Gloria al telefono: “Ciao mamma, grazie per ciò che mi hai dato”

«Ciao mamma, grazie per tutto quello che mi hai dato». Così Gloria Trevisan nell’ultima telefonata alla mamma prima che cadesse la linea, mentre l’appartamento in cui viveva con il fidanzato Marco Gottardi era invaso dal fumo dell’incendio che stava devastando il Grenfell Tower a Londra l’altra notte.

2505643_1312_21.6575629

«Ciao mamma, grazie per tutto quello che mi hai dato». Così Gloria Trevisan nell’ultima telefonata alla mamma prima che cadesse la linea, mentre l’appartamento in cui viveva con il fidanzato Marco Gottardi era invaso dal fumo dell’incendio che stava devastando il Grenfell Tower a Londra l’altra notte.
Da Londra nessuno si aspetta più il miracolo. Le famiglie di Marco Gottardi e Gloria Trevisan, i due giovani architetti veneti ufficialmente tra i dispersi della Grenfell Tower, attendono ormai l’irreparabile, la notizia del ritrovamento dei corpi dei due fidanzati, rimasti bloccati dall’incendio nell’appartamento al 23/o piano. Gli aggiornamenti drammatici che arrivano dalla capitale britannica – 17 vittime finora accertate ma la polizia ha evocato fino a cento morti e non ha più nessuna speranza di trovare qualcuno vivo – hanno tolto ogni illusione alle famiglie, chiuse nelle loro abitazioni di San Stino di Livenza (Venezia) e di Camposampiero (Padova).
«Ho sentito la registrazione della telefonata di Gloria alla mamma. Le dice grazie per quello che ha fatto per lei. Stavano dando un addio. Non ci sono motivi per sperare che Gloria e Marco siamo ancora vivi», ha detto oggi l’avvocato Maria Cristina Sandrin, legale della famiglia Trevisan.
«Gloria – ha ricordato – si era laureata il 18 ottobre ed è andata a Londra perché qui non ci sono possibilità professionali, neanche per chi si laurea con 110». Il lavoro a Londra, ha aggiunto la legale, era per Gloria anche l’occasione per dare una mano alla famiglia, che vive una particolare situazione economica. Casa Gottardi, a San Stino, è meta da ieri di un mesto pellegrinaggio di amici e parenti, di rappresentanti delle istituzioni locali. «Siamo in costante contatto con la Farnesina e con i familiari di Gloria. Con il passare delle ore le nostre speranze, già ridotte al lumicino, stanno diminuendo, ma fino a che non ci diranno di aver ritrovato i nostri ragazzi continuiamo a credere nel miracolo», dice disperato Giannino Gottardi, papà di Marco. Impossibile per lui non andare ancora col pensiero all’ultima telefonata con il figlio, l’altra notte, mentre le fiamme e il fumo stavano raggiungendo l’appartamento al penultimo piano della torre. «Marco è stato straordinario – dice l’uomo – infondeva tranquillità a tutti. Quando la linea è caduta abbiamo capito che la situazione era precipitata e siamo stati colti dalla disperazione. Conserverò per sempre il ricordo delle ultime parole che ci ha dedicato».

Rissa in diretta a maratona Mentana ma poi si scopre…

Le maratone elettorali di Mentana non sono mai noiose: anche stavolta un imprevisto in diretta ha movimentato la serata.

mentana-640

Una rissa in piena regola ha disturbato il collegamento dell’inviato da Londra, che ha causato l’ilarità del pubblico e degli ospiti in studio con la sua imperturbabilità.
Solo dopo su Twitter è uscita fuori la verità: ecco chi erano i protagonisti della rissa.

Leziose e sognanti… come in camicia da notte

Che succede alle star sul red carpet? Sembrano tutte pronte… per andare a dormire. Scherzi a parte, la tendenza dell‘abito-camicia-da-notte sta prendendo piede sui palcoscenici di tutto il mondo.

