Manchester, gaffe in diretta della Rai sul concerto ‘One Love’ con Ariana Grande: ecco cosa è successo

Operazione riuscita solo parzialmente quella di trasmettere One Love Manchester su Rai 1 domenica 4 giugno: a stonare, scorrendo i cinguettii sui social, qualche gaffe di Franco Di Mare e Andrea Delogu, chiamati a commentare l’evento.

Manchester gaffe in diretta della Rai sul concerto One Love con Ariana Grande ecco cosa è successo_05094519

Il concertone fortemente voluto da Ariana Grande dopo l’attentato di due settimane fa è stato pieno di emozioni e migliaia sono state le persone accorse all’Old Trafford per gridare ‘Io non ho paura’. Peccato che mentre il resto delle televisioni mandava in onda lo show alle 19.55, in Italia si è preferito dare priorità al tg1 e poi dare la linea a Di Mare e Delogo alle 20.35. Il giornalista e la speaker non sono apparsi del tutto a loro agio, spesso i commenti alle performance di One Love Manchester sono stati giudicati eccessivi o fuori luogo e il ritmo che la coppia ha tenuto non ha rispettato la dinamicità e il brio percepiti sul palco: così almeno si percepisce dando uno sguardo ai tweet.

Sanremo, vince a sorpresa Francesco Gabbani davanti a Fiorella Mannoia e Meta. Zucchero e Crozza: emozioni e risate all’Ariston

Vince la 67ma edizione del Festival di Sanremo a sorpresa Francesco Gabbani che scoppia in lascrime: “Dedico questa vittoria a tutti quelli che mi hanno sostenuto, a mio fratello, a Fabio Ilacqua. E te Carlo e Maria, e tutti quanti voi. Di cuore”.
Fiorella Mannoia superfavorita per tutta la kermesse deve accontentarsi del secondo posto. Terzo Ermal Meta.

Italian singer Francesco Gabbani poses with the award on stage after winning the 67th Festival of the Italian Song of Sanremo, during the closing ceremony in Sanremo, Italy, 12 February 2017.   ANSA/CLAUDIO ONORATI

Tra gli ospiti il più atteso è stato Zucchero che ha commosso l’Ariston con uno splendido duetto virtuale insieme a Luciano Pavarotti. Ecco la cronaca della puntata DIRETTA 20.52 – Entra Carlo Conti e presenta “I ladri di carrozzelle”. Il gruppo rock è formato da persone con diverse abilità e rappresenta il progetto sociale più longevo del mondo musicale italiano collegato al Terzo Settore. “Stravedo per la vita” è il brano che stanno eseguendo ed è dedicato a Piero Petrullo, ex componente della band che si è suicidato qualche giorno fa, nel giorno dell’anniversario della morte di Luigi Tenco. 20.57 – Carrellata dei 16 big in gara 21.06 – Il racconto di Sanremo degli “eroi del giorno” per la finale è dedicato alla Polizia e ai Carabinieri. E come per la prima puntata Carlo Conti lancia il nuero solidale per la raccolta fondi e ribadisce “non vi chiederei mai di fare qualcosa se io per primo non avessi fatto qualcosa di importante”. 21.14 – Zucchero apre ufficialmente la 67ma edizione della musica italiana cantanto il suo ultimo successo “Ci si arrende”. Il singolo ha anche una versione in inglese con il testo di Bono Vox, “Street of Surrender (S.O.S.)” ed è stata scritta in seguito alla tragedia avvenuta al Bataclan di Parigi nel novembre del 2015, un inno alla libertà contro l’odio. 21.20 – Entra Maria De Filippi, elegantissima in lungo,niente scale 21.22 – Primo campione in gara Elodie – Tutta colpa mia. Per lei arriva il saluto di Loredana Bertè 21.27 – Michele Zarrillo – Mani nelle mani. C’è posta anche per lui da parte di Riccardo Fogli 21.35 – Piccolo imprevisto per Sergio Sylvestre, la scala non apre e Big Boy deve entrare da un’altra parte. L’in bocca al lupo per lui arriva da Eros Ramazzotti . 21.39 – Pubblico in delirio per Fiorella Mannoia – Che sia benedetta. Il videomessaggio arriva da Enrico Ruggeri. 21.44 – Alessandra Mastronardi, Diana Del Bufalo e Giusy Buscemi sono le protagoniste della nuova fiction di Rai 1 “C’era una volta Studio 1”. 21.58 – Fabrizio Moro canta “Portami via”, il videomessaggio per lui è di Gianluca Grignani. 22.03 – Rudy Zerbi fa l’in bocca al lupo a Alessio Bernabei – Nel mezzo di un applauso 22.07 – E’ il momento della copertina di Crozza. Elegante in smoking, ma per ora è in collegamento ed è registrato. Piccola gag, poi Crozza entra nelle vesti del senatore Razzi. Carlo Conti fa da spalla ma dimentica le battute, non è proprio il massimo. Razzi/Crozza allunga 10 euro a Maria De Filippi:”NOn lavorare gratis, è diseducativo per i bambini”. 22.27 – Marco Masini – Spostato di un secondo per lui gli auguri di Gabriel Batistuta 22.36 – Torna Zucchero con il grandissimo successo “Partigiano Reggiano”. Splendido l’omaggio a Luciano Pavarotti in un duetto virtuale sulle note di “Miserere”. Al termine è stato consegnato all’artista il Premio Assomusica per il Best European Tour 2016 e il record dei 21 show live. E mentre continuavano gli applausi, Zucchero ha commentato “Cosa devo dire? A buon rendere. Dio vi benedica e mi perdoni” 23.01 – Si torna alla gara è il momento di Paola Turci con la sua ‘Fatti bella per te’. A inviarle il videomessaggio di supporto è Nek. 23.04 – Bianca Atzei canta “Ora esisti solo tu”. 23.05 Ermal Meta vince il premio della critica. Dopo la vittoria nella serata delle cover, Ermal Meta si porta a casa un altro riconoscimento prestigioso: la sua Vietato Morire si è aggiudicata il Premio della Critica Mia Martini – Sezione Campioni. Meta ha avuto 37 voti e ha preceduto Fiorella Mannoia con 32 preferenze e Paola Turci con 15. Hanno votato 115 giornalisti accreditati presso la Sala Stampa dell’Ariston Roof: 113 i voti validi, 2 le schede nulle. 23.09 – Sul palco Tina Kunakey Di Vita, modella diciannovenne, con mamma e nonni siciliani, fidanzata di Vincent Cassel “non sono certo stata invitata perchè ho gli occhi blu”. Giovane e schietta, ci piace! 23.10 Fiorella Mannoia vince il premio sala stampa-Lucio Dalla Va a Fiorella Mannoia, con il brano Che sia benedetta, il Premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web Lucio Dalla – Sezione Campioni. La cantante ha ottenuto 37 preferenze. Secondo posto per Francesco Gabbani con 27 voti, terzo Ermal Meta con 24. 23.14 – l’Ariston balla sulle note di Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, salutato da Rosita Celentano. 23.20 – E’ il turno di Chiara con il saluto di Francesco Renga in “Nessun posto è casa mia”. 23.26 – Edoardo Bennato fa gli auguri a Clementino con “Ragazzi fuori”. 23.37 – Splendida in bianco Maria De Filippi che consegna a Rita Pavone il premio alla carriera, 71 anni una grinta pazzesca. Dopo i ringraziamenti, si è esibita sulle note di ‘Cuorè. Standing ovation anche per lei. 23.44 – Ermal Meta, vincitore del premio della critica Mia Martini, è presentato da Fiorello che gli augura di arrivare ultimo «perchè è noto che di solito chi arriva ultimo a Sanremo di solito ha più successo di chi vince». 00.00 – Momento comicità entra Enrico Montesano che scende le scale a modo suo. 00.09 – Giuliano dei Negramaro “Ciao socio, buon Sanremo” saluta Samuel che canta “Vedrai” . 00.14 – Fabio Rovazzi “Mostra la vastità del tuo talento e tieni alta la bandiera del web, ti che sai cantare” è la dedica di Fabio Rovazzi a Michele Bravi che canta “Il diario degli errori”. 00.23 – Geppi Cucciari mette in scena “C’è Sanremo per te”. Bellissimo il monologo dedicato alle bugie dalle bugie delle donne alle bugie di chi parla di Regeni “Siamo abituati alle bugie. Tipo un anno fa è morto in Egitto un ragazzo italiano, Giulio Regeni, e non abbiamo capito ancora perché”, fino a coloro che usano certi titoli di giornale. Il riferimento al titolo di Libero sul sindaco di Roma Virginia Raggi “Stasera non mi schiero dalla parte della sindaca ma dalla parte della donna. Je Suis Patata Bollente”. Alla fine bacia Carlo Conti: “in queste puntate hanno baciato tutti Maria, almeno volevo darti un bacio di stima”. 00.30 – Stop al televoto. Pubblicità. 00.40 – Alvaro Soler canta un medley dei suoi successi. 00.45 – Sabato prossimo parte “Ballando con le stelle”, ma Milly Carlucci non c’è. Maria De Filippi con grande signorilità le fa un in bocca al lupo. 00.46 – LA CLASSIFICA
Fiorella Mannoia, Ermal Meta e Francesco Gabbani sono i cantanti che si giocano il podio. Riparte il televoto. Questa la classifica dal quarto in poi
4- Bravi
5 -Turci
6- Sylvestre
7- Moro
8-Elodie
9-Atzei
10-Samuel
11-Zarrillo
12-Comello
13-Masini
14-Chiara
15-Bernambei
16-Clementino 00.58 – Amara e Paolo Vallesi cantao “Pace”. Si tratta di un riconoscimento ad un brano scritto dalla stessa Amara e da Salvatore Mineo che non ha trovato spazio nella gara di Sanremo ma che lo stesso direttore artistico del Festival Carlo Conti ha voluto portare stasera. “Pace” e’ inserito anche negli album solisti di Amara (intitolato anch’esso “Pace”) e di Paolo Vallesi (intitolato “Un filo della vita”) disponibili in tutti gli store dal 14 febbraio (Isola degli Artisti – distribuzione Believe Digital). La canzone che Fiorella presenta al Festival di Sanremo, “Che sia benedetta”, porta la firma di Amara, al secolo Erika Mineo, autrice toscana definita “cantautrice dell’anima”. 01.00 – Intervista al ministro della Difesa Roberta Pinotti. 01.10 – Per la striscia “tutti cantano Sanremo” arriva il giudice di Masterchef e chef stellato Carlo Cracco, la sua canzone è “Ragazzi di oggi” . 01.18 – Stop al televoto. Vengono consegnati i premi:
– Premio al Miglior testo va a Fiorella Mannoia
– Premio della critica Mia Martini va a Ermal Meta
– Premio miglior arrangiamento va ad Al Bano
– Premio Sala Stampa Fiorella Mannoia
– Premio Tim Music a Francesco Gabbani 01.28 – Collegamento con la Sala Stampa e la rassegna di Rocco Tanica. 01.35 – Carlo ringrazia Maria De Filippi e Maria ringrazia la Rai. Salgono sul palco i finalisti.
Vince incredibilmente a sorpresa Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma. Fiorella Mannoia super favorita deve accontentarsi del secondo posto. Terzo Ermal Meta.

GF Vip, Antonella Mosetti dopo l’eliminazione: “Esperienza difficile. Pronta per la vita reale”

Nella puntata di ieri sera Antonella Mosetti ha abbandonato la Casa del Grande Fratello vip (con il 52% dei voti) a una settimana di distanza dalla figlia Asia Nucciatelli, dopo essere stata protagonista di un lungo litigio con Giulia De Lellis, fidanzata del recluso Andrea Damante.

bettarini-mosetti1 (1)

Proprio oggi Antonella, lasciando da parte le recriminazioni, ha voluto ringraziare chi l’ha seguita dalla sua pagina Instagram: “Vi ringrazio con tutto il mio cuore, ha scritto sul social – è’ stata un’esperienza molto difficile ma ha lasciato in me, grandi emozioni !!!! Pronta per riprendere la mia vita reale vi voglio bene ”.
Dallo stesso account anche lo staff ha voluto salutare l’ex protagonista di “Non è la Rai”: “Era quello che volevi, lo avevi detto più volte e alla fine ci sei riuscita. Ma noi dello staff sappiamo bene che il GF Vip ha perso una protagonista assoluta. Bentornata Anto”.