morte a casa c’erano i loro bambini che si erano appena addormentati che si aspettavano di vedere i loro papà il giorno dopo come tutti i giorni? Lo sai che c’erano madri, fidanzate e mogli che in quel preciso momento stavano pensando a loro? E stavano pensando se magari potevano avere troppo freddo là fuori?”, domanda.

“Non sono dei mostri come li dipingete. Ma sono persone. Le stesse persone – sottolinea ancora la lettera – che chiamate a tutte le ore se avete bisogno di aiuto, e loro anche se voi gli augurate le morte vengono ad aiutarvi: perché hanno giurato di esserci, e quella divisa che tanto odiate rappresenta anche questo”. Una rabbia e un augurio di morte, spiega ancora la lettera, che non trova giustificazioni nonostante l’operato di alcune ‘mele marce’ fra le forze dell’ordine: “C’è chi della propria divisa ne fa un abuso – si legge -, come ovunque c’è la mela marcia e sono concorde nel punirlo adeguatamente secondo le leggi, ma non per questo bisogna augurare il male a tutti coloro che indossano una divisa. Perché io nonostante tutto non auguro del male a nessuno e mai lo farò, perché mi hanno insegnato il rispetto per la vita di tutti. Così, cara prof, ora vai e guarda negli occhi tuo padre e tuo marito/compagno/ fidanzato che sia (se ne hai uno), guardali negli occhi e cerca solo di immaginare cosa si possa provare: a sapere che tanta gente come te augura la morte a quegli uomini che per noi – conclude il post – sono la vita”.

Lamberto Sposini come sta? Il giornalista compie 66 anni e ringrazia gli amici così

lamberto-777x421Sono passati sei anni dall’ictus che colpi Lamberto Sposini pochi minuti prima di andare in onda con La Vita in Diretta. Da allora, la vita del giornalista è completamente cambiata. Oggi, l’ex conduttore Rai vive a Milano accanto alla ex compagna e alla figlia, la piccola Matilde alla quale dedica ogni post su Instagram. Domenica ha compiuto 66 anni. Ecco come ha voluto ringraziare i suoi amici per gli auguri e l’affetto.
Manca dal piccolo schermo da circa sei anni ma il pubblico non l’ha dimenticato. Lamberto Sposini, dopo l’ictus che lo colpì pochi minuti prima di andare in onda con La Vita in Diretta, sta provando a riprendersi la vita, giorno dopo giorno, passo dopo passo.

La normalità è difficile da raggiungere ma le sue condizioni di salute sembrano migliorare anche se ha bisogno di assistenza continua. Il percorso riabilitativo è ancora lungo ma Lamberto dimostra di avere la forza per poterlo affrontare.

Oggi, Sposini appare cambiato, si è fatto crescere i baffi, vive a Milano dove si gode gli affetti più cari, la piccola Matilde innanzitutto. Accanto a lui anche la sua ex compagna, Sabina Donadio, che gli dà forza e sostegno.

Con la figlia trascorre molto tempo e a lei è rivolta gran parte dei post che il giornalista pubblica sui social, unico mezzo al momento per comunicare con i suoi fan. “Le domeniche con Matilde sono speciali” la dolcissima dedica che ha scritto di recente.

Domenica scorsa, Sposini ha compiuto 66 anni e la giornata è stata celebrata su Instagram con una bella torta di compleanno con i colori della sua squadra del cuore, la Juventus.

Nell’occasione, l’ex conduttore Rai ha voluto anche ringraziare i colleghi e amici di Fanpage.it, che non hanno dimenticato la ricorrenza e gli hanno fatto arrivare gli auguri attraverso la loro testata: “Grazie per il vostro affetto” ha scritto sul suo profilo, inondato da numerosi altri messaggi di auguri da parte dei suoi follower.

Non hanno fatto mancare un pensiero anche personaggi noti come Simona Ventura e Clemente Mimun.

Insomma, l’ictus ha allontanato Sposini dalla televisione ma non dal cuore del suo pubblico. Che spera ancora di rivederlo presto davanti alle telecamere.

