“Cherry Season”, su Canale 5 torna la soap rivelazione

Su Canale 5 torna “Cherry Season – La stagione del cuore”, la soap opera turca rivelazione del 2016 accolta da numeri record nella scorsa stagione: una media di oltre 2 milioni di telespettatori con puntate che hanno superato il 25% di share. A partire dal 5 giugno, dal lunedì al venerdì alle ore 14.45, saranno in onda i nuovi episodi in prima visione. Le vicende girano intorno alla tormentata storia d’amore tra la stilista Öykü Acar e l’architetto Ayaz Dinçer.

C_2_articolo_3075115_upiImagepp

Il fenomeno dalla televisione si è allargato anche on-line. La soap è stata, infatti, uno tra i prodotti seriali più seguiti anche sul portale “Mediaset on demand”. Online sono nati centinaia di blog dedicati alle vicende dei protagonisti, tra migliaia di like sulle pagine Facebook e le discussioni nate sui social riguardo alla serie.
Lo scorso anno abbiamo lasciato i due protagonisti, Oyku e Ayaz, durante una vera e propria fuga d’amore destinata alle nozze. Riusciranno i due ragazzi a coronare il loro sogno d’amore?

Alba Parietti insulta la Lucarelli e il fidanzato: “Ossessionata dall’essere il nulla…”

Proseguono le schermaglie tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli. Le due donne di spettacolo se ne dicono di tutti i colori sulla pista da ballo più famosa della televisione italiana, ma anche sui social. La Parietti, concorrente di “Ballando con le Stelle”, ha pubblicato su Facebook un post dai toni pesanti. Record di insulti per la blogger giurata: “Discutere con la Lucarelli è mettere merda in un ventilatore.

Foto Stefano Colarieti / LaPresse Spettacolo Roma, 21.02.2017, Rai, Via Teulada, trasmissione Porta a Porta, presentato cast di 'Ballando Con Le Stelle' nella foto: Alba Parietti Foto Stefano Colarieti / LaPresse Entertainment Rome, 21.02. 2017 Rai, Via Teulada, Porta a Porta, presented the cast of 'Dancing With The Stars' in the picture: Alba Parietti

Dopo la trovi dappertutto… indagata e sotto processo, denunciata, calunniatrice, cafona, capace solo di infangare le persone con insulti, mitomane, megalomane, bugiarda”. E ancora: “Senza nessuna competenza né carriera da tutelare”, “sputtanatrice, bulletta da tastiera e video”. Non è finita: “zecca, sanguisuga inutile che si attacca a rompere gli zebedei. A proposito, dopo averla vista per la prima volta a figura intera, all’Arena ho finalmente capito il motivo della sua acidità”.. “Lei è ossessionata dall’essere il nulla, vorrebbe essere e non è, famosa solo per atti scorretti, volgari e macabre battute sue e del suo degno fidanzato che scherza su bambini morti e persone gravemente malate”.
Sempre su Facebook, infatti, la Parietti ha pubblicato un post di un Lorenzo di cui non si legge il cognome (il fidanzato della Lucarelli si chiama Biagiaralli). Si legge: “So che probabilmente nessuno leggerà questo stato, ma a volte, quando mi annoio, vado in giardino, mi ricopro di terra e fingo di essere Sarah Scazzi”. Non si sa se questo messaggio sia veramente opera del fidanzato della Lucarelli.

Caterina Balivo bella senza trucco: “Ditemi se le mie storie vi piacciono…”

Non ha bisogno di trucco Caterina Balivo. La conduttrice, in pausa dalla televisione, ha postato dal suo account Instagram un’immagine che la vede in vestaglia e rigorosamente senza trucco, aderendo alla campagna “Nomakeup” a cui hanno partecipato diverse star dello spettacolo.

13886963_1254820291203271_7479746015541211758_n

La pausa estiva non ferma comunque Caterina sui social, dato le numerosi immagini “estive” presenti sulla sua bacheca social: sempre in grande forma la Balivo si occupa del figlio Guido Alberto Brera, 4 anni, avuto dal manager Guido Maria Brera: “Ragazzi #Buongiorno ❤️ – ha scritto nella didascalia dell’immagine – sto ufficialmente innamorandomi di #InstagramStories maaaa resterò per sempre fedele a #Snapchat… Come si dice: “il primo amore non si scorda mai”

Aurora Ramazzotti: “La mia estate da single”

“Sono single e felice, sarebbe troppo impegnativa una storia”. Va sempre di corsa, inseguendo le sue passioni, e non ha tempo per l’amore. Come racconta in esclusiva a Tgcom24 Aurora Ramazzotti durante Convivio. Le vacanze, organizzate da tempo, sono sfumate all’ultimo per un impegno di lavoro che non anticipa, ma Aurora è felice. Sente ancora il peso di essere etichettata come la “figlia di”, ma è determinata: “Ce la metterò tutta”, confessa.

C_2_fotogallery_3002312_27_image

Aurora che estate sarà?
Bella domanda… L’avevo programmata ma poi come spesso succede nella vita ci sono stati degli intralci, professionali, non posso dire ancora nulla, e quindi le vacanze per ora sono rimandate. Ma non è un problema.

Puoi anticiparci qualcosa?
Ci sono tante cose in ballo che mi appassionano e che vorrei fare, non solo legate alle tv. Ma non posso dirvi niente.

Sei stata brava a smarcarti, non sei più “la figlia di”, ma Aurora Ramazzotti…
Non lo so se è così. Ci vuole del tempo per crearsi una propria identità, specialmente per una come me, figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker. Le persone mi vedono e mi vedranno ancora per tanto tempo come la figlia di.. Ma io sono molto determinata e desidero dimostrare che per me è una passione. Non mi ci sono buttata.

Cosa vuoi fare: moda o televisione?
E’ vero siete tutti un po’ confusi. La televisione mi piace tanto, da sempre. Amo intrattenere le persone, anche nel mio piccolo lo facevo a scuola, lo faccio sui social. Spero di riuscire a farla. Ce la metterò tutta. X Factor è stato pazzesco, ho avuto il coraggio nonostante le polemiche e ripeterei l’esperienza un miliardo di volte.

E l’amore come va?
Zero, lo giuro. E’ un periodo in cui mi devo concentrare su me stessa. Sono felice, vivo da sola, sto facendo nuove esperienze e non c’è posto in questo momento nella mia vita per un’altra persona. Sarebbe troppo impegnativo. Mi accontento degli amici e soprattutto delle amiche. Sara Daniele in primis. La amo follemente e facciamo tutto insieme, viaggi compresi. Ma non ve lo dico dove andremo…

Sara, parla lo zio di Vincenzo: “È un ragazzo come tutti gli altri”

La morte di Sara Di Pietrantonio, il dolore e il vuoto che lascia non sono solo per la famiglia della ragazza, ma anche i parenti dell’ex fidanzato, reo di averla uccisa, soffrono per l’enorme tragedia. “Sono molto vicino alla mamma di Sara, capisco cosa significa perdere un figlio così… a 22 anni non si può morire così.

sara-di-pietrantonio-e-vincenzo-paduano-803988

Cosa devo dire a questa cristiana, poveraccia? Coraggio”. A parlare ai microfoni di Pomeriggio Cinque è lo zio di Vincenzo Paduano, il 27enne reo confesso del brutale omicidio dell’ex fidanzata, data alle fiamme nella notte fra sabato e domenica scorsa in via della Magliana a Roma.Voce rotta, lo zio di Paduano invita la famiglia della giovane a farsi coraggio e descrive il nipote, un ragazzo apparentemente normale: “Un ragazzo come tutti gli altri. Sara l’ho vista di sfuggita due o tre volte, ma il viso l’ho visto solo su giornali e in televisione”.

Raffaele Sollecito: “Un futuro in tv? Perché no, ma di lavoro faccio l’ingegnere”

Raffaele Sollecito apre al mondo della tv. “Un futuro in tv? Se c’è bisogno vado, ma di lavoro faccio l’ingegnere”. Lo ha detto all’AdnKronos dopo aver partecipato come opinionista sabato scorso a ‘Il giallo della settimana’, la nuova trasmissione di Tgcom24, che affianca ‘Quarto Grado’.

Raffaele-SollecitoCondannato  in primo grado, ma poi assolto definitivamente dall’accusa di aver partecipato nel 2007 all’omicidio di Meredith Kercher, non esclude un futuro in televisione, ma resta con i piedi per terra. “Se può essere utile a me fa piacere, ma al momento non ci sono prospettive di questo genere – conclude -. Di lavoro faccio l’ingegnere informatico”.

Morena alla corte di Maria De Filippi (e un selfie con Rocco Siffredi)

«…poi se un treno passa con a bordo qualcosa di inatteso, io, su quel treno, ci salgo». E Morena Marcon su quel treno lo ha preso al volo e da qualche settimana si sta conquistando un posto fra i personaggi principali della trasmissione pomeridiana di Canale 5, “Uomini e donne”. «Conosco molte persone che lavorano nel mondo della televisione – racconta Morena – con cui ho sempre intrattenuto rapporti di amicizia senza mai pensare di intraprendere questo tipo di strada semplicemente perché ho già i miei impegni di lavoro». Ma chi è Morena Marcon?

[Max 2.5 Col] Oggetto: Fw: foto morena marcon - Allegato:morena_marcon_2.JPG

È lei stessa a raccontarsi: «Sono una ragazza feltrina di 37 anni che ha visto chiudersi una storia d’amore importante circa cinque anni fa e che ora ha riscoperto la voglia di essere libera. Vivo prendendomi cura di me stessa e del mio lavoro, quel lavoro di parrucchiera che per me è una passione, che mi basta e per questo motivo non ho sfruttato le mie amicizie». La titolare del salone Momà di via Boscariz a Feltre si è però trovata di fronte ad una telecamera negli studi romani del “biscione”: «Ad inviare la mia richiesta di partecipazione è stata la mia carissima amica Cinzia due anni fa e subito mi era arrivata la convocazione da parte della redazione del programma. Ho fatto il mio provino davanti ad un professionista come Rudy Zerbi e mi hanno scelta. Per problemi familiari non ho partecipato subito fino a quest’anno quando mi son detta: perché no?». Un pensiero chi è subito trasformato in realtà con l’esordio, la prima lite televisiva con l’ex calciatore ora tronista Sossio Aruta definito dalla stessa Marcon come «egocentrico, narcisista che fa collezione di donne», poi difeso da Gianni Sperti l’ex di Paola Barale, fino alla sua frequentazione con Luca Ruffini, il bello di turno del programma. La storia è fulcro delle puntate in onda questi giorni e sulle quali Morena non può anticipare nulla: «Bisogna seguire le nuove puntate perché sono proprio interessanti». Dedica parole di elogio a Maria De Filippi, trova affascinante Rocco Siffredi incontrato casualmente in aeroporto e apre il suo profilo Facebook reperibile al nome Molly Argo. Morena conclude: «Per me è divertimento e non voglio trovarmi un lavoro in televisione, poi se un treno passa…».