Maria Elena Boschi in libera uscita… per fare la spesa

“Esco solo per fare la spesa”. Maria Elena Boschi è stata fotografata dal settimanale Chi al supermercato mentre si aggira tra gli scaffali alla ricerca di cereali, frutta e verdura. Indossa un abitino corto, stivaloni e gambe nude, cappottino blu e capelli sciolti. Ha l’aria tesa e preoccupata la deputata di Italia Viva che fa la scorta e poi sparisce in una Roma deserta.

094259282-e2df41e0-7614-42e8-b3c1-1a5e400228c8-1-768x438 (1)

Ha proposto di attrezzare le navi da crociera in ospedali galleggianti per far fronte all’emergenza coronavirus e ha aderito subito alla campagna “restiamo a casa” e “andrà tutto bene”. Il suo buon esempio è nel fare velocemente la spesa, caricare la dispensa del necessario e dileguarsi nella Capitale deserta.

Solo poche settimane fa la Boschi era stata pizzicata in compagnia di Giulio Berruti durante un pranzo romantico a Fregene. Già in passato la coppia era stata beccata insieme, ma questa volta entrambi single e molto affiatati avevano fatto pensare alla nascita di un vero amore. Chissà se in tempi di coronavirus il loro rapporto si rafforzerà e finito l’isolamento usciranno allo scoperto…

Michelle Hunziker, spesa al supermercato bio scortata dal bodyguard

michelle-hunziker-bodyguard_12162501Fa la spesa come tutti, ma Michelle Hunziker quando va al supermercato viene scortata dalla sua bodyguard. La conduttrice, con un look total black e parzialmente nascosta da un cappellino è stata fotografata mentre, carrello pieno di prodotti alla mano, fa acquisti per la sua famiglia in un supermarket biologico.

Michelle è stata sorpresa da “Diva e donna” alla ricerca di prodotti alimentari tra le corsie del supermercato, mentre il suo guardaspalle la segue fedelmente, distraendosi un momento per consultare il suo smartphone. Un carrello pieno per Michelle che per le figlie, Sole e Celeste, nate dal matrimonio con Tomaso Trussardi, ha comprato latte, riso, biscotti e frutta rigorosamente bio.

Un periodo di pausa dalla tv per la conduttrice, che però potrebbe non durare troppo. Sembra infatti che Michelle sia molto “ricercata” dalla Rai che la vorrebbe di nuovo sul palco del Festival di Sanremo dopo l’ottima prova della scorsa edizione in compagnia di Pierfrancesco Favino.

Carlotta Mantovan molto segnata dalla morte di Frizzi: è dimagrita di molti chili

3702146_1647_carlotta_mantovan_dopo_scomparsa_fabrizio_frizziCarlotta Mantovan, dopo la tragica scomparsa del marito Fabrizio Frizzi, ricomincia a fianco della figlia Stella, nata cinque anni fa dalla sua relazione col conduttore.
Qualche tempo fa è stata sorpresa da “Diva e donna” durante scene tratte dalla vita di ogni giorno: mentre, visibilmente dimagrita e con aria pensierosa fa compere al supermercato e poi passeggia per la Capitale e fa merenda con la piccola. La prima uscita pubblica per Carlotta invece è stato al Palazzetto dello sport di Roma dove si è ricordato l’amatissimo conduttore col ritiro della sua maglia da basket.

Giulia De Lellis gaffe: il nuovo incredibile errore di geografia. “L’America è…”

Giulia-De-Lellis-montepremi-Gf-Vip-@Facebook1Niente da fare: Giulia De Lellis e la geografia non vanno per niente d’accordo. Dopo aver dichiarato che “L’America è stata inventata nel 1842! Ok, no, nel 1942”, l’ex concorrente del GfVip commette un altro clamoroso errore. Ma le sue ‘bimbe’ giungono in soccorso e su Twitter la difendono da chi è scagliato contro di lei. Ecco l’ultima clamorosa gaffe: “L’America è…”
Che Giulia De Lellis non fosse un asso in geografia ce ne eravamo accorti già durante la sua partecipazione al GFVip, ma ora, che non perde occasione di comunicare sui social con le sue fan, arriva la conferma: proprio non riesce ad azzeccarne una.

L’ultima gaffe? L’America è una città! La clamorosa rivelazione, l’ex gieffina la butta lì in un video messaggio, girato in un supermercato americano e pubblicato sul suo profilo social, con il quale ha voluto aggiornare le sue ‘bimbe’ .
“Tutti gli amici che mi vedete in viso – rassicura la De Lellis mostrando dei foruncoletti in volto – sono tutte le schifezze che sto mangiando in America, “città” dove è impossibile mangiare qualcosa di sano: ordini un’insalata e te la portano con le patatine fritte”.

Sarà stato un innocente lapsus o l’ennesima dimostrazione che la geografia non fa per lei?