C_2_box_33993_upiFoto1F

Il vestito che spopola è bianco, lungo fino alle caviglie o più, decorato con pizzi, trine, tulle o dettagli trasparenti e presenta in molti casi dettagli in nero, per esempio nastri sul punto vita: in perfetto stile “sottoveste della nonna”! Ma l’effetto è tutt’altro che demodé: molti marchi lo propongono, tutte le star lo vogliono, per apparire eleganti e romantiche (e pronte per la buonanotte?).
A Sanremo è stata Carmen Consoli a sfoggiarlo, Alessia Marcuzzi l’ha proposto per l’Isola, Geppi Cucciari a una serata di beneficenza. Charlotte Casiraghi l’ha indossato ad un evento a New York, Rosamunde Pike a un galà a Londra, Naomi Watts per un red carpet in Nevada. L’ultima camicia da notte è stata vista a Cannes: Kirsten Dunst era splendida con l’abito lezioso, ricamato all’inglese.
Che dire poi di Kim Kardashian? L’ereditiera ha sfoggiato la versione più hot dell’abito-camicia-da-notte: per fortuna, aveva un body bianco sotto. Guarda nella gallery di che stilista sono questi vestiti.

Alessandra Mastronardi: “La mia storia con Liam. Matrimonio? Deve chiedere a papà”

“All’inizio è stata un po’ dura perché è un’altra cultura, ma è talmente cosmopolita che fa da mamma agli stranieri. Il carattere inglese è freddo e tende a respingerti. Ma adesso mi manca, ormai la chiamo casa”, Alessandra Mastronardi si è trasferita a Londra assieme al fidanzato Liam McMahon: “Va bene – ha fatto sapere a “Vanity Fair” – siamo sereni e stiamo trovando la nostra quotidianità. A me piace cambiare. Andare in un nuovo Paese è stato uno stimolo”.

mastronardi-mcmahon-new-art-crisi

Vorrebbe il matrimonio (“Sì. Io sono all’antica, mi piacerebbe la richiesta al padre, l’inginocchiamento, l’anello. Non è ancora arrivato. Ma non ci domandiamo perché, penso che succederà al momento giusto”) e confessa che a fare il primo passo è stato lui: “Mi ha conquistato lui. Io ero molto restia. Mi è piaciuto subito perché ho un debole per gli occhi chiari e Liam li ha verdissimi, ma non volevo più attori. È molto difficile e mi ero detta «mai più», avevo già dato. Ma con Liam sono crollata”.

Eleonora Berlusconi mamma bis: è nata Flora

Fiocco rosa in casa Berlusconi: la secondogenita del Cavaliere e di Veronica Lario, Eleonora, 30 anni, è diventata mamma per la seconda volta. Come riporta Tgcom24, la donna ha partorito a Londra una bambina a cui è stato dato il nome di Flora (come la mamma della Lario).

eleonora_berlusconi_figlia_flora_presenta_guy_binns_645

Eleonora e la bimba stanno bene e il papà Guy Binns è felicissimo. La coppia ha già un altro bambino, il fratellino Riccardo, di 3 anni e mezzo.
Pochi giorni fa la famiglia aveva festeggiato il battesimo di Sofia Valentina, la secondogenita di Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin. Barbara, invece, è in attesa del terzo maschietto.

La coppia sposata vip e il ménage à trois: battaglia in tribunale per rivelare l’identità

Trema la misteriosa coppia sposata di celebrità britanniche che, secondo la stampa, sta cercando di nascondere almeno al pubblico inglese le indiscrezioni su un ménage à trois di cui risulta essere – o essere stata – protagonista.

8756_foto546b70891ca41La Corte d’appello di Londra ha infatti accolto oggi il ricorso presentato dal Sun, a nome anche di altri tabloid, contro l’ingiunzione giudiziaria che ha finora impedito di svelare in Inghilterra e Galles l’identità dei vip coinvolti nella ‘tresca’. Non è ancora il via libera al pubblico ludibrio mediatico poiché gli interessati hanno già presentato un controricorso. E la stessa Corte d’appello pur dando ragione ai giornali – insorti in nome di una certa idea del ‘diritto all’informazione’ – ha imposto loro di attendere fino alla pronuncia definitiva della Corte Suprema del regno. In primo grado la coppia invischiata nella faccenda si era vista dare ragione da un giudice, con tanto d’ingiunzione: provvedimento valido tuttavia solo in Inghilterra e in Galles, non in Scozia o negli Usa dove a quanto pare un paio di testate scandalistiche hanno già fatto i nomi. Accentuando la stizza dei tabloid di Londra contro quella che è stata denunciata dal Sun – ma pure dal Mail e persino dal più sobrio Telegraph – come una sorta di censura selettiva: tanto più «incomprensibile» poiché imposta nell’era della condivisione globale (delle notizie e del pettegolezzo) via internet.

