Facchinetti prende in giro Gianluca Vacchi in diretta tv

Francesco Facchinetti sta per cominciare una nuova avventura televisiva, stavolta insieme a papà Roby, membro storico dei Pooh. Il programma ha un titolo abbastanza esplicito: “50 modi per far fuori papà”, in onda su Raidue. I due infatti saranno in Lapponia, e si sottoporranno a prove pericolose.

francesco-facchinetti

Ospite a ‘Detto, Fatto’, Francesco parla del programma, quando la padrona di casa Caterina Balivo fa una battuta: “Ammettilo, lo hai fatto per l’eredità?” Facchinetti sta allo scherzo e risponde: “Il 7% dei Pooh è mio, quindi l’ho fatto per l’eredità….. farò come Gianluca Vacchi, spenderò tutto in vacanza, ballando, cantando e facendo enjoy”, e qui parte lo scimmiottamento di Vacchi da parte di entrambi, mentre la Balivo gli domanda ironicamente: “Chi è questo Gianluca Vacchi?”.

Caterina Balivo assolta in tribunale: la pasionaria contro ritocchi e plastiche non diffamò le estetiste

Assoluzione con formula piena per Caterina Balivo, emessa dal Tribunale di Rimini, dopo un processo per diffamazione aggravata intentato nei confronti della conduttrice dall’Associazione Confestetica del capoluogo romagnolo. Lo riferisce all’Adnkronos l’avvocato Roberto Ruggiero, che insieme con il collega Antonio Cardamore, ha difeso Balivo in questa vicenda, iniziata «nel marzo del 2009 nel corso di una puntata di ‘Porta a Porta’ durante la quale si parlava di ritocchi estetici e di botulino».

Caterina-Balivo-10-754x505

«Caterina – racconta l’avvocato – che è una pasionaria contro i ritocchi e le plastiche, aveva detto che quasi tutte le donne li fanno, puntando il dito contro chi fa uso di quelle sostanze e non contro le estetiste». Secondo l’Associazione Confestetica, invece, la frase incriminata, che Balivo ha categoricamente smentito, sarebbe stata: «Tutte, tutte, quasi tutte le estetiste fanno uso di siringhe per praticare i trattamenti chirurgici estetici… Io, le vedo che le usano… io le vedo!». Per questo Confestetica ha querelato la conduttrice di ‘Detto Fatto’ con l’accusa di diffamazione aggravata. Secondo il legale di Balivo, bastava vedere la registrazione della puntata per capire che non era quella la frase pronunciata. E oggi, infine, «al termine di un processo che ha avuto 12 udienze, alle quali Caterina si è sempre presentata e ha difeso le sue ragioni, è arrivata l’assoluzione con formula piena», conclude Ruggiero.

Caterina Balivo bella senza trucco: “Ditemi se le mie storie vi piacciono…”

Non ha bisogno di trucco Caterina Balivo. La conduttrice, in pausa dalla televisione, ha postato dal suo account Instagram un’immagine che la vede in vestaglia e rigorosamente senza trucco, aderendo alla campagna “Nomakeup” a cui hanno partecipato diverse star dello spettacolo.

13886963_1254820291203271_7479746015541211758_n

La pausa estiva non ferma comunque Caterina sui social, dato le numerosi immagini “estive” presenti sulla sua bacheca social: sempre in grande forma la Balivo si occupa del figlio Guido Alberto Brera, 4 anni, avuto dal manager Guido Maria Brera: “Ragazzi #Buongiorno ❤️ – ha scritto nella didascalia dell’immagine – sto ufficialmente innamorandomi di #InstagramStories maaaa resterò per sempre fedele a #Snapchat… Come si dice: “il primo amore non si scorda mai”