Tutte pazze per il fratello della Boschi: sfila sul red carpet a Venezia e diventa una star

Qualcuno lo ha scambiato per un attore vedendolo sfilare sul red carpet del Festival di Venezia, ma Pier Francesco, ingegnere 28enne fresco di laurea, sta acquisendo popolarità per la sua illustre parentela. Il cognome è Boschi e la sorella è membro del governo italiano.

Italian Undersecretary Maria Elena Boschia (L) with her brother Pier Francesco arrive for the opening ceremony and screening of 'Downsizing' at the 74th annual Venice International Film Festival, in Venice, Italy, 30 August 2017. The festival runs from 30 August to 09 September. ANSA/ETTORE FERRARI

Belli e affascinanti nei loro abiti firmati, Maria Elena e Pier Francesco hanno attirato l’attenzione del pubblico e dei media. Il presunto profilo Instagram del giovane è stato preso d’assalto e per la sua bellezza potrebbe diventare presto una star social.
Inarrestabili i commenti e i tweet, con tanto di condivisione di scatti. In molti scommettono sul suo futuro da sex simbol. Il profilo Instagram di Pier Francesco è stato aperto qualche giorno fa per questo potrebbe appartenere a un fan club.

Jennifer Lopez resta piegata durante lo show: non riesce a rialzarsi dopo il casquet

Gli anni passano ma a guardare lei non si direbbe: Jennifer Lopez, 47 anni e non sentirli, continua a brillare nel firmamento dello showbusiness. Attrice, cantante e ballerina, Jenny from the Block ha conquistato il mondo grazie a talento e bellezza (e un lato B “no filter” che a Kim Kardashian fa un baffo ancora oggi).

2490590_1733_jlo (1)

Ma non sono più gli anni Novanta: il fisico c’è e si vede ma l’età pure e qualcosa, durante una recente performance, è andata storta, a cominciare dalla sua povera schiena. In minidress e stivali glitterati (che lasciavano poco spazio all’immaginazione delle sue forme) Jlo si stava esibendo in un medley di grandi successi in quel di Las Vegas, un live impeccabile nonostante le coreografie a perdifiato, con tanto di scivolata sulle ginocchia da vera rocker. Eppure, il finale della coreografia le è costato più di qualche livido: Jennifer, infatti, non è riuscita a risollevarsi dal casquet. Ci sono voluti pochi secondi perché i ballerini intorno a lei si accorgessero che qualcosa non andava. Nonostante il crampo, Jlo è rimasta sul palco e portato a termine il concerto: the show must go on.

Make up dell’orrore, tutte le volte che il trucco delle dive è stato disastroso

Una diva non si lascia mai sfuggire un bravo make up artist. Se è in grado di farla sembrare più giovane, in forma smagliante e sempre splendida, farà di tutto per ingaggiarlo nel suo staff, perché non esiste photoshop nel mondo reale.
Ma l’incidente imbarazzante è sempre in agguato e può sorprendere anche il make up artist più consumato e trasformarlo in un vero artista del peggior disastro!

2408052_Uma-Thurman

Ne sanno qualcosa star come Nicole Kidman, Angelina Jolie, Uma Thurman, Miley Cyrus e tante altre che hanno avuto la sfortuna di presenziare a premiere molto importanti con la faccia rovinata da un trucco sbagliato, eccessivo o approssimativo. Tutti ricorderete la troppa cipria di Nicole Kidman che non sfumata, la faceva sembrare quasi un clown (le è successo due volte a distanza di anni!), ma che dire dell’orrendo cerone di Christina Aguilera, applicato solo sul volto in contrasto con il collo bianco come un cigno? E il fard completamente sbagliato di Lindsay Lohan?
Ovviamente chiunque abbia compiuto tali scempi è stato licenziato in tronco e citato per danni all’immagine dagli avvocati della star e probabilmente non lavora più nell’industria dello spettacolo, ma resta da capire come una star possa fidarsi ciecamente di chi la prepara, senza darsi lei stessa un’ultima controllatina allo specchio prima di decidere, nel suo interesse, che sia tutto ok o che nessun altro del suo staff, se ne accorga, mandandola così allo sbaraglio e alla gogna mediatica. Spesso è troppo tardi per rimediare, quando ormai sono tutti sul tappeto rosso, ognuno è preso da se stesso e il disastro è servito.

Michelle Obama, per la prima volta con i capelli al naturale

Niente trucco, look balneare e trasandato e capelli al naturale: una Michelle Obama così non l’avevamo mai vista.

2362284_1149_c8lnns9xuaa8b2z

Durante gli otto anni da First Lady degli Stati Uniti, Michelle si è sempre distinta come icona di eleganza e aveva sempre prestato molta attenzione alle proprie acconciature: capelli lisci o mossi, ma mai al naturale. Lei, però, ancora prima di essere stata la moglia del presidente Usa dichiara orgogliosamente di essere “una ragazza del South Side”. Quindi, ben venga la naturalezza della quotidianità. In questa foto, che ha fatto il giro di Twitter, la moglie di Barack Obama compare con i ricci ben in vista durante una vacanza nella Polinesia Francese.

Cristina Chiabotto: “Le nozze? Vedremo nei prossimi mesi”

Affascinante, elegante e altissima. Cristina Chiabotto è vestita scintillante e il miniabito che mette in risalto le sue gambe chilometriche la fa svettare anche nel parterre. Incontriamo la ex Miss Italia durante la sfilata Genny all’Arengario in piazza Duomo: è reduce dalla vittoria bianconera e non sta più nella pelle. Delle nozze invece dice a Tgcom24: “L’anno è appena cominciato, verificheremo nei prossimi mesi”.

C_2_fotogallery_3009439_6_image

Capelli raccolti, abito cortissimo, tacchi alti e tanta allegria. Cristina Chiabotto racconta di aver passato la serata a una cena speciale, tutta bianconera: “Ho visto la partita (della Juventus, ndr), ero a cena con il mitico maxischermo e da supertifosissima ero praticamente sotto, è stato molto bello”. Dal tifo da stadio agli applausi da passerella, la Chiabotto racconta la sua settimana milanese: “E’ sempre molto affascinante, devo dire che Milano Moda nella sua fashion week è straordinaria come sempre regala un panorama incredibile, adatto alla donna di oggi… seguendo una donna moderna, super carica e pronta ad affrontare mille cose nella sua vita”.
Sulla scia dell’entusiasmo per la donna moderna presa da mille impegni ci svela che ha dei progetti a cui sta lavorando, ma ancora top secret: “C’è qualcosa nel pentolone che sto girando, girando…”. E in amore questo sarà l’anno buono per le nozze con lo storico fidanzato Fabio Fulco? “Nessuna novità, neanche quest’anno, ma l’anno è appena cominciato… – racconta Cristina – verificheremo nei prossimi mesi”.

Naya Rivera shock: “Ho abortito durante gli anni di Glee”

Rivelazioni shock per Naya Rivera, famosa per il ruolo di Santana nella serie tv “Glee”. L’attrice 29enne nella sua autobiografia “Sorry Not Sorry” ha infatti confessato che proprio durante il periodo di maggior successo a livello lavorativo ha abortito, mentre negli anni dell’adolescenza ha dovuto combattere contro l’anoressia. “Ero molto spaventata, non ho avuto il coraggio di dirlo al padre” si legge nell’estratto pubblicato da People.

C_4_articolo_2034715__ImageGallery__imageGalleryItem_6_image

La Rivera scoprì di essere rimasta incinta del collega Ryan Dorsey alla fine del 2010, solo qualche settimana dopo aver interrotto la relazione per concentrarsi sulla sua carriera. Decise di non rivelare nulla a Dorsey (che ha poi sposato nel 2014 e con cui ha avuto un bambino nel 2015) e pose fine alla gravidanza durante le riprese di “Glee”: “Ero molto spaventata di dirlo a qualcuno. Non è un argomento di cui si parla, ma invece se ne dovrebbe discutere di più”.
Negli anni dell’adolescenza dovette invece lottare contro l’anoressia, che si insinuò quasi come un gioco. “Ero al secondo anno, all’inizio era una sorta di sfida. Evitavo il cibo a tutti i costi, se mia madre mi preparava il pranzo cercavo sempre una scusa per buttarlo” scrive nelle sue memorie “Ero molto giovane e credevo fosse la norma, non avevo modo di sapere che quello che stavo facendo era sbagliato. Mi fa tristezza sapere che ci sono ancora ragazze intrappolate in questa situazione a quindici anni di distanza”. Naya Rivera si è fatta amare dal pubblico di “Glee” soprattutto per la sua bellezza fresca e spontanea, ma adesso l’interprete di Santana sembra aver dato una mano a Madre Natura…

Maria Grazia Cucinotta respinta dalla Cina: ecco cosa è successo

Cina andata e ritorno, in tempi record, per Maria Grazia Cucinotta. L’attrice siciliana, scelta come madrina per il volo diretto Alitalia Roma-Pechino (riaperto dopo tre anni), qualche giorno fa ha visto sfumare in poche ore la sua visita nel Paese del Dragone. Dove è rimasta poche ore e solo in aeroporto. Motivo? E’ stata rispedita indietro in tutta fretta (e in classe economica) perché “Inadmissible passenger”. Come dire: respinta, a causa del visto non in regola.