“Sei una grassona”, bulle prendono a calci e pugni in strada una 14enne

Aggredita senza motivo mentre passeggiava in giro per la città. Bethany Gilmore, una 14enne inglese, è stata aggredita a Londra da un gruppo di coetanee. Un video diffuso in rete (e poi rimosso) ha mostrato le violenze sull’adolescente. La ragazza è stata prima provocata, le bulle le dicevano che era grassa, poi si sono letteralmente gettate su di lei e hanno iniziato a picchiarla brutalmente.

1640669_bulli-ragazza

Calci, pugni, anche in faccia, mentre Bethany era a terra in lacrime. A diffondere il video su Facebook sono state proprio le bulle, ma questo è costato loro caro, visto che così la polizia è riuscita a rintracciarle e a fermarle, come riporta anche il Mirror. Il filmato è stato condiviso anche dalla mamma dell’adolescente, la donna ha voluto che tutti vedessero quanto accaduto per spronare a denunciare gli episodi di bullismo.

Kate Middleton e i sorrisi ad un altro uomo. E Will si ingelosisce: “Smettila, mi imbarazzi”

Gelosia reale quella di William nei confronti della sua Kate. La giovane coppia, che non sempre riesce a rispettare a pieno l’etichetta reale, si è mostrata per l’ennesima volta in una dimensione più “umana”.

20151211_112835_0150917_106883_99-680442-000015

Durante l’annuale serata di beneficenza organizzata nel cuore di Londra, per raccogliere fondi, sembra che William abbia fatto una piccola scenata di gelosia alla moglie.
Kate, infatti, vestita con tacchi a spillo e gonna sopra al ginocchio, pare sia sembrata molto divertita di fronte a un commerciante. Le attenzioni non sono sfuggite al marito che si sarebbe avvicinato alla duchessa dicendole: «Catherine, penso che puoi smettere di flirtare con loro adesso», per poi rivolgersi al negoziante: «Mi scusi, mia moglie mi sta mettendo in imbarazzo». Lo scambio di battute è stato certo ironico, ma non è passato inosservato. La coppia reale si è poi cimentata in una partita di ping-pong.

Eva Herzigova senza trucco a Londra: “tradita” dallo sbadiglio

Siamo abituati a vederla mentre ancheggia in passerella o sulle foto di qualche campagna pubblicitaria e vedere Eva Herzigova “nature” è una vera rarità.

20151117_111201_01-00301703000001h

La super modella, 40 anni, è stata fotografata a Londra mentre passeggia senza trucco: sempre bella Eva è stata tradita da un lungo sbadiglio, colto prontamente dal paparazzo appostato…

X Factor, Mika: “Io e Fedez sposi a Londra”. E il rapper scherza: “Fidanzati in segreto”

Un’amicizia profonda, o forse qualcosa di più tra Mika e Fedez? La cosa certa è che i due giudici di X Factor hanno stretto parecchio e ora la loro amicizia è diventata un trend topic su Twitter, con l’hashtag #fedezmika.

fedez-cop

“Il matrimonio fra me e Fedez si celebrerà il 22 gennaio – ha commentato Mika – Sarà una cerimonia privata, sarà bello, semplice, in un pub di Londra”. Il rapper, però, non vuole scherzarci troppo e allontana ogni equivoco: “Ogni volta che va in onda X Factor, l’hashtag che va nelle tendenze per primo è #fedezmika e lascia intendere che siamo segretamente fidanzati, vorrei smentire questa cosa”, ha detto Fedez.