Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

“Vi pago una vacanza di sei mesi ai Caraibi, ma solo se riuscite ad aiutare la mia fidanzata”

Farsi una vacanza completamente pagata: sei mesi a Grenadine, nei Caraibi con cibo, alloggio, volo e addirittura lezioni di kite-surf. A chi non piacerebbe?  Ebbene, è la proposta di un ragazzo Jeremie Tronet, un kite surfer professionista che vive proprio a Granadine. Ma c’è una condizione da soddisfare: il ragazzo offre tutto questo alla persona in grado di aiutare la propria fidanzata, Zoe, a superare un bruttissimo infortunio.

1751437_schermata_2016_05_23_a_18.49.10

La ragazza, infatti, ha subìto la frattura del femore dopo una rovinosa caduta in un fossato. Dopo l’operazione avvenuta nell’ospedale di Martinica, infatti, Zoe dovrebbe affrontare un lungo periodo di fisioterapia per rimettersi in piedi, ma non potrà farlo. Il motivo? Non è coperta dall’assicurazione medica e quindi non ne ha diritto. Così, il suo fidanzato Jeremie ha scritto un lungo post su Facebook chiedendo l’aiuto di qualche fisioterapista: in cambio vitto, alloggio, lezioni di kite surf e un paradiso terrestre per tutta la durata della fisioterapia.  Se volete candidarvi siete ancora in tempo poichè la coppia è ancora alla ricerca della figura professionale in grado di rimettere in piedi Zoe: scrivete a zoesurgery@gmail.com e inviate il vostro curriculum vitae. In bocca al lupo!

“Vi pago una vacanza di sei mesi ai Caraibi, ma solo se riuscite ad aiutare la mia fidanzata”ultima modifica: 2016-05-24T00:10:06+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo