Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Rosa Di Domenico, l’abbraccio a mamma e papà. Chi l’ha visto: “Ecco cos’ha fatto in questi mesi”

3592249_2214_rosa_di_domenico_scomparsa_chi_lha_visto (1)L’emozione del ritorno negli occhi dei genitori di Rosa Di Domenico. Dopo il ritrovamento della 15enne scomparsa a Sant’Antimo, che è tornata a casa dalla sua famiglia, Chi l’ha visto ha pubblicato le immagini della ragazzina che riabbraccia sua mamma. La trasmissione di Raitre ha ricostruito quanto successo qualche giorno fa, quando Rosa è andata al consolato italiano di Istanbul.
download (28)Prima quella telefonata, dalla mamma a suo marito: “Torna a casa, è tornata Rosa”, la voce emozionatissima. Luigi si precipita subito nella sua abitazione, dopo aver sentito anche al telefono la voce della figlia, che lo chiamava “babbo”. Poche ore prima, la telefonata ai carabinieri di Sant’Antimo da parte del consolato in Turchia.
“Il maresciallo si è messo a piangere insieme a me”, continua la mamma, “ho pianto tanto, non ci credevo”. “È vero, mi è venuto il magone – conferma il maresciallo dei Carabinieri – siamo tutti genitori”.
I genitori di Rosa vanno in aeroporto, l’attesa è snervante: la mamma si sente male, poi finalmente alle 21 l’arrivo della ragazza. “È finito un incubo”, “il più bel giorno della nostra vita”, insiste il papà.

Ma dov’era Rosa? Dov’è stata in questi mesi? Insieme al pakistano Qasib, hanno vissuto in Grecia, dov’è arrivata dalla Puglia: il giorno della scomparsa infatti Rosa salì su un treno diretto a Bari, dove un amico di Qasib la caricò su un camion che trasportava cartoni, un interminabile viaggio in nave verso la Grecia. Lì Rosa ha poi vissuto con Qasib per mesi, fino al 5 marzo, quando l’ha accompagnata al consolato italiano ed è andato via. Per la gioia della sua famiglia, che ha potuto riabbracciarla.

Rosa Di Domenico, l’abbraccio a mamma e papà. Chi l’ha visto: “Ecco cos’ha fatto in questi mesi”ultima modifica: 2018-03-08T01:33:15+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo