Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Latest

Laura Pausini, dito medio al concerto di S. Siro: “A quello str**zo che ha detto che non c’era nessuno”

Laura Pausini ha letteralmente mandato a ‘quel paese’ qualcuno e lo ha fatto direttamente dal palco dello Stadio San Siro di Milano, prima dell’inizio del suo concerto di ieri sera, domenica 5 giugno.

1779974_65210623-1083482-0

“Subito una polemica, nei confronti di quello stronzo che ha scritto che stasera non c’era nessuno” e così, dopo aver pronunciato queste parole, Laura Pausini ha alzato il dito medio tra gli applausi di tutti i fan presenti a San Siro. La cantante si riferiva a chi, il giorno precedente, aveva scritto che nella prima tappa del Simili Tour non c’era nessuno, rivelandosi un flop di pubblico. Ma Laura Pausini ha aggiunto: “A quelli che c’erano ieri sera, era tutto sold out. Io voglio tirarmela per 2 ore e me la tiro stanotte!”.

Mamma fa prostituire le due figlie disabili per comprarsi la droga: condananta a 20 anni

Una madre che costrigeva i sue due figlie disabili a prostituirsi per poter continuare a comprare il crack dal quale era dipendente è stata condannata a 20 anni di carcere.

Three sentenced in Eden teen prostitution ring

La donna, Teresa Vanover, faceva pagare ai “clienti” dai 5 ai 20 (rispettivamente 4,40 euro e 17,60 euro) dollari per avere rapporti con le sue figlie di 13 e 15 anni, entrambe con disabilità mentali. Inizialmente, ha usato il denaro per pagare le spese mediche di suo marito – ma anche per acquistare crack. Quando la figlia maggiore si è rifiutata di incontrare gli uomini che la madre le presentava, Vanover ha sfruttato anche la 13enne. E’ stata proprio la figlia minore a chiamare la polizia quando, morto il padre, ha capito che la madre le stava sfruttando solo per i suoi scopi e non per pagare le spese mediche. Una volta fermata, la donna ha confessato le sue colpe. Con lei sono stati condannato a 16 anni anche Tommy Woodall, 67 anni, proprietario di un negozio di barbiere dove la Vanover portava le figlie a prostituirsi.

“Posseduta dal demonio”: la donna grida con la voce del diavolo in ambulanza

Un filmato spaventoso che mostra una donna apparentemente posseduta dal demonio è apparso on-line.
La donna, di nome Carmela, è nel retro di un’ambulanza quando ha una crisi epilettica, barcollando avanti e indietro.

grab6_2911870a

Nonostante gli sforzi per calmarla, digrigna i denti e con voce terribile afferma: “Io vado, lei sta andando all’inferno”.
Carmela continua poi: “Questa ragazza non esiste ora. Non esiste”.
E il monologo sinistro continua: “Lui è mio. E’ per me”.
Si pensa che il video sia stato realizzato in Spagna.

Arrestate per un bacio saffico in pubblico: più di 70mila euro di risarcimento

Giustizia è fatta. Ottanta mila dollari: è il risarcimento annunciato da una corte locale di Honolulu, Hawaii, a favore di una coppia di giovani lesbiche detenute tre giorni con l’accusa di aver affrontato un poliziotto che le aveva invitate a non baciarsi in un negozio e poi, vedendo che continuavano nelle loro effusioni, le aveva minacciate di cacciarle dal locale.

1778114_baci_lesbo

Poi ne aveva afferrata una per il polso e ne era nata una lite. Le accuse erano successivamente state archiviate e da allora il poliziotto, Bobby Harrison, è andato in pensione. Il risarcimento deve essere ora approvato dall’assemblea cittadina locale. Le due giovani, che all’epoca stavano insieme, ora si sono divise.

Le Donatella: “Vi portiamo nel modo del surf con un talent allʼultima onda”

Arriva su Italia 1 il nuovo talent sul surf. “Italian Pro Surfer” sarà una lotta all’ultima onda tra otto coppie e debutterà domenica 5 giugno in seconda serata. Tra gara sportiva e reality, la trasmissione vedrà per la prima volta nel ruolo di conduttrici Le Donatella, Giulia e Silvia Provvedi, vincitrici dell’edizione 2015 dell’Isola dei Famosi. “E’ la nostra prima conduzione, vi stupiremo con tanti colpi di scena”.

C_2_articolo_3011949_upiImagepp

Sei puntate, sei sfide cavalcando le onde dell’Oceano Atlantico e un solo obiettivo: vincere il titolo e diventare il primo King e la prima Queen di Italian Pro Surfer. Gli otto concorrenti attraverseranno il Marocco da Marrakech a Imsouane, da Tagazhout a Mirleft. Cercheranno “the perfect spot”, il posto giusto e l’onda perfetta. “Il nostro ruolo è quello di commentare insieme ai ragazzi le prove – raccontano Le Donatella – siamo a stretto contatto con loro. Li supportiamo e li facciamo conoscere a tutto tondo. C’è un coinvolgimento tra noi e i ragazzi….”.

I concorenti gareggeranno nelle due discipline più spettacolari: shortboard e longboard. Ad allenarli e giudicarli saranno due campioni, veri e propri guru del surf italiano: Alessandro Marcianò e David Pecchi. In ogni puntata un “giudice speciale” si unirà ai coach per valutare i giovani surfisti in gara. Nella prima puntata vedremo l’ex calciatore e allenatore ora dirigente sportivo Christian Panucci, poi Giorgia Palmas, il campione di nuoto Luca Marin, gli attori Giulia Michelini e Alessandro Borghi e infine Garrett McNamara recordman mondiale: ha cavalcato un’onda di 30 metri. “Ogni giudice ha un ruolo diverso in ogni puntata – sottolineano – c’è chi è salito sulla tavola e chi ha sostenuto i ragazzi fuori dall’acqua”.
Giulia e Silvia, dopo la vittoria all’Isola dei Famosi l’anno scorso, sono alla prima prova di conduzione: “E’ stata una bella sfida, ma siamo onorate di essere al timone di questo programma girato on the road. Certo avevamo paura di sbagliare, ma in ogni cosa diamo il massimo e speriamo di avere un riscontro positivo. Ci siamo divertite talmente tanto che avremmo partecipato volentieri come concorrenti…”.

