Angelina Jolie: “Eʼ dura essere sola, ma sono una guerriera e ciò che conta è la felicità dei miei figli”

Dalla burrascosa separazione da Brad Pitt, nel settembre 2016, è passato già un anno. Adesso Angelina Jolie tira le somme e, in una lunga intervista esclusiva pubblicata dal settimanale “Chi”, svela come è riuscita a superare tante difficoltà: “Ho passato un anno molto difficile e i miei figli avevano bisogno di me a casa. Da un anno, a parte il mio lavoro umanitario, mi dedico interamente a loro. Non mi lamento, adoro il mio ruolo di madre. Quando loro vorranno che io torni a lavorare, riprenderemo la strada insieme. Per il momento, sto cercando di mantenere in tutti i modi il mio equilibrio”.

angelina-figli-toronto

Un equilibrio sempre molto precario in cui essere single le è pesato moltissimo: “Sì, è difficile essere sola. Immaginavo un futuro molto diverso. Per me quello che conta quando mi sveglio è sapere che i miei figli sono felici e in buona salute. Quanto a me, incrocio le dita che tutto vada bene nonostante il caos degli ultimi mesi”.
Angelina Jolie e Brad Pitt sono stati fidanzati per 12 anni e sposati per 2. Nel settembre del 2016 hanno divorziato.
“Mi hanno sempre ritenuta una matta e una selvaggia, ma era il mio modo di lottare contro un mondo in cui non trovavo il mio posto”, spiega Angelina Jolie, che ha appena presentato il suo nuovo film come regista “Per primo hanno ucciso mio padre” dedicato al genocidio dei cambogiani sotto il regime di Pol Pot. “Prima di avere i ragazzi e di lavorare per gli altri non sapevo davvero cosa significasse essere felice, ma mi ritengono sempre una outsider. Dicono che sono fredda, indifferente. È vero, mi capita di essere dura, ma la verità è che ho molto amore da donare. Sono una guerriera, posso lottare con molta passione per le mie idee, ma cerco sempre di non fare del male intorno a me. Desidero il meglio per tutti”. E poi confessa: “Mi sorprende semplicemente il fatto di essere ancora viva! Da adolescente pensavo sempre alla morte. Sono molto fortunata perché posso vivere la vita per cui sono fatta. Adoro essere molto impegnata, svegliarmi con i miei figli e i cani. Per me il caos è vita”.

“Papa Ratzinger ha un apparecchio per chiedere aiuto in caso di malore”

Il settimanale «Chi» pubblica, nel numero in edicola domani, un servizio fotografico che mostra il Papa emerito Benedetto XVI con al polso «un apparecchio elettromedicale che serve a chiamare aiuto in caso di malore improvviso».

21fdb307-8572-4026-bb69-379546875067_large

Apparecchi del genere si trovano in commercio normalmente e vengono utilizzati dalle persone anziane che fanno comunque una vita indipendente. «Si tratta di una precauzione necessaria – osserva il settimanale in una anticipazione – visto che Benedetto XVI pur essendo apparso in buona salute alla festa per il suo compleanno, ha avuto in passato qualche problema fisico che consiglia prudenza».

Isola dei Famosi, Raz Degan sta ancora male. Il ritiro è vicino?

Isola dei famosi 2017, preoccupazione per i tanti fan di Raz Degan: nonostante le cure il naufrago israeliano non sta bene.
Rischio ritiro per Raz Degan. Le condizioni dell’israeliano stanno peggiorando e i naufraghi dell’Isola dei Famosi 2017 temono per la sua salute. A poche ore dalla diretta della semifinale dell’Isola dei Famosi 2017, dunque, il colpo di scena potrebbe essere davvero dietro l’angolo. Curiosi di scoprire cos’è successo a Raz Degan?

40957898

Dopo il malore delle scorse settimane, Raz Degan è stato costretto nuovamente a chiedere l’intervento del dottore. Degan, infatti, è stato morso da un insetto che gli ha provocato una profonda ferita al dito della mano. Il dottore gli ha così somministrato dei potenti antidolorifici che stanno creando diversi problemi a Degan. A causa degli effetti collaterali, infatti, il naufrago non fa che dormire e le sue condizioni stanno preoccupando seriamente gli altri compagni. Giulio Base, infatti, ai compagni ha confessato: “Raz dorme ancora. Sono stato tutto il tempo vicino a lui. Quell’antidolorifico lo ha steso”. Le condizioni di Raz Degan, dunque, non sono buone. A tutto ciò, poi, si aggiunge la mancanza di energia per la fama che si fa sentire sempre di più.

Raz Degan, dunque, a causa delle sue condizioni di salute, lascerà davvero l’Isola dei Famosi 2017? In attesa di scoprirlo, l’israeliano è considerato ancora il favorito per la vittoria finale. Ad oggi, nonostante tra i nomi in lizza per la vittoria ci siano anche quelli di Malena e Nancy Coppola, nessuno dei naufraghi in gara sembra in grado di strappargli la vittoria. Secondo alcuni sondaggi che circolano sul web, infatti, Raz dovrebbe superare senza problemi anche la nomination contro Giulio Base che dovrebbe tornare a casa con il 90% dei voti.

Incidente per Ornella Muti, Naike su Instagram: “Notte difficile”

Incidente per Ornella Muti. La bella attrice si è rotta un braccio, oltre ad aver riportato una lussazione nella stezza zona del corpo. A dare la notizia dell’accaduto è la figlia, Naike Rivelli, con un post su Instagram.

ornella-muti-incidente

 

Naike mostra la foto della mamma ingessata, in convalescenza in ospedale parlando di una nottata difficile. Moltissimi sono stati i messaggi dei fan preoccupati per le sue condizioni di salute, ma Nailke ha rassicurato che non è nulla di grave e ha promesso di aggiornare tutti tramite Instagram sulle condizioni della mamma.
Nel secondo scatto Ornella appare già decisamente meglio e sorridente. Non sono però note le cause e la natura dell’incidente, ma tutto è bene quel che finisce bene.

Bimbo nasce con due teste, ma non riesce a sopravvivere: “Era un dono di dio”

Nasce con due teste, ma non riesce a sopravvivere. In India un bambino, definito dai suoi genitori come “dono di dio” è nato con due teste, ma a causa della sua difficile condizione di salute è riuscito a sopravvivere solo per poche ore.

gemelli-teste_20115115

I genitori, Nasreen, 30 anni, e Naseem Mohammad, 34, avevano scoperto che il figlio aveva questa malformazione il giorno prima che nascesse attraverso un’ecografia. Si erano detti felici di accettare il figlio in qualunque modo ed erano pronti a dargli tutto l’amore necessario. Secondo quanto riporta il Sun il piccolo è nato grazie a un parto cesareo nell’ SP Hospital di Yamunanagar, Haryana, in India. «Non avevano mai fatto ecografie ed esami», hanno detto i medici che si sono occupati del parto, «i genitori lo avrebbero accudito in ogni caso, ma purtroppo la malfarmazione era troppo grave perché sopravvivesse».

William, Kate e Harry corrono per beneficenza: il video fa il giro del web

Una corsa di beneficenza ha monopolizzato l’attenzione dei media di tutto il mondo per gli illustri partecipanti. Hanno dato prova delle loro abilità sportive Il duca e la duchessa di Cambridge William e Kate, insieme al principe Harry.

1486363775-landscape-1486323645-william-kate-harry-race-8

I membri della famiglia reale di Inghilterra hanno improvvisato una corsa di 50 metri durante l’evento benefico di promozione della campagna Head Together, per la sensibilizzazione della salute mentale. La gara, vinta dal principe Harry, si è tenuta a Londra, al Queen Elizabeth Olympic Park.

Ruby Ter, per Berlusconi richiesta di rinvio a giudizio per corruzione testi

Il procuratore aggiunto di Milano Pietro Forno e i pm Tiziana Siciliano e Luca Gaglio hanno ribadito, davanti al gup Carlo Ottone De Marchi, la richiesta di rinvio a giudizio di Silvio Berlusconi accusato di corruzione in atti giudiziari nel procedimento cosiddetto ‘ Ruby ter’.

ruby-rubacuori-karima-el-mahroug-1

Oggi l’udienza preliminare a carico dell’ex premier è ripartita ‘da zero’ dopo che il gup Laura Marchiondelli, circa due mesi fa, ha stralciato la sua posizione per motivi di salute e ha rinviato a giudizio la giovane marocchina e altri 22 imputati. Già lo scorso 29 aprile, infatti, i pm avevano chiesto davanti al gup Marchiondelli di mandare a processo l’ex Cavaliere e gli altri imputati, ma poi lo scorso 3 ottobre la posizione di Berlusconi era stata stralciata per motivi di salute. L’ex premier è accusato di aver corrotto con circa 10 milioni di euro in totale Ruby e altre ragazze testimoni nei processi.