Sta di fatto che in tanti hanno notato l’ennesima figuraccia della fidanzata di Andrea Damante e l’hanno sottolineato con post ironici e taglienti , lanciando anche gli hashtag #Giuliaimpara e #IlWebinsegna. Dalle perfide accuse del web, sono scese in campo – non poteva essere altrimenti – le sue ‘bimbe’.

Agguerrite più che mai, hanno risposto a tono ai “bulletti” e “leoni da testiera”, a loro dire “ossessionati” dalla povera Giulia: “Regina assoluta come sempre – twitta un utente –voi continuate a strisciare da laggiù, lei vi saluta da Los Angeles”. “Ma lasciatela stare, che pesantezza” cinguetta un’altra fan.

La De Lellis non è nuova a questo tipo di figuracce. Quando era nella casa più spiata d’Italia, infatti, aveva mostrato di zoppicare e non solo geografia. Come dimenticare la perla: “L’Egitto è la capitale dell’Africa” o quando ci rivelò che il Sole e la Luna sono pianeti del sistema solare?

Insomma, oggi Giulia ha scoperto che l’America è un continente e non una città ma avrà imparato che è stata scoperta nel 1492 e non “inventata” nel 1842 tantomeno nel 1942?

Valeria Marini superstar, spesa al supermercato con look da vamp

3550702_1637_valeria_marini_supermercatoAnche quando va a fare compere Valeria Marini ama distinguersi.
La showgirl, rinchiusa nella casa di Cinecittà nella scorsa edizione del Grande Fratello vip, è stata sorpresa da “Nuovo” mentre fa spese in un noto supermercato della Capitale.
L’abbigliamento naturalmente è curatissimo e Valeria si aggira per gli scaffali con passo sensuale e un look da vera vamp. Ultimante Valeria è tornata in tv a fianco di Costantino della Ghrardesca in una delle puntate de “Le spose di Costantino”.

Primo robot licenziato: Fabio lavorava in un supermercato

Per chi temeva che i robot potessero sostituire l’uomo sul lavoro arriva una notizia incredibile: anche le macchine possono essere licenziate. È accaduto in Gran Bretagna, in Scozia, dove il robot Fabio era stato impiegato in un supermercato di Edimburgo per accogliere i clienti gentilmente e rispondere alle loro richieste.

3500229_1736_robot_fabio1 (1)
«Dove posso trovare la birra?», gli domandavano, ma la risposta di Fabio lasciava un po’ spiazzati: «nel reparto alcolici». La sua carriera ha quindi cominciato un rapido declino, come riferisce il quotidiano britannico “The Telegraph”. Il primo passo è stato un demansionamento: il nuovo incarico di Fabio era invitare i clienti ad assaggiare dei cibi, ma non ha retto il confronto con i colleghi umani. Mentre questi ultimi riuscivano ad attirare circa 12 clienti in 15 minuti, Fabio non riusciva che ad attirarne due.
«Sfortunatamente le prestazioni di Fabio non erano quelle attese», hanno detto al quotidiano i proprietari del supermercato. «Le persone lo evitavano». Non è accaduto lo stesso per i colleghi di lavoro, alcuni dei quali hanno pianto per il licenziamento di Fabio. Una reazione che ha sorpreso lo stesso laboratorio della Heriot-Watt University di Edimburgo, che aveva programmato il robot.
«L’episodio dimostra come sia sempre più necessario programmare i robot sulla base delle esigenze dell’ambiente e delle persone del suo luogo di lavoro», ha osservato l’esperto di Robotica sociale Filippo Cavallo, della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. «Si tratta – ha aggiunto – di programmare i robot in modo da ottimizzarne le prestazioni e prolungarne l’uso».

Laura Chiatti sola, mamma al supermercato con due passeggini

Laura Chiatti mamma impegnata come tante: mentre il marito Marco Bocci è lontano, la bella attrice si ritrova a dover fare la spesa al supermercato da sola con ben due passeggini.

GOLDPRESS @01 NO CREDIT Esclusivo LAURA CHIATTI CON I FIGLIOLI ED UNA AMICA FANNO LA SPESA AL SUPERMERCATO

Immortalata da Oggi, la Chiatti fa la spesa insieme ai piccoli Pablo, 2 anni, ed Enea, solo otto mesi. Per tenerli buoni apre un pacchetto di snack da dar loro da sgranocchiare in modo da potersi concentrare sulla spesa.

Bella Hadid, la top model al supermercato in tuta super attillata: il look è azzardato

Che è una super top model si vede anche dal coraggio. Sì, quello di indossare una tuta effetto seconda pelle per andare a fare la spesa in un supermercato di Los Angeles.Una di quelle tute che mettono in risalto anche il neo più piccolo, figuriamoci se hai cellulite, ritensione idrica e chi più ne ha più ne metta.

1887342_99-928805-000014

Bella Hadid, la top model del momento, può. Non come le donne mortali che per spingere il carrello al massimo si infilano una tuta stropicciata e un paio di scarpe da ginnastica. Il look – top e leggings color carne – non c’è che dire è azzardato. Ma su di lei non fa una piega.