Fedez, lo scherzo di J-Ax alle Iene è cattivissimo: il rapper piange disperato

Il secondary ticketing, scandalo emerso nei mesi scorsi in seguito a un’inchiesta de ‘Le Iene’, è stato osteggiato da tanti nomi importanti del panorama musicale italiano. Contro la vendita, effettuata in blocco ed in pochi minuti, di centinaia di biglietti a bagarini pronti a rivendere online i pass per i concerti a prezzi decisamente maggiorati, si erano scagliati, tra gli altri, J-Ax e Fedez.

fedez-piange-scherzo (1)

I due artisti milanesi, infatti, sono impegnati in un lungo tour italiano dei palazzetti, dove molte date, già sold-out, hanno visto andare esauriti i biglietti anche per le repliche. Il socio J-Ax, tuttavia, ha pensato bene di fare un pessimo scherzo a Fedez, tramite la ‘Iena’ Matteo Viviani. Con la complicità dell’avvocato del rapper, Christian Magaletti, e del produttore Clemente Zard, a Fedez viene fatto sapere che la Questura ha bloccato decine di migliaia di biglietti perché venduti attraverso il secondary ticketing. Una notizia tremenda: i palazzetti riempiti anche in più date, così, resterebbero vuoti. Fedez cerca poi di mettersi in contatto con la mamma, che le fa anche da agente, ma la donna non riesce a tranquillizzarlo. L’avvocato gli spiega che a vendere tutti i biglietti col secondary ticketing è stato proprio Zard e il rapper inizia a disperarsi. La situazione precipita quando Matteo Viviani si palesa nello studio dove Fedez e J-Ax stavano provando. Fornendogli documenti falsi, la ‘Iena’ fa credere a Fedez di aver firmato accordi con Zard per spartirsi i proventi del bagarinaggio online alle spalle di J-Ax. Peccato che l’ex Articolo 31 sia la mente dello scherzo: quando Fedez lo scopre crolla in un pianto di nervi e si lascia andare a espressioni fin troppo colorite.

La Balivo piange in diretta dopo la gaffe su Diletta Leotta , il regalo che riceve la commuove

Dopo essere stata al centro delle polemiche nei giorni scorsi, sia per il tweet su Diletta Leotta che per la frase infelice su Ricky Martin, momento di commozione in diretta per Caterina Balivo. Il marito le ha mandato i fiori in diretta con tanto di bigliettino che la conduttrice ha letto pubblicamente, senza riuscire a trattenere le lacrime. «Non sapevi nascere folle, aprire le zolle, potesse scatenar tempesta.

2251344_balivopiangeindiretta

A Sanremo mancano i fiori, tuo Guido», recitava il biglietto. Si tratta di alcuni versi della poesia di Alda Merini «Sono nata il 21 a Primavera». Dopo aver attaccato Diletta Leotta per come era vestita a Sanremo, e in seguito aver dato del “frocio” a Ricky Martin, finalmente un momento felice. Il suo compagno di vita ha pensato di tirarle su il morale con un regalo commovente e sembra ci sia riuscito.

Stefano De Martino piange in tv: non riesce a trattenere l’emozione

Stefano De Martino ha vissuto un periodo difficile ultimamente sotto il profilo privato dopo la separazione da Belen, ma la sua carriera in televisione sembra andare a gonfie vele. Proprio dove è tutto cominciato, ad ‘Amici’, conduce lo spazio pomeridiano.

1643857_demartino4

Un paio di giorni fa si è commosso. Il ballerino, infatti, è scoppiato a piangere, incapace di trattenere l’emozione. Aveva visto una clip con protagonista Michele, uno dei partecipanti al programma di Maria De Filippi, che ripercorreva la sua storia.

Madonna piange sul palco: “Ho perso mio figlio”. E dedica una canzone al suo Rocco

Neanche una regina come lei riesce a trattenere le lacrime davanti al pensiero di un figlio lontano, così Madonna sul palco di Auckland è andata con la mente – e con la voce – a suo figlio Rocco. «Non c’è amore più grande di quello che una madre prova per suo figlio», ha detto la cantante con gli occhi velati dal pianto.

7sYr4c6

Poi ha intonato La Vie en Rose, dedicandola al ragazzo 15enne che ha deciso di andare a vivere con il padre. È stato un giudice di New York a dire «basta» ai litigi fra la popstar e il suo ex marito, il regista inglese Guy Ritchie, per l’affido del figlio Rocco. L’adolescente, che fino al 2015 ha trascorso parte del tempo con la mamma e l’altra parte con il papà, adesso ha deciso di rimanere a Londra con Ritchie, dal quale Madonna si è separata nel 2008, e di continuare a studiare nella capitale britannica. E il giudice americano gli ha dato ragione, chiedendo anche che i genitori non facciano pressioni sull’adolescente. In sostanza, secondo il giudice, Rocco dovrà rimanere a Londra fino a quando Madonna e Ritchie, in lotta da mesi per il suo affidamento, non troveranno un accordo.