Michelle Hunziker e il video con la servitù su Instagram, il commento al vetriolo dei fan: «Manca solo ‘Ciao povery’»

hunziker-decollete-950x684Michelle Hunziker e il video social con le voci dei collaboratori domestici. La conduttrice svizzera ha ormai abituato i suoi fan a una serie di filmati michellehunziker_servitù_sanremo_12200941comici, che la rappresentano durante la sua vita privata. Questa volta Michelle ha messo “in scena” il suo dopo Sanremo. La moglie di Tomaso Trussardi vorrebbe riprovare l’ebrezza del Festival e decide di scendere le sontuose scale di casa, con indosso un vestito da sogno e le ciabatte. Ma qualcuno arriverebbe a disturbarla…

Si sentono le voci fuori campo dei collaboratori domestici. Tata e cuoca chiamano Michelle: «Le bambine l’aspettano nella vasca. È pronta la pasta». Il sogno della conduttrice di rivivere l’emozione dell’Ariston si infrange e così Michelle piange, asciugandosi le lacrime con il pelo del cagnolino.

La gag diverte i tanti follower dell’ex moglie di Eros Ramazzotti, ma alcuni utenti avrebbero posto l’attenzione sul tenore di vita della conduttrice: «Sarai pure simpatica, ma c’hai pure un sacco di soldi». E ancora: «Manca solo ‘Ciao povery’». E infine: «Anch’io vorrei essere interrotto dalla servitù».

Insomma, qualche commento al vetriolo sarebbe arrivato. Ma, in ogni caso, il video in appena 3 ore ha superato i 55mila like.

Kate Middleton: «Anche due membri del suo staff sono scappati». La rivincita di Meghan Markle

meghan-markle-herzogin-kateKate Middleton e i due membri dello staff che sarebbero fuggiti. Negli ultimi giorni, Meghan Markle era finita nell’occhio del ciclone ed era stata bollata come «difficile», dopo che si sarebbe sparsa la voce di un presunto fuggi-fuggi di suoi collaboratori. Ma adesso sarebbe venuta alla luce una nuova indiscrezione: «Anche due collaboratori di Kate si sarebbero licenziati dopo il suo ingresso nella famiglia reale».

Come riporta il Mirror, in un documentario l’esperta reale Ashley Pearson avrebbe raccontato che la governante e il capo giardiniere si sarebbero licenziati poco dopo aver iniziato a lavorare per Kate. E la ragione risiederebbe nel fatto, che la duchessa di Cambridge preferisse fare la cose da sola. «Kate – avrebbero detto – è quella che fa più per se stessa in assoluto».

«Kate era in una posizione difficile – avrebbe concluso l’esperta – non aveva mai avuto la servitù e le piaceva cucinare e fare cose per William. Inoltre le piace molto la privacy senza domestici in giro».