Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Nadia Toffa in tv col turbante a “Le Iene”. il primo servizio è con Terence Hill

3694762_2153_nadia_toffa_le_iene_terence_hill_servizio_turbanteNadia Toffa rinuncia alla parrucca usata dopo essersi sottoposta alla chemioterapia e indossa per la prima volta, in un servizio per Le Iene, un panno utilizzato a mo’ di turbante. La popolare ‘iena’ ha scelto questo outfit per un servizio in cui ha intervistato Terence Hill, l’uomo che lei stessa ha definito “il mio primo, grande amore cinematografico”
Nadia Toffa era già apparsa col foulard intorno alla testa, in una foto scattata insieme alla mamma. Questa volta, però, ha deciso di comparire così anche in un servizio in cui si è fatta raccontare tanti aneddoti da un attore dalla carriera longeva come Terence Hill, 79 anni. «L’unica volta che ho fatto a botte avevo sei anni e mi ero ribellato a un altro bambino che mi chiamava ‘tedescaccio’, poi ho sempre fatto finta con le scazzottate insieme a Bud Spencer» – ha raccontato l’attore – «Ho iniziato giovanissimo, avevo dodici anni e mia madre mi fece recitare nel primo film di Dino Risi, non ce la passavamo bene e poteva essere utile per la famiglia. Studiavo lettere e filosofia, poi ho deciso di lasciare per dedicarmi a tempo pieno alla recitazione, in quel tempo ero impegnato con Il Gattopardo».

Dopo alcuni divertenti aneddoti sulla carriera («Sul set sono svenuto dopo aver fumato un sigaro, ma sono anche finito in ospedale quando avevamo finito le panche finte e fui colpito alla testa con una vera»), Terence Hill ha spiegato: «Sergio Leone il più grande, Brigitte Bardot l’attrice capace di farmi girare la testa anche se non l’ho mai conosciuta. Il film a cui sono più affezionato è Lo chiamavano Trinità, il più riuscito di tutti, irripetibile». Dopo aver parlato delle scazzottate con Bud Spencer, Terence ha spiegato: «Non abbiamo eredi, eravamo un’accoppiata perfetta. Siamo stati sempre molto amici, non abbiamo mai litigato. L’ultima volta che ci eravamo visti abbiamo mangiato spaghetti, non fagioli. Non ci siamo mai detti “ti voglio bene”, non era una cosa da uomini così rappresentativi del Far West (ride, ndr)». Dopo aver fatto vedere una vecchia intervista de Le Iene a Bud Spencer, Nadia Toffa ha concluso il suo servizio mangiando fagioli con Terence Hill. Un pasto ovviamente apprezzato: «Bravi, avete messo il peperoncino e non la pancetta. Al ristorante non li trovate…».

Nadia Toffa in tv col turbante a “Le Iene”. il primo servizio è con Terence Hillultima modifica: 2018-04-26T23:40:53+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo