Messi e Antonella, le nozze dell’anno: così Lionel ha mantenuto la promessa di quando aveva 10 anni

Una bella giornata di sole in mezzo al freddo inverno argentino ha accompagnato il matrimonio a Rosario tra Lio Messi e Antonella Roccuzzo, che hanno così coronato una lunga love story. Il miglior giocatore del mondo e la sua fidanzata di una vita si sono sposati in una sala di un hotel della città dove entrambi sono nati e cresciuti.

messi-moglie_01095732 (1)

Dopo un breve rito civile celebrato tra gli altri davanti ai figli Thiago (4 anni) e Mateo (1), Lio e Antonella sono usciti per qualche attimo dall’albergo per salutare la stampa e farsi fotografare mentre si baciavano appassionatamente. Antonella aveva un vestito bianco con una lunga coda e le spalle scoperte, Lio indossava un abito scuro. Prima della cerimonia lungo il tappeto rosso all’ingresso dell’hotel c’è stata una parata di calciatori ed ex giocatori del Barcellona, tra i quali Cesc Fabregas, Carles Pujol e Xavi Hernandez, tutti accompagnati dalle rispettive compagne. Oltre all’uruguaiano Luis Suarez, uno dei grandi amici di Lio, non sono d’altra parte mancati il Pocho Lavezzi, il Kun Aguero, Javier Mascherano e altri giocatori della nazionale argentina.
Dopo la cerimonia – costata due milioni e mezzo di euro – e il saluto è scattata la festa alla quale sono stati invitati 260 persone, molti dei quali amici e familiari della coppia. Quella di Lio e Anto è stato un matrimonio internazionale e intimo, hanno sottolineato i media argentini, che fin dal primo pomeriggio di ieri hanno seguito i preparativi in vista delle nozze e gli arrivi a Rosario di alcuni dei vip invitati, puntando in particolare sul look delle compagne o consorti dei giocatori catalani. L’ultimo a sbarcare all’aeroporto della città è stato Neymar, giunto insieme a Dani Alves a bordo del suo aereo privato. Provenienti dalle Bahamas, poco prima erano arrivati Shakira e Gerard Piquè, tra i più ambiti dai cronisti oltre che dai tanti curiosi che si sono avvicinati all’albergo tra strette misure di sicurezza allestite sia dalle autorità locali sia da una società specializzata.

Guendalina Canessa, che luna di miele negli States!

“Dopo un viaggio estenuante, siamo arrivati, file su file, controlli, prendiamo il bus e andiamo ad affittare la macchina… La signora era convinta che eravamo in luna di miele” cinguetta felice Guendalina Canessa.

C_2_fotogallery_3004014_2_image

Per lei e il fidanzato cestista Pietro Aradori sono cominciate le vacanze negli States e… sembra una luna di miele! La showgirl e il giocatore di basket stanno attraversando on the road con un’auto a noleggio la California. Santa Monica, Los Angeles, Venice Beach, la meta preferita di Guenda. La showgirl che dice di aver paura di innamorarsi ancora, dopo l’addio a Daniele Interrante, padre di sua figlia Chloe, e dopo la fine della storia con Luca Marin, sembra aver superato alla grande ogni timore. Insieme da un anno con Pietro è al settimo cielo e il loro album delle vacanze lo dimostra…