Fabrizio Corona senza freni: «Ilary Blasi? Quando la conobbi era minorenne, fece sesso con un mio amico»

fabriziocorona_ilaryblasi_sesso_minorenne_amico_30194558Fabrizio Corona continua a provocare. Su Leggo.it le ultime novità. E dalle pagine del suo libro Non mi avete fatto niente questa volta “lancia stoccate” a Ilary Blasi, con cui già aveva avuto una discussione, diventata storica, durante il Grande Fratello Vip. L’ex re dei paparazzi avrebbe raccontato il suo primo incontro con la conduttrice romana. E come al solito non ci sarebbe andato giù leggero.

Come riportato Leggo, proprio durante il litigio televisivo, Corona avrebbe detto a Ilary: «Ricordati di quello che facevi a 16 anni».
E ora, come riporta Fanpage, nel libro, l’ex re dei paparazzi avrebbe raccontato la sua versione. «Lei era minorenne quando è entrata per la prima volta nel mio ufficio. Ricordo quel giorno, si fa avanti una signora e mi dice ‘Mi fija vò diventà famosa, si chiama Ilary’. Ilary era bella, naturale, non rifatta, al contrario di molte altre ragazze e quella era la sua forza. Mi lascia il suo book e io le rispondo che le avremmo fatto sapere. L’occasione si presentò con i provini di un nuovo quiz, Passaparola. Secondo Lele lei era perfetta per fare la letterina. Così la chiamiamo per chiederle se vuole fare il provino e lei (che era appena diventata maggiorenne) accetta subito».

Ma poi Corona avrebbe aggiunto: «Lei viene a Milano e inizia a frequentare il mio giro. La prima sera che usciamo ha una storia di sesso con un mio caro amico. Lui però è un farfallone, non promette storie serie e allora in pochi giorni Ilary si innamora di un altro mio amico, Sean Brocca, uno dei ragazzi più belli di Milano. Ilary poi passa il provino per Passaparola e diventa una delle famose letterine. Proprio in quel periodo conosce Francesco Totti, ai tempi detto ‘Er Pupone’. Si conoscono ad una serata a casa di amici».

Ilary Blasi e Francesco Totti non avrebbero al momento replicato alle parole di Corona. Che dal suo libro, continua a lanciare stoccate, avanti il prossimo.

Barbara D’Urso incoronata da Maurizio Costanzo: «Merita il successo, ma molti sono invidiosi»

maurizio_costanzo_barbara_d_urso_03102721Un decano della tv italiana come Maurizio Costanzo riserva solo grandi elogi a Barbara D’Urso. L’80enne giornalista e conduttore, nella propria rubrica sul settimanale Nuovo, risponde infatti ad una lettera di una lettrice che non riusciva a spiegarsi le tante critiche ricevute, nel tempo, dalla conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live.

Maurizio Costanzo, che in passato aveva criticato Barbara D’Urso per la conduzione del Grande Fratello 15, non può che elogiare una conduttrice capace sempre di fare ascolti: «Quando una persona ha successo capita spesso che attragga non solo complimenti, ma anche critiche. Vuoi per invidia, vuoi per semplice cattiveria. Per questo Barbara d’Urso, che da anni è una delle signore più in vista di Mediaset, è nel mirino di tanti detrattori. Ma lo ha detto lei stessa: le sue trasmissioni sono piene di personaggi interessanti, che spesso e volentieri diventano protagonisti di altri programmi».

Al di là della simpatia, indubbiamente un aspetto soggettivo, Maurizio Costanzo ricorda che il valore assoluto di Barbara D’Urso come conduttrice non può essere messo in discussione: «Può piacere o no, ma lei è un’esperta nel suo settore e sa scovare benissimo storie e volti che piacciono ai telespettatori e che servono a coltivare i suoi ottimi ascolti. Davanti ai dati, positivi da anni, non ci posso essere perplessità sul suo valore. Poi nella guerra degli ascolti qualche colpo basso c’è sempre».

Mila Suarez, ex di Alex Belli: «Abbandonata nel momento del bisogno: sbattuta fuori di casa e poi in hotel per un’altra»

Mila-Suarez-e-Alex-Belli“Mi ha abbandonata nel momento in cui avevo più bisogno di lui per una ragazza”, l’accusa è dell’ex fidanzata di Alex Belli, Mila Suarez, ex tentatrice e corteggiatrice di “uomini e donne”.

Da promessa sposa Mila, che aveva subito un intervento, è stata prima abbandonata, poi mandata in albergo e infine sbattuta fuori casa.
Tutto inizia una sera quando Belli, dopo una discussione, aveva deciso di uscire con un amico: “Subito dopo – ha raccontato a “Nuovo” – ho scoperto che era in palestra e aveva incontrato una ragazza conosciuta qualche sera prima. Infine è arrivato il vero e proprio colpo di grazia”.

Per riposarsi sarebbe andata in albergo: “Aveva deciso di farmi stare in albergo. Così, a suo dire, mi sarei potuto riposare e riprendere meglio dall’intervento. A nulla sono valsi i miei pianti, una volta davanti all’hotel mi ha chiesto di lasciargli le chiavi di casa”.
E’ rimasta sola (“Mi ha negato la possibilità di tornare in casa sua e mi ha cercata solo quando la ragazza è andata via”) e ora non vuole riconciliarsi: “Qual che mi ha fatto è terribile: non posso passarci sopra! Mi ha abbandonata nel momento del bisogno per una ragazza che è sparita qualche giorno dopo”.

Francesco Monte litiga con Giulia Salemi: «Mi sono rotto, non sono il tuo fidanzatino»

Francesco-Monte-e-Giulia-Salemi-presunto-bacioL’amore non è bello se non è litigarello. E se per Francesco Monte e Giulia Salemi, inquilini chiacchierati della casa del Grande Fratello Vip, non si può ancora parlare d’amore, di sicuro ci si può sbilanciare sui litigi. La presunta coppia è all’ennesima discussione. Una frase nella notte avrebbe ferito la Salemi al punto da farla sfogare con gli altri concorrenti.
«È una vita che le mie parole vengono travisate e tutto quello che dico non viene capito. Devo sempre giustificarmi, basta mi sono rotto. Non ne ho più voglia e non voglio passare per il tuo fidanzatino», le avrebbe detto Francesco Monte. Uno screzio notturno perché i due sono molto diversi caratterialmente. Gli opposti si attraggono, ma la Salemi sembra non gradire questo atteggiamento. E nonostante ci sia feeling e le coccole abbondino, le divergenze affiorano con facilità.

Giulia sarebbe rimasta così male da correre dagli altri coinquilini a dire la sua: «Lui fa quello che fanno anche i miei genitori: non mi fa esprimere la mia opinione». Sul bacio, invece, nessuna certezza. Il pubblico del reality è convinto che ci sia stato e probabilmente la decisione di Giulia di condividere la notizia con gli amici sarebbe all’origine del primo vero litigio tra i due. «Non ho detto niente, non è che abbiamo parlato. Un semplice sorridere barra annuire. Però che ansia. A me piace vivere le cose in modo sereno e positivo. Però se devi stare così fa niente dai. Mi devi far sentire in colpa, io ho un approccio positivo alla vita. Se con una persona c’è intimità per me è importante avere una spalla amica con cui parlare. Se una cosa mi rende felice io voglio parlarne e mi piace condividerla. Per me è follia. A te sembra che non interessi nulla», le parole di Giulia Salemi.

Tina Cipollari, multa e discussione con la polizia? «Altro che eccesso di velocità. Ecco cosa è successo»

TinaCipollari multa_05092534 (2)Tina Cipollari multata dalla polizia e su tutte le furie perché non vuole accettare la sanzione? A quanto pare, nulla di più lontano dalla realtà. Tina Cipollari non ci sta, e racconta come sono andati davvero i fatti: “Non ho mai preso una multa per eccesso di velocità o per non avere rispettato uno STOP, smentisco categoricamente quello che ha scritto ‘Nuovo’ e sono stufa delle bugie che questo settimanale scrive sul mio conto!”.
E’ un fiume in piena Tina Cipollari, raggiunta telefonicamente da Alex Achille di Radiochat.it, molto adirata per le continue bufale che – a suo dire – il settimanale di Signoretti spargerebbe sul suo conto. Tina Cipollari ha voluto raccontare la verità sulle immagini pubblicate dal giornale di gossip che la ritraggono, apparentemente, mentre discute con un agente della Polizia di Stato: “Quelle foto risalgono a luglio scorso, mi trovavo a Fregene con mio figlio Mattias e stavo discutendo con lui, riguardo l’opportunità o meno di guidare le Minicar, da soli, con il semplice foglio rosa. Mio figlio asseriva che fosse possibile mentre io affermavo che senza patentino la guida in solitaria non fosse autorizzata. Non riuscendo a convincerlo, mi sono fermata ad un posto di controllo della Polizia e ho chiesto agli agenti di spiegare a mio figlio cosa recitasse il codice della strada a riguardo; ho trovato due gentilissimi poliziotti che con pazienza ci hanno spiegato che le minicar possono essere guidate da soli soltanto se muniti di patentino”.
“Il mio gesticolare in modo esagitato – continua Tina Cipollari – era rivolto a Mattias che non voleva comprendere quanto gli stavamo dicendo. Tutto qui, nessuna multa, nessuna discussione con le forze dell’ordine che ho sempre rispettato. Posso assicurarvi che nella mia vita, non ho mai violato il codice della strada per aver superato i limiti di velocità o per non essermi fermata ad uno STOP. In alcune occasioni, ho preso multe – regolarmente pagate – per parcheggi in doppia fila e basta. Chi mi conosce, sa perfettamente quanto io abbia paura della velocità in automobile. Sono il terrore di tassisti, autisti N.C.C. e amici, perché, mentre guidano, li assillo dicendogli di andare piano. Ho voluto rilasciare questa smentita all’amico Alex Achille, perché conosco la sua correttezza nel riportare le notizie. Sono stanca, invece, di leggere baggianate sul mio conto da parte del settimanale ‘Nuovo’ e del suo direttore che da almeno un anno, pubblica articoli totalmente inventati sulla mia persona. Invito il signor Signoretti ad ignorarmi o a scrivere semplicemente la verità sui fatti che mi riguardano!”.

Grande Fratello Vip, Giulia Salemi in lacrime: «Non sono strutturata»

C_2_articolo_3165975_upiFoto1FGiulia Salemi in lacrime al Grande Fratello Vip. Dopo la discussione con Francesco Monte sul bigliettino che l’ex naufrago le avrebbe inviato incitandola a essere più sicura, l’influencer avrebbe avuto un altro momento down. Giulia racconta agli altri coinquilini i suoi esordi nel mondo dello spettacolo e all’improvviso si sarebbe commossa.

La gieffina parla del famoso red carpet alla Mostra del Cinema di Venezia e di quanto ha sofferto per le critiche per il suo vestito “osè”. Secondo Enrico Silvestrin, Giulia avrebe dovuto prevedere la reazione delle persone. «Se non sai gestire la situazione hai sbagliato tu», avrebbe affermato.

E Giulia Salemi avrebbe replicato: «Non sono strutturata, non avevo ufficio stampa, non avevo un buon manager, non avevo uno stylist, non avevo niente… Ero un’improvvisata. Poi però sono sparita in sordina, non ho cavalcato l’onda. Perché mi chiamavano per partecipare alle trasmissioni e mi pagavano un pacco di soldi per andare». Crisi rientrata? Staremo a vedere.

Mara Carfagna, Simona Ventura e lo scambio di tweet esilarante: «Mattarella è Leone?». La risposta è memorabile

3874397_0910_maracarfagna_gaffe_simonaventura_mattarella_leoneScambio di tweet esilarante tra Mara Carfagna e Simona Ventura e forse c’è una gaffe… La vicepresidente della Camera dei deputati condivide un post per il compleanno del capo dello Stato Sergio Mattarella e la conduttrice di Canale 5 chiede: «Leone?». La risposta della Carfagna è memorabile.
Simona Ventura avrebbe chiesto infatti se il presidente Mattarella fosse del segno zodiacale del Leone (essendo nato il 23 luglio), ma l’ex ministra potrebbe non aver colto la domanda, pensando che Super Simo si riferisse all’ex presidente della Repubblica Giovanni Leone. Ed ecco quindi la sua risposta: «No, il presidente Leone ha concluso il suo mandato nel 1978». A quel punto la conduttrice replica: «Segno del Leone! Ti abbraccio». L’esponente di Forza Italia ricambia con le emoticon gattino e leone. Gaffe o battuta?
I commenti degli utenti non si fanno attendere. «Leone era dello Scorpione». E ancora: «Meno male che non è del segno della Vergine, sennò sai che discussione». La Carfagna replicherà all’ironia social? Staremo a vedere.

Selvaggia Lucarelli contro il Gf e Luigi Favoloso: «Ecco cosa non torna. Grazie Barbara, premialo come ospite in tv!»

1526481197_5afc412b19015 (1)Selvaggia Lucarelli interviene sulla squalifica di Luigi Favoloso al Grande Fratello per via della sua maglietta offensiva. Selvaggia, evidentemente tirata in ballo, ha descritto quanto successo fra le mura della casa di Cinecittà: “Qualche giorno fa un personaggio della casa del gf, alle 4 del mattino, ha protestato con chi non gli dava le sigarette infilandosi una maglietta su cui aveva scritto col rossetto “Selvaggia suca”.
Lo aveva raccontato la mattina dopo Simone e il tizio in questione, parlando sottovoce con altri inquilini, si chiedeva preoccupato se l’avesse fatta troppo grossa. E’ un personaggio che ho già diffidato in passato tramite avvocato per atteggiamenti dal sapore vagamente minatorio e calunnie sul conto di persone che mi sono vicine. (…) Facciamo che crediamo alla versione della punizione per la maglietta. In questo caso, ringrazio molto il cuore generoso e solidale della conduttrice, ho solo da farle presente che un paio di cose non tornano. La prima è che se un concorrente offende una donna in presenza di altre persone e di telecamere e scegli di non dire in tv cosa ha detto e a chi, come minimo informi in privato quella donna in modo tale che lei possa difendersi in eventuali sedi legali. Nessuno mi ha chiamata. La seconda cosa è che anche se scegli di non dire il suo nome perchè quella donna non ti piace al punto che impedisci di nominarla agli ospiti in tutti i tuoi programmi (una cosa perfino comica), nel momento in cui però scomodi la parola sessismo, la solidarietà la devi avere fino in fondo. Pure nei confronti di chi non ti piace. Vera però, non all’acqua di rose. Se su quella maglietta ci fosse stato scritto “D’Urso suca” o “Boldrini suca” o “De Filippi suca” o “Toffanin suca”, quella persona sarebbe stata espulsa e eliminata da ogni palinsesto. Siccome però si parlava di me che nella sfera di priorità Mediaset e D’Urso conto poco, la terribile punizione per uno che scrive “suca” a una donna qualunque è stata la seguente: il tizio, in apertura di trasmissione, prima che la durissima, agghiacciante punizione si abbatta su di lui, ha 20 minuti di diretta in prima serata con la fidanzata. Perchè è sessista ma ci fa fare il 24% oh, mica si butta fuori senza usarlo. Il tizio viene poi espulso senza spiegare cosa abbia detto e a chi. Cioè, 10 minuti prima si parlava di aborto in prima serata, “suca” era un concetto troppo forte per parlarne in prima serata. Bah. Il tizio, sempre per punizione, viene invitato in studio per altri venti minuti di faccia a faccia con la conduttrice. E ha modo di spiegare “Ma io mica ho offeso le donne, ne ho offeso una specifica”. Ah, allora ok. Quindi la conclusione è che il concorrente sessista e non meritevole di far parte di un programma è stato punito con mezzo programma dedicato a lui.Grazie Barbara. Una punizione esemplare. E sai una cosa? Non è neppure per quel suca a me che avresti dovuto cancellarlo dai tuoi programmi, se fossi davvero una paladina delle donne, ma per quel “Se non puoi sedurle, puoi sedarle” detto col solito ghigno da quell’individuo nella casa il giorno prima, mentre si parlava di droga dello stupro. (citava il meme preferito dei gruppi di merda che lui tanto ama) Il resto, visto che oggi “Selvaggia suca” è piacevolmente argomento di discussione in giro grazie all’attenta selezione del cast del gf e nessuno ha pensato di scusarsi con me, sarà argomento di discussione in sedi più opportune con il personaggio in questione. Ora mi raccomando, continua a premiarlo con ospitate in tv. Del resto, hai creato proprio un bel personaggio e il signor “Suca” e “Se non puoi sedurle puoi sedarle” è esattamente l’ospite ideale di una conduttrice che si professa amica delle donne. Avanti così”.

Heather Parisi e il post su Instagram contro Simona Ventura: «Vergognati, hai usato una notizia falsa per fomentare odio»

heather-parisi-contro-simona-venturajpg_26182936Lo scontro tra Heather Parisi e Biondo continua a essere molto acceso e la ballerina, membro della giuria esterna di Amici17, ha pubblicato un post su Instagram in cui invita i sostenitori del concorrente del talent a smetterla di accanirsi su di lei e la sua famiglia, citando anche Simona Venutura.
Dopo l’accesa discussione in studio, infatti, lo scontro si è spostato sui social ed è proprio lì che Heather ha risposto con dure parole: «Questa è l’ultima volta che rispondo alle provocazioni di chi cerca solo pubblicità calpestando il rispetto dei più elementari principi di etica e morale. La notizia del like è un fake e ne è stata fin da principio informata la produzione e la stessa Simona Ventura. Specularci sopra è inaccettabile». Heather accusa la Ventura di aver usato una notizia falsa per fomentare odio e le parole che seguono sono molto dure.

Le offese sul suo profilo sono diventate inaccettabili: «Ciascuno si assuma la propria responsabilità e fermi questo ignobile gioco al massacro prima che accada l’ennesima tragedia attribuita all’iniziativa di uno squilibrato solitario con tanti complici», aveva scritto in un precedente post. Dopo aver accusato Biondo di aver ombrogliato con autotune nella gara di canto i fan hanno iniziato a minaccaiare lei e la sua famiglia, andando ben oltre le critiche di una prestazione canora.

Uomini e Donne, Sara Affi Fella e l’intervento “a gamba tesa” del papà

3632592_0925_sara_affi_fella_tronistaLa puntata di ieri di Uomini e Donne non è andata in onda a causa della scomparsa di Fabrizio Frizzi, che ha rivoluzionato i palinsesti di tutta la televisione italiana. Stando alle anticipazioni del programma, però, ciò che accadrà nei prossimi episodi potrebbe essere decisamente interessante.
Soprattutto per quanto riguarda le due troniste Sara Affi Fella e Nilufar Addati: Sara avrà una discussione con uno dei suoi corteggiatori, Lorenzo Riccardi, per poi sciogliersi davanti a quest’ultimo. Lorenzo le farà infatti una sorpresa, con un audio in cui esprime i suoi sentimenti, e la ragazza sembra davvero molto colpita dal suo gesto.
Ma ci sarà qualcosa a mettersi tra lei e il suo corteggiatore: il papà di Sara sarebbe infatti andato a parlare con la redazione per esprimere la sua contrarietà ai comportamenti della figlia tronista, “colpevole” di dare troppi baci ai suoi corteggiatori. La ragazza deciderà allora di evitare di avvicinarsi troppo a Lorenzo, chiedendo prove più concrete del suo interesse: idem con Luigi, che prova a baciarla ma viene respinto con perdite.

Quanto al’altra tronista Addati, la bella protagonista del trono femminile giovani è in stallo tra i due corteggiatori Giordano e Nicolò: con entrambi le cose non vanno benissimo, con Nilufar che afferma di nutrire un interesse minore rispetto a quello che loro sembrano provare per lei. Per Gianni Sperti è colpa di lei, che si pone in modo eccessivamente distaccato e freddo, e asserisce come forse Nilufar non abbia una gran voglia di trovare davvero l’amore a Uomini e Donne.