Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Sarzana come Amsterdam, «quartiere a luci rosse nel centro storico». La proposta fa discutere

1511030029983.jpg--_importava__prostitute_dall_argentina__catanese_arrestato_a_montecatiniUn quartiere a luci rosse nel centro storico: è la proposta, che sta facendo discutere, di Emilio Iacopi, capogruppo della Lega a Sarzana, comune dell’entroterra della provincia di La Spezia vicino alle Cinque Terre. «L’unico modo per rilanciare il commercio cittadino è aprire un quartiere a luci rosse nel centro storico», ha detto Iacopi, che pensa ad un quartiere in stile Amsterdam, nel centro storico attraversato dalla via Francigena e che diede i natali a papa Niccolò V.

«Ieri in consiglio comunale – spiega Iacopi contattato dall’ANSA – stavamo affrontando l’annoso problema della crisi del commercio in centro città, tra fondi sfitti e proposte per far ridecollare il settore. Ho risposto così, in modo provocatorio, alla minoranza: il settore a luci rosse in effetti è l’unico che non conosce crisi». «In fondo non sto parlando di cose fantasiose. Accade già in molte città importanti nel mondo. Non solo Amsterdam, ma anche Parigi e altre», ha aggiunto.

Rispetto alla proposta della Lega in parlamento per la riapertura delle case chiuse, di cui ha parlato qualche settimana fa Matteo Salvini (lo avevamo raccontato qui) e su cui gli alleati di governo del Movimento 5 Stelle avevano ribattuto di poter dialogare, Iacopi si dice «favorevole». Ieri in consiglio era assente la sindaca Cristina Ponzanelli, che ha fatto sapere di non voler commentare le «provocazioni, che comunque stimolano il dibattito».

Sarzana come Amsterdam, «quartiere a luci rosse nel centro storico». La proposta fa discutereultima modifica: 2019-03-28T18:40:15+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo