Scarlett Johansson, la più “ricca” al botteghino e unica donna nella top ten

Va a Scarlett Johansson, 31 anni, la corona di regina dei box office. Secondo il sito specializzato ‘Box Office Mojo’, la star hollywoodiana è l’attrice più ‘bankable’ di tutti i tempi, decima nella classifica degli attori, tutti maschi, che hanno fatto incassare di più a Hollywood. In pole position Harrison Ford, solo 19ma la seconda donna più ricca al botteghino: Cameron Diaz.

scarlett40

Battute colleghe dal calibro di Cate Blanchetta, Julia Roberts e la stessa Cameron Diaz, Scarlett è stata nominata quindi l’attrice con il più alto introito al botteghino, ma non solo, anche la più giovane, con una cifra pari a 3,3 miliardi di dollari, incassati solo negli Stati Uniti nel corso della sua carriera nei 37 film totali da lei interpretati.
Per trovare un’altra donna in classifica dobbiamo scendere fino alla 19° posizione dove si piazza Cameron Diaz. Molto più in basso si trovano Helena Bonham Carter, Cate Blanchett, Julia Roberts, Elizabeth Banks, Emma Watson e Anne Hathaway.
Tra gli attori maschi invece in testa c’è Harrison Ford, dall’alto dei suoi 9 milioni di dollari, seguito da Samuel L. Jackson con 4,7 miliardi e Morgan Freeman, 4,4 miliardi.
Tra i tanti film interpretati dalla bella e bionda Johansson i più “remunerativi” sono sicuramente stati quelli dedicati ai supereroi Marvel, da “Iron Man 2” a “Capitan America” e “The Avengers”, ma anche il film del 2014, “Lucy” diretto da Luc Besson e interpretato anche da Morgan Freeman e Min-sik Choi in cui ha il ruolo di una ragazza con sconfinati poteri mentali.
L’attrice ha da poco completato le riprese di Ghost in the Shell.

Questa la classifica dei primi dieci:
Harrison Ford (4,9 miliardi),
Samuel L. Jackson (4,7 miliardi),
Morgan Freeman (4,4 miliardi),
Tom Hanks (4,3 miliardi),
Robert Downey, Jr. (3,9 miliardi),
Eddie Murphy (3,8 miliardi),
Tom Cruise (3,6 miliardi),
Johnny Depp (3,3 miliardi),
Michael Caine (3,3 miliardi)
Scarlett Johansson (3,3 miliardi).

Harrison Ford vende la giacca di Star Wars: “Mia figlia è malata, devo aiutarla”

Harrison Ford ha confessato al mondo che la figlia Georgia, 25 anni, è malata e ha deciso di vendere la giacca indossata nel film Star Wars, un vero e proprio pezzo da collezione, nel tentativo di trovare una cura per l’epilessia. “È il mio eroe, la amo” aveva detto della ragazza, nata dal secondo matrimonio del divo 73enne.

star-wars-giacche-e-giubbotti-matchless-london-ispirati-alla-saga-di-george-lucas-16

Ford ha messo in vendita la giacca di pelle indossata per vestire i panni di Han Solo in “Star Wars, il risveglio della forza”. Un vero e proprio oggetto di culto, per gli appassionati della saga. Il ricavato della vendita sarà devoluto al NYU Langone Medical Center e al dottor Orrin Devinsky, l’unico che ha capito di cosa soffrisse la figlia.
L’attore ha raccontato che quando la malattia si è manifestata per la prima volta le diagnosticarono un’emicrania. Georgia era ancora una bambina e si era fermata a dormire a casa di un’amica. “Pochi anni più tardi ha avuto un altro violento attacco. Si trovava su una spiaggia a Malibu. Per fortuna un regista di Hollywood la trovò. Così mi sono detto ‘Sono a Los Angeles, abbiamo alcuni dei migliori dottori del mondo, devono pur sapere cosa c’è che non va in lei’, ma nessuno diagnosticò l’epilessia”.