Belen dopo la polemica con Striscia: “Ecco perché ho chiamato la polizia”

Belen non ci sta. E dopo la polemica (l’ennesima) sul servizio a Striscia la Notizia in cui la showgirl ha rifiutato il tapiro da Staffelli e ha chiamato le forze dell’ordine, racconta la sua verità su Instagram. «Nulla da dire contro il servizio simpaticissimo di Striscia la notizia – scrive Belen – però c’è qualcuno che non la vuole raccontare giusta.

12650850_857183124403928_2350610730003247876_n

Tempo fa durante la consegna di un’altro tapiro ho trovato tutto lo staff di Valerio Stafelli dentro il box di casa mia, cioè vi spiego meglio, hanno aspettato che una macchina salisse al piano, si sono infiltrati in proprietà privata e quando io sono arrivata gli ho trovati praticamente dentro casa mia.Lasciamo perdere che quasi mi viene un infarto dallo spavento, ma io dico, è normale entrare in casa della gente senza suonare il citofono? Ieri sera non ero d’umore e capita a tutti di avere una giornata no, e non avevo voglia di ricevere tapiri per ingrandire la mia basta collezione. Uno sarà libero di dire non ho voglia? E fino qui tutto fila liscio. Ma il simpatico Valerione ( che adoro, perché davvero è una bella persona) pur di portarsi il servizio a casa mi ha bloccata per mezz’ora davanti alla porta del mio garage, bloccando la foto cellula per fare in modo che il portone non si chiudesse, altrimenti una volta salita nel mio garage loro si sarebbero infiltrati di corsa per due piani per raggiungermi dentro casa. Ho avvertito, ho chiesto gentilmente di farmi salire a casa, ma non c’è stato verso. Allora ho chiamato la polizia! Giusto per far capire che va bene tutto, ma le intenzioni di una persona e la proprietà privata vanno rispettate».

Robbie Williams la fa grossa: compra una casa con 22 bagni

Robbie Williams ha deciso di fare le cose molto in grande. La popstar ha comprato una mega villa a Beverly Hills con ogni comfort e ben 22 bagni a fronte di 10 camere da letto.

C_4_foto_1405731_image

La proprietà si estende per oltre due mila metri quadrati e include una piscina, un campo da tennis, una palestra e una gigantesca dependance, per un investimento da 32 milioni di dollari. Troppo? Niente affatto. L’ex Take That è riuscito persino a ottenere uno sconto.Il prezzo di partenza della proprietà era di 38 milioni di dollari, ma Robbie Williams è riuscito a risparmiare qualcosa. Resta il dubbio su cosa debba farsene di una struttura così grande, anche se non è la prima volta che l’artista si regala una villa così enorme. Nel 2012 l’ex Take That mise in vendita un’altra casa a Beverly Hills per la modica cifra di 3,6 milioni. Quella proprietà includeva due piscine e un campo da calcio.