Loris, la perizia choc di Veronica Panarello: nel video canta e sale sulla sedia

Una Veronica Panarello quasi irriconoscibile quella mostrata dalla registrazione video di un colloquio in carcere tra la donna condananta in primo grado a 30 anni di carcere per l’omicidio del figlio di otto anni, Loris Stival, e i periti incaricati dal giudice di valutarne la salute mentale.

veronica-1_23115929

Nel video mostrato durante l’ultima puntata di Quarto Grado, in onda su Rete 4, la donna canta una canzone di Simone Cristicchi, “Ti regalerò una rosa”, balla e sale in piedi sulla sedia coinvolta dalla musica, e fa discorsi senza senso. I medici che hanno dovuto decidere sulle condivizioni della Panarello l’hanno giudicata capace di intendere e di volere, così come ha commentato anche l’avvocato dell’ex marito e padre di Loris, Davide Stival, presente nellos tudio del programma televisivo. “L’ho sempre sostenuto in maniera forte durante tutto il processo, l’ho pure sfidata in aula dandole del tu ed invitandola a dire la verità” – ha detto Daniele Scrofani – “sale sulla sedia, si copre con il giubbotto e dice di sentire freddo … come se stesse seguendo un copione … ciò mi porta a concludere in modo assolutamente certo che la sua è finzione”.

Stefano De Martino ricoverato d’urgenza in ospedale. Ecco perché

Stefano De Martino avrebbe saltato uno stage di danza previsto a Terracina, sulla costa laziale, in compagnia del collega Kledi Kadiu a causa di un malore. Come riporta il sito di gossip LeiChic, l’ex di Belen si sarebbe recato in ospedale per una sospetta appendicite. Le condizioni al momento sarebbero buone.

tatuaggi-di-Stefano-del-Martino-620x400

Ecco il messaggio ai fan: “Ragazzi grazie mille per la vostra preoccupazione, volevo rassicurarvi sul mio stato di salute. Ho avuto un piccolo malore ieri notte ed oggi sono stato in ospedale per accertare che non si trattasse di appendicite. Non sono stato operato e fortunatamente sto già meglio! Vi abbraccio forte”.

Berlusconi, Francesca Pascale e le figlie Barbara e Marina in visita al San Raffaele: “Sta bene”

Ricoverato al San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco Silvio Berlusconi ha ricevuto le visite delle figlie Barbara e Marina, del figlio Piersilvio e della compagna Francesca Pascale. Francesca Pascale è uscita dall’ospedale San Raffaele a Milano dove da ieri mattina l’ex premier è ricoverato per degli accertamenti. È rimasta in ospedale tutta la mattina. Ai cronisti, sulle condizioni di salute del presidente del Milan, ha risposto che Berlusconi «sta meglio».

1784235_barbara_pascale (1)

IL PROF ZANGRILLO: «QUADRO CLINICO BUONO, ACCERTAMENTI PROSEGUONO» «In relazione alle condizioni di salute del presidente Silvio Berlusconi, si conferma che il quadro clinico generale è buono e che stanno procedendo positivamente gli accertamenti clinico-diagnostici programmati». Lo comunica il Professor Alberto Zangrillo, medico curante di Silvio Berlusconi, in merito allo stato di salute del leader di Fi, ricoverato da ieri al San Raffaele per uno scompenso cardiaco.
GHEDINI, “EX PREMIER STA BENISSIMO” «Benissimo». Così ha risposto Niccolò Ghedini, l’avvocato di Silvio Berlusconi, ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano da ieri mattina, a chi gli ha chiesto delle condizioni di salute dell’ex premier. Ghedini è rimasto in ospedale un paio d’ore.