“Temptation Island”, lʼestate sexy delle tentatrici Desirée e Antonella

A “Temptation Island” non sono riucite a far scoppiare le coppie, ma poco importa. Antonella Fiordelisi e Desirée Maldera (rispettivamente tentatrici dei fidanzati Nicola e Francesco) si stanno godendo la loro sexy estate da single tra gite in barca e feste in discoteca. “Amo l’amicizia che ti coccola il cuore.

C_2_articolo_3088935_upiImagepp

Amo la verità. Amo il bene E sono felice di averti incontrata” la dedica di Desirée alla compagna di scorribande.
Tante risate e molta complicità tra la mora e la bionda, che a Positano fanno girare la testa con le loro curve mozzafiato. Davvero difficile non notarle e anche a “Temptation Island” i fidanzati non sono rimasti indifferenti alle belle tentatrici. Desirée ha cercato di mettersi tra Francesco e Selvaggia, ma ha poi fatto marcia indietro una volta capito quanto fossero legati l’uno all’altra. Anche Antonella, dopo aver fatto girare la testa a Nicola, ha vissuto con molta serenità il suo ritorno dalla fidanzata Sara.
A giudicare dalla cartoline pubblicate sui social se la spassano alla grande anche da single. Tra scatti in spiaggia, cenette a base di sushi e lunghi bagni in piscina non hanno davvero tempo da dedicare agli uomini.

Rigopiano, Francesca rompe il silenzio: “Quella notte ho lasciato una parte di me”

«Una parte di me è morta per sempre quel giorno». Domani, un mese dopo Rigopiano. Il rombo della valanga assassina che sventra l’hotel da libro dei sogni. Quello in cui i fidanzati andavano a vivere il loro febbrile amore. Stefano Feniello e Francesca Bronzi, lui salernitano, lei pescarese, si tenevano per mano nella sala del camino. Il soffio del destino cattivo, Francesca viva, Stefano lapidato da ghiaccio e macerie. La presenza d’amore che diventa lamento, poi rantolo, infine silenzio vicino a lei.

francesca-bronzi-porta-a-porta-intervista

«Se lui è morto, non mi sento fortunata ad essere stata salvata – singhiozza oggi Francesca, l’unica dei sopravvissuti a non aver mai rilasciato vere interviste -. Sto ancora troppo male per Stefano. Tenevo troppo a lui e al nostro rapporto. Proprio per rispetto suo, non mi sento di parlare a lungo di quanto accaduto. Quando sarò pronta, lo farò, ma ora no. Non è il momento».

LA TRAGEDIA
Ventinove morti, 11 salvati. Tutti in qualche modo fantasmi. Due piccini rimasti orfani forse potranno curare le loro ferite. Francesca no. Perché quella a Rigopiano doveva essere una vacanza indimenticabile. Perché era stata lei stessa a volerla e a organizzarla per festeggiare il compleanno, 28 anni, di Stefano. «Perché è come se io stessa l’abbia portato a morire» ammutolisce tra le lacrime lei.
«Da una parte – racconta il papà Gaetano – siamo felicissimi per averla potuta riabbracciare, di averla qui vicino a noi. Dall’altra io e mia moglie siamo quasi caduti in depressione nel vederla stare male. Il pensiero di Francesca è sempre rivolto a Stefano. Sta provando a reagire, ma è quasi sempre a casa. Se esce lo fa solo con me e la mamma o con qualche amica. Si sente spesso con i due fidanzatini di Giulianova, Giorgia Galassi e Vincenzo Forti, che erano con lei sotto le macerie dell’albergo. Solo loro, in questo momento, forse possono capire un po’ di quello che sta provando. Con gli altri però non si sente di parlare, non vuole ricordare niente. Troppo dolore. Stanno cercando di aiutarla degli psicologi. Sta facendo un percorso terapeutico».
Rigopiano, un mese dopo. Per placare lo strazio del ricordo Francesca è andata da Giorgia e Vincenzo, loro sì veramente fortunati. «Ci sentiamo spesso – dice Giorgia – e proprio ieri è venuta a trovarmi a Giulianova. Abbiamo passeggiato per il lungomare, abbiamo stabilito un rapporto dapprima nato dal grande dolore, ed ora dalla volontà di ripartire insieme verso il traguardo di una vita normale. La nostra è diventata una grande amicizia. Ci sosteniamo moralmente. Lei è intelligente, prima o poi riuscirà a superare questo momento tremendo. Quanto a me e Vincenzo, anche se siamo salvi entrambi, nessuno può sapere quanto questa vicenda ci abbia segnato nel cuore e nell’animo».
L’ATTESA FATALE
Al momento della valanga Francesca e Stefano stavano aspettando insieme a tutti gli altri ospiti dell’albergo di poter tornare a casa. Avevano lasciato le stanze e aspettavano l’arrivo dello spazzaneve nella hall. Loro due a sorseggiare un thè. I bimbi giocavano nella sala biliardo, mentre la gran parte degli altri ospiti era nell’open space. In un attimo tutto è stato buio. L’albergo trascinato e seppellito dalla valanga.
Sulla tomba di ghiaccio indaga il procuratore Cristina Tedeschini. Gli avvisi di garanzia sono nell’aria e incrimineranno la mancata segnalazione del rischio, la pessima gestione dell’emergenza e chi ha permesso di trasformare una vecchia locanda in resort di lusso. Non a caso, l’ultimo atto d’indagine riguarda la variazione del piano regolatore generale di Farindola affinché l’hotel Rigopiano nel 2007, non ancora funzionante (lo sarà nei primi mesi del 2008), potesse realizzare su 5.340 metri quadrati di area agricola il centro benessere e le strutture portanti in legno. Opere che forse non si dovevano fare.

Valeria Marini, pizza da asporto e incontro con l’ex Antonio Brosio

Sono stati fidanzati per due anni e poi improvvisamente la love story fra Valeria Marini e Antonio Brosio è finita.

Marini-Brosio3

La showgirl, di recente protagonista del GF Vip e l’ex tronista però sono rimasti buoni amici e abitando nello stesso quartiere della Capitale spesso si incontrano, come dimostrano le foto pubblicate da “Novella2000”.
Valeria era in un ristorante per ordinare della piazza da asporto, quando ha incontrato il suo ex assieme alla nuova compagna Eva Presutti: i due sono rimasti a chiacchierare per un po’ e poi la showgirl ha salutato ed è tornata a casa per cenare, accompagnata in macchina dall’assistente di Brosio.

Isola, Jonas e Mercedesz tornati in Italia rivelano: “Non siamo fidanzati, ma neanche amici…”

Jonas Berami e Mercedesz Henger – rispettivamente secondo e terzo posto all’Isola dei Famosi 2016 – non hanno fatto in tempo a mettere piede in Italia che sono finiti nel ciclone del gossip. Sono in tanti infatti a chiedersi se la coppia inossidabile dell’Honduras è legata solo da un sentimento amicale o c’è qualcosa di più.

1727752_Schermata_2016-05-12_a_10_47_24

E a buttare benzina sul fuoco, ci avrebbero pensato i diretti interessati che durante la videochat Mediaset si sono punzecchiati con battute maliziose e hanno ammesso di aver legato già in albergo, prima dell’inizio del reality. “Non siamo fidanzati, ma neanche amici – afferma Jonas – tra di noi c’è qualcosa di speciale”. A rincarare la dose, ci pensa la figlia di Eva Henger che ammette: “Tra i due, la più gelosa sono io”.  E alla domanda della conduttrice su una loro eventuale storia d’amore, la coppia glissa, lasciando aperta ogni ipotesi… Nel frattempo non sarebbe sfuggito ai fan il tenero messaggio postato su Instagram da Mercedesz e dedicato proprio a Jonas: “È strano vederci vestiti da ‘vita normale’ e non da naufraghi …. cucciolo miooo sarà stranissimo non vederti tutti i giorniiiii”. Insomma, l’enigma rimane.

Melissa Satta ed Elena Santarelli incinta, uscita coi fidanzati dopo “Kalispera”

Di nuovo insieme Melissa Satta ed Elena Santarelli. Dopo aver fatto coppia a “Kalispera” le due sono state fotografate da “Chi” mentre trascorrono una serata insieme in un locale di Milano.

20151102_110201_scansione0003

Ad accompagnare Elena, di nuovo incinta, il compagno Bernardo Corradi, mentre al fianco di Melissa Kevin Boateng, con cui si è fidanzata proprio ai tempi del programma condotto da Alfonso Signorini.