Johnny Depp “malato” di lusso, non gli bastano due milioni al mese

Nonostante i milioni guadagnati durante la carriera, Johnny Depp potrebbe trovarsi presto con il conto in rosso. Colpa di uno stile di vita extra-lusso a cui il divo non riesce proprio a rinunciare. Una vera patologia secondo i due ex commercialisti Joel e Robert Mandel, della Mandel Company, che in tribunale hanno dichiarato come i due milioni di dollari spesi ogni mese dall’attore non siano più sostenibili per le sue finanze.
Da tempo le spese folli di Depp preoccupavano i libri contabili.

johnny-depp-spese-pazze

Quando i suoi commercialisti glielo fecero presente, qualche mese fa, lui in tutta risposta li licenziò con l’accusa di avergli rubato i soldi. Proprio per questo adesso è in causa con loro e in tribunale i due hanno dichiarato che le mani bucate dell’attore sono conseguenza di una patologia.
Secondo Joel e Robert Mandel, infatti, Depp ha bisogno di essere seguito da un medico. Per vent’anni ha speso circa due milioni al mese, tra aerei privati, vini pregiati, yacht, residenze da sogno (14 in tutto) e persino un castello in Francia. A tutto questo nell’ultimo anno si è aggiunto anche il divorzio da Amber Heard, a cui ha dovuto versare sette milioni di dollari a titolo di risarcimento.

Johnny Depp e Amber Heard, amore al capolinea: lei ha chiesto il divorzio

Sono passati solo 15 mesi dal loro matrimonio, e Johnny Depp e Amber Heard stanno per divorziare. L’attrice avrebbe depositato le carte per la pratica di separazione presso il tribunale di Los Angeles.

johnny-depp-e-amber-heard-a-toronto

Nel documento, la trentenne parla di “divergenze inconciliabili” con l’attore, come si legge in una copia diffusa online sul sito Tmz. Depp ha 22 anni in più della moglie. La loro love story era iniziata nel 2011 mentre giravano il film “The Rum Diary”. La coppia si si era sposata nel febbraio 2015 con una cerimonia da sogno sull’isola di Depp alle Bahamas. L’interprete di “Alice attraverso lo specchio”, per Amber si era diviso dalla compagna Vanessa Paradis, con la quale era unito da oltre un decennio e con cui ha avuto due figli.

La moglie di Johnny Depp evita il carcere: se l’è cavata con una multa di 1.000 euro

La bellissima attrice e moglie di Johnny Depp, Amber Heard è a processo per aver introdotto in Australia illegalmente due cani che appartengono alla coppia. Se l’è cavata evitando il carcere e pagando una cauzione di circa 1.000 dollari, legata ad un mese di buona condotta.

johnny-depp-e-amber-heard

I due cani sotto accusa erano arrivati nel territorio australiano attraverso un jet privato: proprio in Australia, infatti, Depp stava registrando l’ultimo episodio del film ‘Pirati dei Caraibi’. Proprio in questa nazione c’è una regolamentazione molte severa per quanto riguarda le infezioni animali: chi importa un cane in Australia deve dichiararlo e deve sottoporlo ad un periodi di quarantena di bem 10 giorni.

Kate Winslet e Johnny Depp, incontro sul red carpet 11 anni dopo “Neverland”

Kate Winslet e Johnny Depp hanno accentrato l’attenzione dei fotografi al Palm Springs International Film Festival in California. In occasione della kermesse, giunta alla 27esima edizione, le due star hollywoodiane si sono ritrovate sullo stesso red carpet dopo molti anni e si sono abbracciate calorosamente posando per qualche scatto.

C_4_foto_1434610_image

Erano stati coprotagonisti del film drammatico del 2004, “Neverland”.
Il festival ha aperto la stagione dei grandi eventi cinematografici del nuovo anno, prima dei People Choice Awards e dei Golden Globes. Il divo de “I pirati dei Caraibi” è arrivato per ritirare il Desert Palm Achievement Award, con cui è stato premiato, in compagnia della moglie Amber Heard. I due si preparano a festeggiare il primo anniversario di matrimonio, nonostante i gossip li descrivano in crisi.