Antonella Clerici: “Cambio vita per amore di Vittorio, non ha più senso stare lontani”

clerici-1 (2)“Io e Vittorio stiamo valutando il progetto di vivere insieme, Vittorio si muove tra Milano, Genova e il Piemonte, io sto a Roma”. Antonella Clerici conferma le voci che voleva un suo trasferimento al nord, a fianco del fidanzato Vittorio Garrone.
“Riusciamo a vederci soprattutto nei weekend ma, alla nostra età, non ha senso stare così lontani – ha fatto sapere a “Oggi” – Per riprogrammarmi, devo considerare molte variabili: il lavoro, gli impegni, la scuola della mia Maelle, le dinamiche della vita di coppia… Cambio vita sicuramente. Non so ancora quando, come e dove ma un cambiamento è nei miei progetti”.
La data non è lontana (“Assolutamente sì, lì nei paraggi vivono anche mio padre e mia sorella. Secondo me tutto si deciderà entro giugno, con la scadenza del mio contratto in Rai”) e lei ha già deciso di rimodulare il suo lavoro: “Ho una mia idea, dedicarmi al prime time e a qualche seconda serata, recuperando il mio mestiere di giornalista e tralasciando la quotidianità de “La prova del cuoco”.
Questo è il mio progetto con la Rai, bisogna poi vedere se la Rai vorrà avere un progetto con me. Ma ho tantissime offerte, con il mio agente Lucio Presta valuteremo tutto. Certo, io sto alla Rai come Totti alla Roma. Fedele nei secoli! Se l’azienda dovesse avere programmi diversi, si cercherà un compromesso. E se non sarà possibile, prenderemo in considerazione altre proposte e altre reti”.

Barbara D’Urso, video a sorpresa per i 60 anni: dalla morte della mamma al primo

Per la prima volta Barbara D’Urso entra nel “cinema emozionale” del suo “Domenica Live” e assiste alla sorpresa preparata dal programma per i suoi 60 anni. Deve intervistare un ospite, ma è ignara che la vita di cui si sta per parlare è la sua. In collegamento da Napoli c’è la sua seconda madre Wanda e dopo la raggiungono i fratelli e il primo amore.

barbara_d_urso_73_by_74_giatrus_by_74_giatrus-dah0czw

La clip racconta tutta la sua vita: dalla morte della mamma quando aveva solo 11 anni fino alla partenza per Milano quando da Carmelita è diventata Barbara. Il successo, gli amori, i figli e anche il tradimento dell’ex marito. La conduttrice ha versato lacrime in diretta e poi abbracciato la sua famiglia, la sua migliore amica e il primo fidanzatino. “Sono senza parole, siete pazzi”, ha detto più volte la D’Urso.
Durante i festeggiamenti viene mostrato anche l’invito che la conduttrice ha mandato ai suoi invitati per la festa a tema: un video in cui vestita anni ’70 canta la canzone di Marcella Bella “Montagne Verdi” e finge di essere un’annunciatrice dell’epoca. Infine gli auguri dei suoi telespettatori.

“Corona è stato incastrato, voleva cambiare vita”

“Fabrizio voleva risollevarsi completamente e stava risolvendo i suoi problemi per poi ripartire”. Questa la tesi di Silvia Provvedi, la fidanzata di Fabrizio Corona, intervistata da Mattino 5 in occasione del processo dell’ex re dei paparazzi.

2409836_1140_provvedi

“Poi ci hanno messo una bomba carta sotto casa ma Fabrizio da aggredito è diventato condannato. Spero che i giudici facciano chiarezza”, continua la Provvedi.
Luigi Favoloso, fidanzato della modella Nina Moric, ex moglie dell’ex agente fotografico, è accusato dallo stesso Corona di aver messo una bomba carta sotto casa sua lo scorso agosto. Un episodio che ha fatto scattare le indagini che hanno portato di nuovo in carcere l’ex ‘fotografo dei vip’ per quei 2,6 milioni di euro in contanti trovati in un controsoffitto e in parte anche in Austria. Lo scorso 11 aprile, Corona in aula, a proposito dell’attentato subito, aveva detto: «Penso che sia stato il fidanzato della mia ex moglie». Il «movente», stando alla sua versione, «era quello di ottenere la custodia di mio figlio e toglierla a me».

Federica Panicucci nuova vita, week-end con Marco Bacini a Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI – Una nuova vita per Federica Panicucci.
La conduttrice, impegnata sugli schermi Mediaset con “Mattino Cinque”, è stata fotografata da “Chi” assieme al suo nuovo amore Marco Bacini.

41156305

Federica infatti ha messo fine alla sua lunga love story col marito Mario Fargetta, da cui sono nati Sofia e Mattia, è si è fidanzata con l’imprenditore e socio in affari (settore abbigliamento) con cui è stata fotografata da “Chi” mente trascorre un romantico pomeriggio in piaggia a Forte dei Marmi.