Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Modella muore durante un servizio subacqueo: le bombole di ossigeno erano insufficienti

Voleva realizzare un servizio fotografico sotto acqua, ma qualcosa è andato storto. Olivia Ku, nota modella 25enne del Taiwan, è morta annegata mentre provava a realizzare un suo sogno.

1741490_modella-annega

La giovane da 3 anni amava fare immersioni subacquee, così aveva deciso di coniugare la sua passione per la moda e le foto a quella dell’acqua. In acqua ha però avuto un attacco d’asama e quando è stata portata in superficie era già incosciente. Ogni tentativo di rianimazione è stato vano e la sua vita è stata stroncata giovanissima. Sono in corso, come riporta il Daily Mail, o rilievi che stabiliranno quanto accaduto e le responsabilità, ma già si crede che la causa sia stata in bombole poco adeguate. Per non rovinare le immagini e per armonizzarle a quello che era stato scelto come seto fotografico, sembra che le bombole d’ossigeno fossero state troppo piccole. La donna si sarebbe trovata costretta a restare in apnea e questo le ha causato l’attacco d’asma. Olivia lascia un marito e una figlia.

Modella muore durante un servizio subacqueo: le bombole di ossigeno erano insufficientiultima modifica: 2016-05-19T08:29:31+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo