Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Naike Rivelli, di chi è figlia? Il presunto papà: «Sono un fantasma». Ma non ha legami biologici

3836653_2052_schermata_2018_07_04_alle_20.52.39È lui il padre di Naike Rivelli, anzi no. José Luis Bermúdez de Castro Acaso, un produttore cinematografico che tutti i media indicavano come papà dell’attrice (figlia di Ornella Muti), in realtà non ha alcun legame genetico con lei. È stata la stessa Rivelli a dichiararlo, in un’ospitata da Paola Perego su Raiuno.
Il settimanale Oggi però vuole vederci chiaro e lo ha rintracciato a Madrid, intervistandolo: «Non voglio parlare del mio passato, la mia storia con Ornella Muti è vecchia di 40 anni – ha detto – Ho figli e nipoti, sto vivendo la mia vecchiaia, lasciamo perdere». Per Oggi, di Bermúdez non si trova nessuna foto, nonostante sia un personaggio comunque in vista del jet set spagnolo, e il motivo è lui stesso a dirlo: «Non esisto, sono un fantasma», ha raccontato.
Secondo il settimanale, questa sua ‘invisibilità’ potrebbe essere in relazione con una brutta storia del 1992, la scomparsa e l’omicidio di tre ragazzine: una storia che ha ispirato una serie tv di Netflix (che uscirà nel 2019) in cui qualcuno provò a coinvolgerlo, ma quel qualcuno è stato poi condannato per diffamazione a pagare pesanti multe.

Naike Rivelli, di chi è figlia? Il presunto papà: «Sono un fantasma». Ma non ha legami biologiciultima modifica: 2018-07-04T22:23:30+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo