Elisabetta Gregoraci a Domenica In: «Flavio Briatore si è reso conto di quello che ha perso, fuori c’è il circo»

4054518_1512_elisabetta_gregoraci_domenica_inElisabetta Gregoraci si racconta a Domenica In, a tu per tu con Mara Venier. La storia d’amore con Flavio Briatore, la famiglia e le sue origini sono al centro dell’intervista. Molto legata a Soverato e alla Calabria, spiega di aver fatto fatica a separarsi dalla sua famiglia per inseguire i suoi sogni e che ha sofferto molto per la scomparsa della madre: «Sono una ragazza che è nata al Sud e sono felice di aver imparato le cose vere della vita. Sono partita da Soverato con la classica valigia».

«Sin da quando ero bambina volevo fare la presentatrice televisiva, prendevo una spazzola e facevo finta che fosse un microfono per condurre il mio programma. Questo mi ha dato la forza di andare fuori perché è stato molto difficile distaccarmi. Mia madre già in quel periodo non stava bene e scelsi Roma per starle più vicina».

Poi il dolore per la morte della madre: «Quando si è ammalata la prima volta aveva 37 anni. Lei sapeva tutto dall’inizio, ma dava la forza a tutti noi. Mio padre era un uomo distrutto, ora ha una compagna ed è giusto che sia così. È stato difficile per lui perché 36 anni di amore sono tanti».
La showgirl racconta anche la ritrovata unione con la sorella: «Ha fatto degli errori, la vita ti allontana, ma siamo sorelle e ci siamo ritrovate».

Infine, le parole sulla recente separazione da Flavio Briatore, l’uomo a cui è stata legata per 12 anni e dal quale ha avuto un figlio, Nathan Falco. «Forse sono stata più vicina io a lui nei momenti difficili che lui a me. La cosa lo ha sorpreso. Per me è sembrato molto naturale sostenere il mio uomo. Così dovrebbe essere».
«È un peccato che sia finita se è finita», sottolinea Mara Venier. «C’è grandissimo rispetto, noi ci vogliamo bene. Sono stati 12 anni molto importanti. Forse si è reso conto di quello che ha perso, in giro c’è un po’ di tutto, un po’ di circo. Ora per noi il centro di tutto è il nostro bambino. Lo amiamo entrambi ed è sereno e felice perché non ha mai visto i genitori litigare. Forse sono stata una delle poche donne che gli hanno davvero voluto bene. Avendo un bambino, lui ci sarà sempre per me e io per lui. In questo momento piano piano mi sto riprendendo e spero di trovare quello che merito», le parole di Elisabetta.

Francesca Cipriani e l’appello a Cristiano Malgioglio: «Ho perso un amico. Sento i suoi dischi e piango»

francesca-cipriani_20173837”Tornata dall’Honduras, Cristiano non ha più risposto ai miei messaggi”, un appello da parte di Francesca Cipriani a Cristiano Malgioglio, opinionista nell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi.
Il cantante era stato “diffidato” dalla mamma di Francesca perché aveva avanzato l’ipotesi che fingesse una crisi durante l’ormai famoso lancio dall’elicottero: “Io non ho litigato con nessuno – ha spiegato a “Nuovo” – Sono una sua fan e ho per lui tanto rispetto.

Ho perso un amico e non so perché! So solo che, quando senta le sue canzoni, mi viene da piangere. La mamma si è sentita offesa dai suoi commenti, ma gli ha solo chiesto di ritirare quelle cattiverie”.
Ora è in attesa del torno a “Uomini e donne”: “Spero che Maria mi metta sul trono, sono single da troppo tempo!”.

Vladimir Luxuria: “Ho perso la testa per Michael Terlizzi”

C_2_articolo_3127376_upiImageppMara Venier, nella scorsa puntata dell’Isola dei Famosi, lo ha indicato come nuovo “fidanzato” di Vladimir Luxuria. E ora per la prima volta, al settimanale “Spy”, come anticipa in esclusiva Tgcom24, l’ex opinionista parla di Michael Terlizzi, figlio di Franco Terlizzi, ex pugile e concorrente del reality di Canale 5. “Ci siamo conosciuti dopo che gli avevo fatto i complimenti per la sua bellezza sui social – confessa Luxuria – Io innamorata? Lasciamo stare l’amore”.
Vladimir ricorda quindi come è nata la loro amicizia che giorno dopo giorno diventa sempre più speciale: “Mi sono presentata: ‘Volevo sapere se ti ha dato fastidio che io abbia scritto di te che sei bono e che sei un angelo’, gli ho detto. E lui: ‘Ma va, anzi, sei stata molto carina con me’. Abbiamo cominciato a chiacchierare e alla fine ci siamo scambiati i contatti. E quindi ora ci sentiamo abbastanza regolarmente”.
Luxuria però non parla di fidanzamento: “Sono una molto scottata. Con Michael sì, stiamo un po’ giocando, c’è una bella amicizia, è un ragazzo dolcissimo, buono. Ma credo sia rispettoso e doveroso dire che non è un fidanzamento”. E pensare che proprio Franco Terlizzi era stato accusato di omofobia da Craig Warwick, altro concorrente dell’Isola: “Mio papà ha tanti amici gay, ma non così per dire, lui ha anche avuto un’amica trans per tanto tempo”, ha raccontato Michael a Luxuria per difendere il padre.

Morandi dai Carabinieri: “Ho perso il portafoglio”. Boom di commenti

«6 febbraio, Bologna. Caserma dei Carabinieri di S.Lazzaro di Savena. Ho perso il portafoglio, con la patente. In questo periodo sono un pò distratto, mi perdo sempre qualcosa, speriamo di non perdere la testa…».

16472873_10156005351973438_1858606938336251514_nNon se la prende troppo Gianni Morandi, che sui social network posta una foto che lo ritrae all’uscita della caserma dei Carabinieri del comune dove risiede con in mano il foglio della denuncia di smarrimento dei suoi documenti. Migliaia come sempre i like dei , e numerosissimi anche i commenti ai quali il cantante di Monghidoro ha spesso risposto con il suo ormai tradizionale modo cortese.

Madonna piange sul palco: “Ho perso mio figlio”. E dedica una canzone al suo Rocco

Neanche una regina come lei riesce a trattenere le lacrime davanti al pensiero di un figlio lontano, così Madonna sul palco di Auckland è andata con la mente – e con la voce – a suo figlio Rocco. «Non c’è amore più grande di quello che una madre prova per suo figlio», ha detto la cantante con gli occhi velati dal pianto.

7sYr4c6

Poi ha intonato La Vie en Rose, dedicandola al ragazzo 15enne che ha deciso di andare a vivere con il padre. È stato un giudice di New York a dire «basta» ai litigi fra la popstar e il suo ex marito, il regista inglese Guy Ritchie, per l’affido del figlio Rocco. L’adolescente, che fino al 2015 ha trascorso parte del tempo con la mamma e l’altra parte con il papà, adesso ha deciso di rimanere a Londra con Ritchie, dal quale Madonna si è separata nel 2008, e di continuare a studiare nella capitale britannica. E il giudice americano gli ha dato ragione, chiedendo anche che i genitori non facciano pressioni sull’adolescente. In sostanza, secondo il giudice, Rocco dovrà rimanere a Londra fino a quando Madonna e Ritchie, in lotta da mesi per il suo affidamento, non troveranno un accordo.