maria_grazia_cucinotta_007

E non perchè non gradita al pubblico cinese, o perchè osteggiata dalle donne del luogo timorose di perdere i loro mariti stregati dalla bellezza mediterranea della donna italica…Niente di tutto questo. La causa del rientro forzato stava tutta in bolli e dintorni. All’arrivo i controlli non sono andati a buon fine e la Cucinotta è rimasta bloccata nello scalo della capitale cinese alle prese con la polizia della dogana. Che non si è fatta “incantare” dalla bella attrice (che sembra si sia parecchio infuriata per l’accaduto) e non ha voluto sentire ragioni.  Dopo dieci ore di volo già alle spalle insieme alla delegazione del ministro Franceschini (la partenza era stata alle 14,30 dalla Capitale e l’arrivo il giorno dopo, praticamente all’alba alle 6,20) la madrina della compagnia di bandiera nazionale è stata rispedita a casa. Dopo solo tre ore passate soltanto in aeroporto, sullo stesso Airbus 330 che l’aveva portata in Oriente.  Lei, che in Cina ci va spesso per lavoro, ha minimizzato dicendo che doveva comunque rientrare subito in Italia per ragioni di lavoro e di famiglia. E  per “consolarsi” della brutta avventura asiatica è andata nella familiare isola di Salina, madrina anche stavolta ma in terra natia, a due passi dalla sua città d’origine Messina, per il Mare Festival-Premio Troisi che si sta svolgendo alle Eolie.

Melissa Satta, ultimi scatti prima delle nozze

Seducente, volitiva, sicura di se. E’ una Melissa Satta che sa quello che vuole, quella di questi scatti, realizzati per promuovere la collezione invernale del brand Sarah Chole.
La campagna, che sarà presentata a settembre 2016, è stata realizzata dal fotografo Joseph Cardo. Sono gli ultimi scatti che Melissa si è concessa prima di dedicarsi completamente alla vita privata.

13512230_1062973683797209_7859207995369007819_n

“La scelta è ricaduta su Melissa Satta – dice Raffaele Casillo proprietario del marchio – perché incarna i valori essenziali del nostro brand: bellezza, eleganza, attenzione per i dettagli e sempre di tendenza, ma soprattutto italianità.

Melissa-Satta-testimonial-Sarah-Chole

Ci ha colpito per la sua semplicità e per la personalità con cui ha indossato i capi della collezione”.
L’ex velina proprio in questi giorni convolerà a nozze col suo compagno Kevin Prince Boateng. In Sardegna per gli ultimi preparativi, Melissa Satta ha portato con se alcuni capi della collezione, tra cui una tuta dalle spalle scoperte con fantasia di maioliche: trendy e sofisticata, perfetta per l’estate.

“Senza scuse, senza filtri, senza addominali”: Bar Rafaeli come non l’avete mai vista

Da quando ha annunciato di essere incinta, era il il primo gennaio 2016, Bar Refaeli ha coinvolto attivamente i suoi followers su Instagram, mostrando la crescita prograssiva del suo pancione.

13239128_652727728210879_7158796683726886316_n

L’ultimo selfie della bellissima modella israeliana ha conquistato la bellezza di 60 mila like e ha fatto registrare un numero record di commenti.Nell’immagine Bar Refaeli posa con due pesi in mano, si tiene in forma senza trucco (ma nonostante questo non perde la sua bellezza mozzafiato) e mostra orgogliosa il suo pancione.

13254538_655049494645369_4582505061743797074_n“Senza scuse, senza filtri, senza addominali”, scrive la top model israeliana in attesa di mettere al mondo la sua prima figlia, una femminuccia dalla sua relazione con il marito Adi Ezra.

Francesca Chillemi mamma, è nata Rania

“Benvenuta nella nostra vita Rania”. Con questa dedica dolcissima sui profili social Francesca Chillemi e Stefano Rosso, figlio del patron Diesel, hanno annunciato la nascita della loro primogenita. La ex reginetta di bellezza e il manager hanno postato una foto dalla clinica dove è avvenuto il parto.

C_4_foto_1456395_image

Una pioggia di auguri è arrivata dai follower della coppia. E non mancano neppure quelli di Renzo Rosso, diventato nonno per la prima volta, proprio poco dopo essere diventato papà per la settimana volta (a dicembre è nata Sydne dalla compagna Arianna Alessi): “Benvenuta nella grande famiglia, Rania, e grazie a Stefano e Francesca per avermi reso nonno” ha cinguettato il patron Diesel postando la foto della famiglia tv Bradford.