Serena Grandi e la “cifra record” per partecipare: “Doveva rivelare un grande segreto”

MILANO – Con l’arrivo del Grande Fratello Vip si sprecano le indiscrezioni sui concorrenti in gara, e stavolta tocca a Serena Grandi.

56d1ce72e4b0838da0afc329_572a12fce4b0eba0320554b1_p854x570

L’attrice infatti per la sua reclusione avrebbe ottenuto una grossa somma in cambio, ma nel cachet sarebbe stato compreso anche un “segreto” che Serena doveva svelare, quello appunto riguardante il figlio: “In quel di Cologno Monzese – fa sapere Alberto Dandolo per “Oggi” – si mormora che Serena Grandi, 59, abbia ottenuto una cifra record per partecipare al Grande Fratello Vip.
Sembra però che, come obbligo contrattuale, l’attrice dovrà rivelare un grande segreto che riguarda il figlio Edoardo. Di cosa si tratta? Ah saperlo…”

Serena Grandi: “Non mangio più carne: così ho perso 15 chili in 8 mesi”

E’ una Serena Grandi in grande forma quella che è apparsa nello studio di Pomeriggio Cinque: l’attrice ha raccontato a Barbara D’Urso e a tutti i telespettatori, alcune delicate fasi della propria vita, compresa una dieta ‘miracolosa’ che le ha fatto perdere moltissimi chili in soli otto mesi. “Dopo ‘La Grande Bellezza’ ho lasciato Roma e ora vivo a cento metri dal mare – ha ammesso Serena Grandi a Pomeriggio Cinque -. Sono rinata.

orig_C_0_fotogallery_7314_listaorizzontale_foto_0_fotoorizzontale

Mi alzo presto la mattina, cammino molto e non mangio più carne. Mangio solo pesce, la mattina faccio colazione con i cereali. A pranzo alterno brodo di pollo, uova, insalate e proteine. A merenda un frutto e a cena mangio molto leggero. Ho fatto pure delle cure di bellezza e continuo la dieta”.
Serena Grandi continua a raccontare alcuni aneddoti della sua vita, spiegando di aver person 15 chili in 8 mesi. Ha poi voluto parlare del doloroso periodo conseguente alla morte di sua madre: “Oggi sono in un periodo di riflessione – ha raccontato – Capisco gli errori che ho fatto e voglio credere che in realtà erano solo tasselli per andare avanti. La perdita di mia madre è stata una sofferenza fisica, non riuscivo più a mangiare – ha aggiunto – C’erano tante cose che volevo dirle e improvvisamente lei non c’era più. Era una donna con un’energia e una razionalità incredibili. Prendeva tutto con leggerezza, amava la vita. Amava essere sempre in ordine, persino nella tomba”.