Caso Weinstein, lite su Twitter tra Asia Argento e Alec Baldwin: “Sei un completo idiota”

Gli strascichi del caso Weinstein continuano a impazzare su Twitter. A scatenare le polemiche questa volta è una lite tra Alec Baldwin e Asia Argento. L’attore americano, celebre negli ultimi mesi per la sua imitazione di Donald Trump al Saturday Night Live, ha rilasciato un’intervista alla Pbs dove ha polemizzato con la «giustizia a scoppio ritardato» ottenuta da Rose McGowan, una delle prime donne ad aver accusato Harvey Weinstein.

collage_argento_baldwin

Asia Argento a quel punto ha dato a Baldwin del «completo idiota». Oppure, ha aggiunto l’attrice, «stai proteggendo i tuoi amici e salvando la tua reputazione. Forse tutti e tre».
Baldwin non ci ha visto più, e ha risposto: «I casi sono due: se dipingi tutti gli uomini con lo stesso colore, o finisci il colore o finisci gli uomini, Asia Argento», ha scritto, prima di bloccare l’attrice su Twitter. La figlia d’arte non si è scomposta, anzi, ha rivendicato: «Mi ha bloccato. Porto questa medaglia con onore». Baldwin nell’occasione ha bloccato anche il fidanzato della Argento, Anthony Bourdain: anche lui aveva avuto un battibecco su Twitter con la star di Saturday Night Live, che per le polemihce ha deciso di prendersi una pausa dal suo account sul sito di microblogging.

Arrestato il figlio di Jean-Claude Van Damme: ha 21 anni, ecco cosa ha combinato

Aggredisce il coinquilino e finisce in manette. Protagonista della violenta vicenda è Nicholas Van Varenberg, 21 anni, figlio del noto attore e campione di arti marziali Jean-Claude Van Damme.

C_2_articolo_3094456_upiImagepp

Il giovane è stato denunciato lo scorso 10 settembre dopo che i vicini hanno chiamato la polizia a causa di rumori molesti e schiamazzi nel cuore della notte. Gli agenti, entrando nell’appartamento di Tempe, negli Usa, un cui viveva il 21enne insieme a un altro ragazzo, hanno notato tracce di sangue e poi il coinquilino che accusava Van Varemberg di averlo picchiato.
Nicholas, secondo quanto riporta la stampa locale, è stato trovato in possesso di stupefacenti ed è stato arrestato con l’accusa di aggressione. Ora si trova in carcere, in attesa del processo, e sembra che fino ad adesso nessuno della famiglia abbia pagato la cauzione.

Tutte pazze per il fratello della Boschi: sfila sul red carpet a Venezia e diventa una star

Qualcuno lo ha scambiato per un attore vedendolo sfilare sul red carpet del Festival di Venezia, ma Pier Francesco, ingegnere 28enne fresco di laurea, sta acquisendo popolarità per la sua illustre parentela. Il cognome è Boschi e la sorella è membro del governo italiano.

Italian Undersecretary Maria Elena Boschia (L) with her brother Pier Francesco arrive for the opening ceremony and screening of 'Downsizing' at the 74th annual Venice International Film Festival, in Venice, Italy, 30 August 2017. The festival runs from 30 August to 09 September. ANSA/ETTORE FERRARI

Belli e affascinanti nei loro abiti firmati, Maria Elena e Pier Francesco hanno attirato l’attenzione del pubblico e dei media. Il presunto profilo Instagram del giovane è stato preso d’assalto e per la sua bellezza potrebbe diventare presto una star social.
Inarrestabili i commenti e i tweet, con tanto di condivisione di scatti. In molti scommettono sul suo futuro da sex simbol. Il profilo Instagram di Pier Francesco è stato aperto qualche giorno fa per questo potrebbe appartenere a un fan club.

Morto Paolo Villaggio: l’attore di Fantozzi aveva 84 anni, era malato da tempo

Paolo Villaggio è morto stamattina alle 6. L’attore aveva 84 anni ed era ricoverato dai primi di giugno nella clinica privata Paideia di Roma. L’attore in passato era stato seguito dal policlinico Gemelli di Roma. Per anni è stata una delle ‘bufale’ più gettonate del web, ma ora è tutto tristemente vero: Fantozzi non c’è più
Ad annunciare la morte di Villaggio è stata la figlia Elisabetta su Facebook dove, su una foto del padre giovanissimo, scrive: «Ciao papà ora sei di nuovo libero di volare».

Venezia - 67th Venice Film Festival - Mostra del Cinema - Paolo Villaggio

LA COSCIENZA DEGLI ITALIANI Nato a Genova da papà siciliano e mamma Genovese, Paolo Villaggio fu la voce della coscienza degli italiani, che col personaggio di Fantozzi riusciva a raccontare con impareggiabile maestria. Dopo un inizio da cabarettista in giovane età, in cui comunque lavorava in fabbrica (anche se, a dire il vero, i vertici lo scelsero per organizzare le feste aziendali), Villaggio debuttò in teatro e alla radio grazie a Maurizio Costanzo. Da lì, complice il desiderio di rinnovamento della tv di stato, Villaggio scala in fretta i gradini della celebrità: «Quelli della domenica» (dove debuttano il Professor Kranz e il nevrotico Fracchia), «Canzonissima», «Gran Varietà» alla radio. Sono gli ultimi momenti degli anni ’60 che Villaggio fa suoi insieme ad ormai buoni compagni di strada come Enrico Vaime, Cochi e Renato, Gianni Agus, Ric e Gian. Nel ’68 debutta al cinema con il misconosciuto «Eat it!». Ma saranno gli anni ’70 a far passare Villaggio alla storia: prima con l’invenzione letteraria del ragionier Ugo Fantozzi (un travolgente successo in libreria) e poi con la sua versione cinematografica che si concretizza nel 1974 per la regia di Luciano Salce e la produzione Rizzoli.

IL SUCCESSO DI FANTOZZI E IL DECLINO Dieci capitoli, tutti indimenticabili: questa la saga del ragioner Fantozzi, il personaggio più conosciuto di Paolo Villaggio. L’attore, però, non aveva rinunciato ad altri impegni nel cinema d’autore, sotto la regia di Mario Monicelli, Pupi Avati e Lina Wertmuller. Gli anni ’90, in qualche modo, segnarono la fine della sua fortuna cinematografica: ne erano un triste indicatore premi come il Leone d’oro alla carriera (il primo mai dato a un comico) del 1992; due anni prima Fellini gli aveva fatto vincere il David di Donatello come miglior attore (ne avrebbe vinto un secondo alla carriera nel 2009); infine ecco il Pardo d’oro di Locarno nel 2000.
Un declino molto sofferto dall’attore, che spiegava: «Stare senza cinema, per me, e spero che nessuno si offenda, è come vivere senza braccia». Uno sfogo condiviso anche dall’amata figlia Elisabetta, che qualche mese fa aveva scritto sui social: «Il cinema italiano lo ha abbandonato, ma mio padre è ancora vivo, anche se non sta al meglio».

Alex Belli si separa, la moglie dalla D’Urso: “Usciva in piena notte e spariva”

Il matrimonio tra Alex Belli e Katarina Raniakova è al capolinea. La modella è stata fotografata mentre traslocava dalla loro casa e nella puntata di “Domenica Live” replica alle parole del marito della puntata di una settimana fa.

1426844187-evento-m3

L’attore di “Centovetrine” ha detto a Barbara D’Urso di essere ancora innamorato di Katarina e che i tradimenti che lei dice di aver subito sono frutto della sua immaginazione. “Katarina è la donna della mia vita, ma è andata via dopo sei mesi che non stavamo bene”, ha aggiunto Belli lanciando un appello affinché si possano rimettere insieme.
Commossa ma anche decisa, la modella ha spiegato a Barbara D’Urso di non amarlo più: “Se non vieni al funerale di mio nonno, che ti ha sempre visto in televisione e voluto bene, per me sei morto. Guardiamo avanti”. La Raniakova ha raccontato che lui scappava via di casa in piena notte senza dirle niente e non rispondeva al telefono. Mai una parola di sostegno sui suoi attacchi di panico. “Se ami una persona almeno le chiedi come sta”, ha dichiarato.

Johnny Depp “malato” di lusso, non gli bastano due milioni al mese

Nonostante i milioni guadagnati durante la carriera, Johnny Depp potrebbe trovarsi presto con il conto in rosso. Colpa di uno stile di vita extra-lusso a cui il divo non riesce proprio a rinunciare. Una vera patologia secondo i due ex commercialisti Joel e Robert Mandel, della Mandel Company, che in tribunale hanno dichiarato come i due milioni di dollari spesi ogni mese dall’attore non siano più sostenibili per le sue finanze.
Da tempo le spese folli di Depp preoccupavano i libri contabili.

johnny-depp-spese-pazze

Quando i suoi commercialisti glielo fecero presente, qualche mese fa, lui in tutta risposta li licenziò con l’accusa di avergli rubato i soldi. Proprio per questo adesso è in causa con loro e in tribunale i due hanno dichiarato che le mani bucate dell’attore sono conseguenza di una patologia.
Secondo Joel e Robert Mandel, infatti, Depp ha bisogno di essere seguito da un medico. Per vent’anni ha speso circa due milioni al mese, tra aerei privati, vini pregiati, yacht, residenze da sogno (14 in tutto) e persino un castello in Francia. A tutto questo nell’ultimo anno si è aggiunto anche il divorzio da Amber Heard, a cui ha dovuto versare sette milioni di dollari a titolo di risarcimento.

Emma Marrone e Riccardo Scamarcio stanno insieme? I gossip sui due si scatenano

Immagine

Emma Marrone e Riccardo Scamarcio stanno insieme? L’attore e la cantante sono stati fotografati in atteggiamenti piuttosto confidenziali dalla rivista Novella 2000. Uno degli scatti ritrae i due che sembrano quasi baciarsi, molto vicini l’una all’altro.

2403904_1948_emma_marrone_riccardo_scamarcio_1293645

A sostituire Valeria Golino nel cuore di Scamarcio sarà dunque l’esplosiva coach salentina di Amici? Il web si è già scatenato nel commentare quella che potrebbe essere una delle coppie più discusse e popolari dello show-business.

Riccardo Scamarcio, lite in strada con il paparazzo: arrivano i carabinieri

«Lascia stare non c’è notizia». Riccardo Scamarcio scuote la testa e cerca di proteggersi dall’obiettivo invadente.

2078326_pckg_520147891003207303-20161112

Quel paparazzo lo perseguita e lui ci prova con le buone, gli chiede di mollare, non ci sono scoop per stasera: quella giovane donna non è la nuova compagna. Quindi, alla larga. Ancora scatti, il fotografo insiste fin quando l’attore non ne può più. La serata senza notizia finisce con una foto che merita un titolo: l’attore con i carabinieri in piazza. Discute,…

Francesco Arca papà, primo bagnetto al mare della figlia Maria Sole

arca-figlia-638x425Vacanze al mare da papà per Francesco Arca. L’ex tronista oggi è stato fotografato da “Nuovo” mentre trascorre qualche giorno di relax a Castiglione della Pescaia (Grosseto) assieme alla compagna Irene Capuano e la figlia Maria Sole. La piccola compirà un anno il primo settembre e nell’attesa dei festeggiamenti papà Francesco le fa fare il primo bagnetto, sotto gli occhi innamorati di Irene.

Grande Fratello Vip al via: ecco i nomi dei primi concorrenti

Dopo vari rinvii sembra che il Grande Fratello Vip nella prossima stagione farà la sua comparsa sugli schermi Mediaset.

grande-fratello-vip

Se però c’è incertezza sulla conduttrice (Barbara D’Urso, Alessia Marcuzzi o Ilary Blasi), gli autori della trasmissione sono già impegnati a “selezionare” i possibili concorrenti: “Novità sul Grande Fratello Vip – fa sapere la rubrica “Sussurri e Grida” di Novella2000 – che dovrebbe andare in onda il prossimo autunno su Canale5. Ora saltano fuori i nomi dei possibili ospiti della casa più famosa d’Italia: hanno sostenuto i provini Biagio D’Anelli, ex gieffino e ora attore, Luca Viganò, ex tronista ed ora attore teatrale e scrittore, e Cristina Plevani, la vincitrice della storica prima edizione del Grande Fratello nel 2000”.