Belen canta e balla sui tavoli del “Ricci”, poi spunta il rumors sulla sua vita sentimentale…

Imprenditrice a tutto tondo Belen Rodriguez, oltre a gestire il suo ristorante si è scatenata sui tavoli del “Ricci” cantando al fianco del suo socio in affari Joe Bastianich, il giudice di ‘Masterchef’.

13320008_936117829843790_5536298968573278361_n

Lo spettacolo più apprezzato però è stato il suo ballo sui tavoli del locale: ha sconvolto tutti improvvisandosi cubista per una notte, come mostrano le foto pubblicate dal settimanale ‘Novella 2000’. Ma non finisce qui. Sempre su ‘Novella 2000’, si legge di un possibile incontro segreto tra Belen e Fabrizio Corona . L’ex fotografo era stato sorpreso a largo di Capri in compagnia di Silvia Provvedi, eppure circolano voci sempre più insistenti su un incontro in barca tra Corona e Belen. I rumors parlano di un possibile ritorno di fiamma tra i due. Sarà questa la verità?

Taylor Swift, amore al capolinea con Calvin Harris

Dopo quindici mesi d’amore Taylor Swift e Calvin Harris si sono detti addio. Se le prime indiscrezioni parlavano di separazione affrontata in modo maturo, citando come causa troppi impegni di lavoro di entrambi, nuovi rumors sostengono che Calvin non riuscisse a gestire il successo della cantante… e qualche capriccio. Intanto su Twitter lui ribadisce che ciò che rimane tra loro è amore e rispetto.

Taylor-Swift-640x360

Difficile scoprire la verità quando si tratta di personaggi del calibro di Taylor Swift. Una fonte vicino alla cantante ha dichiarato a People Magazine che la storia sia finita perchè il dj era intimidito dai successi della compagna, motivo per cui non si è visto al suo fianco sia al Met Gala sia ai Grammy.
The Sun conferma che la coppia ha intrapreso strade differenti aggiungendo che il rapporto tra la cantante e il musicista si è concluso perché per lei era prematuro pensare al matrimonio e ad allargare la famiglia, mentre lui sognava un futuro a lungo termine insieme.
Per continuare, fonti sicure hanno affermato a E! News che Taylor sia rimasta molto delusa da Calvin e che il loro legame non stava proseguendo nel modo in cui lei lo aveva immaginato.
Di fronte a tutte queste versioni Calvin Harris rompe il silenzio sulla sua pagina Twitter con un post di poche parole: “The only truth here is that a relationship came to an end & what remains is a huge amount of love and respect”. Al momento Taylor tace.

Sara, parla lo zio di Vincenzo: “È un ragazzo come tutti gli altri”

La morte di Sara Di Pietrantonio, il dolore e il vuoto che lascia non sono solo per la famiglia della ragazza, ma anche i parenti dell’ex fidanzato, reo di averla uccisa, soffrono per l’enorme tragedia. “Sono molto vicino alla mamma di Sara, capisco cosa significa perdere un figlio così… a 22 anni non si può morire così.

sara-di-pietrantonio-e-vincenzo-paduano-803988

Cosa devo dire a questa cristiana, poveraccia? Coraggio”. A parlare ai microfoni di Pomeriggio Cinque è lo zio di Vincenzo Paduano, il 27enne reo confesso del brutale omicidio dell’ex fidanzata, data alle fiamme nella notte fra sabato e domenica scorsa in via della Magliana a Roma.Voce rotta, lo zio di Paduano invita la famiglia della giovane a farsi coraggio e descrive il nipote, un ragazzo apparentemente normale: “Un ragazzo come tutti gli altri. Sara l’ho vista di sfuggita due o tre volte, ma il viso l’ho visto solo su giornali e in televisione”.

Mamma di 12 figli cerca un donatore per avere il 13esimo, ma il web insorge: ecco perché

Mamma di 12 figli desidera avere il 13esimo, ma quello di Cheryl Prudham potrebbe non essere solo amore materno. La donna vorrebbe avere un altro bambino, pur essendo separata dal compagno e, secondo i malpensanti, il motivo non sarebbe tanto nel desiderio di un nuovo pargolo ma nei sussidi statali.

1771926_figli12

La 33enne lavora part-time per un’impresa di pulizie e riceve annualmente 48mila euro per i suoi bambini e averne uno in più comporterebbe, ovviamente, più soldi. Cheryl però non sta più insieme con il padre dei suoi figli, reo di averla tradita in un menage a trois al quale era presente anche il cugino di lei. La mamma però ha dichiarato al Mirror di non aver perso le speranze verso il genere umano e di non voler rinunciare per questo al suo desiderio di una grande famiglia, così ha chiesto di poter avere un’inseminazione artificiale ed è in cerca di un donatore. Consapevole del fatto che nessun uomo vorrà prendersi cura di lei e della sua numerosa famiglia, così ha dichiarato, non vuole però rinunciare al suo desiderio più grande, per questo cerca una “scorciatoia”. «Non voglio un altro uomo, è un duro lavoro avere un fidanzato. Robert mi ha ferita e non sarà difficile per me fidarmi di un’altra persona», ha poi concluso in un’intervista.