Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Bimba di 2 anni chiama la polizia: “Aiuto, non riesco a mettermi i pantaloni”

1595160_bimbettaIl Dipartimento di Polizia di Greenville, in Sud Carolina – Stati Uniti – non avrebbe mai immaginato di ricevere la telefonata di emergenza da parte di una bambina di soli due anni. L’adorabile Aaliyah Ryan, aveva imparato dalla mamma che in caso di bisogno era possibile comporre il numero 911. La bambina si è trovata nell’emergenza e ha telefonato alla polizia, ma le sue ragioni erano molto particolari. La piccola ha chiamato perché non riusciva a tirarsi su i pantaloni e quindi le era impossibile vestirsi. Martha Lohnes, dal Dipartimento dello sceriffo della contea di Greenville, ha ricevuto la segnalazione ed è andata a controllare. L’operatore le aveva detto che all’altro capo del telefono c’era un bambino.

“Quando sono arrivata all’indirizzo che mi avevano comunicato, mi ha aperto il nonno. In casa c’era anche la bambina con solo una gamba dei pantaloni tirata su, l’altra era a rovescio”, racconta la poliziotta. Dopo aver aiutato la piccola a vestirsi, è stata la stessa Aaliyah a chiederle di essere presa in braccio. “Il miglior turno di lavoro di sempre”, il commento di Martha. Quando la mamma è tornata a casa da lavoro ha spiegato il reale significato di emergenza.

Bimba di 2 anni chiama la polizia: “Aiuto, non riesco a mettermi i pantaloni”ultima modifica: 2016-03-08T00:39:14+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo